Seguici su

Approfondimenti

Lukaku, nessuno come lui dal dischetto nelle ultime stagioni

Romelu Lukaku Inter
© imagephotoagency.it

Ancora un record per Romelu Lukaku, l'attaccante dell'Inter è il miglior tiratore di rigori d'Europa nelle ultime tre stagioni

Romelu Lukaku continua a stupire con i suoi record. Il belga ha segnato 31 reti in questo campionato con la maglia dell'Inter e con quella della nazionale confermando le sue grandissime qualità sotto porta. Con i suoi gol vuole vincere la Serie A riportando il tricolore a Milano sponda nerazzurra dopo 11 anni e prova a sfidare Cristiano Ronaldo per la classifica cannonieri. Con la maglia della nazionale vuole andare ai Mondiali del Qatar 2022 per migliorare il terzo posto del 2018.

Il miglior rigorista d'Europa dal 2017 ad oggi

Il numero 9 è infallibile dagli 11 metri. Dall'agosto 2017 fino ad oggi ha segnato ben 18 rigori tra Manchester United, Inter e Belgio. L'ultimo portiere ad aver ipnotizzato il possente bomber è stato Kasper Schmeichel in una partita tra il Leicester e lo United al 53esimo minuto sul punteggio di 0-0 in una partita poi vinta dai Red Devils per 2 a 0 con le reti di Rashford e Fellaini. Da lì in poi non si è più fermato con l'ultimo segnato nella partita vinta dalla sua nazionale contro il Galles.

In questa classifica il secondo è una vecchia conoscenza del calcio italiano. Si tratta di Mohamed Salah. Il giocatore egiziano è a quota 15 nel periodo preso in esame a tre rigori di distacco. Il totale dei rigori segnati da Romelu Lukaku in carriera è di 28, il primo fu del 14 novembre in una partita tra Gent e Anderlecht vinta dagli ospiti con il gol di Kanu su assist proprio del numero nove ora all'Inter che ha chiuso poi il match al minuto 72.

L'annata al fantacalcio di Lukaku

Il calciatore belga sta rispettando le aspettative di chi ha puntato su di lui in questa stagione spendendo sicuramente una grande percentuale di crediti nell'asta di inizio anno. Il numero 9 ha segnato 19 gol in questa stagione. Numeri di grande livello in linea con quelli della scorsa stagione quando segnò 23 reti in campionato che accumulando tutte le competizioni sono diventati addirittura 34 in 51 partite comprensive di Europa League, Champions e Coppa Italia.

La sua fantamedia è di 9,08, inferiore solamente a Cristiano Ronaldo. I rigori segnati in questa stagione sono stati cinque, il quasi il 30% della sua incredibile statistica. Oltre ai gol però ha mostrato, come sempre, una grande volontà di aiutare la squadra come confermano anche i sei assist, tutti in movimento nelle sue 26 partite giocate fino ad ora. Il suo rendimento di livello eccelso è confermato anche dalla media voto, senza bonus e malus che è di 6,64, una delle migliori di tutto il campionato.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Approfondimenti