Seguici su

Premier League

Premier League, il programma della 30^ giornata: Leicester-Manchester City il clou

Esultanza giocatori Manchester City Premier League
twitter.com/ManCity

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere la 30^ giornata di Premier League: Leicester-Manchester City e Arsenal-Liverpool sono i big match del turno

Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali tornano i campionati e in Premier League va in scena la 30^ giornata. I due big match di giornata saranno disputati entrambi nella giornata di sabato 3 aprile con Leicester-Manchester City alle ore 18:30, mentre Arsenal-Liverpool come anticipo serale delle ore 21:00.

Ad aprire il turno però sarà Chelsea-West Bromwich che si giocherà sabato 3 aprile alle ore 13:30. Il Manchester United scenderà in campo domenica 4 nel posticipo serale contro il modesto Brighton. Saranno due invece i match del lunedì con Wolverhampton-West Ham che chiuderà la giornata alle ore 21:15. Tutti i match in programma per la 30^ giornata di Premier League.

Wolverhampton-Leeds (venerdì 19 febbraio ore 21:00)

È la sfida tra due formazioni che stazionano a metà classifica e che – con un successo – possono far svoltare il loro campionato. I Wolves arrivano da due vittorie e un pareggio negli ultimi tre turni e sono risaliti dai bassi fondi della classifica, accumulando un vantaggio di ben 11 lunghezze nei confronti del Fulham terzultimo. Il Leeds invece dopo aver vinto due partite consecutive, ne ha perse altrettante negli ultimi tre turni ed è calato in graduatoria con l’undicesimo posto attuale che in caso di successo potrebbe nuovamente rivederlo protagonista in ottica qualificazione alle coppe europee.

Chelsea-West Bromwich (sabato 3 aprile ore 13:30)

Il Chelsea è in piena corsa per un posto tra le prime quattro della classifica che vale la qualificazione alla prossima Champions League e di fronte si troverà il West Bromwich che per riuscire a raggiungere la salvezza dovrà fare un vero e proprio miracolo sportivo. Infatti la formazione di Allardyce si trova al penultimo posto con una distanza di ben dieci punti rispetto alla quartultima posizione. I Blues invece sono imbattuti da 15 partite ed esattamente dall’ultimo match con Lampard seduto in panchina, infatti dall’arrivo di Tuchel la squadra non ha mai perso con quattro pareggi e ben 11 successi.

Dove vedere Chelsea-West Bromwich: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Leeds-Sheffield (sabato 3 aprile ore 16:00)

Il Leeds del “Loco” Bielsa è vicinissimo a raggiungere la salvezza quasi matematica, con la soglia fatidica dei 40 punti che dista solamente una lunghezza. Questi punti potrebbero arrivare nel match contro il fanalino di coda Sheffield che ha ormai più di un piede in Championship e difficilmente riuscirà a salvarsi anche considerando i 14 punti di distacco rispetto al quartultimo posto del Newcastle. I Peacocks hanno avuto un percorso altalenante con 45 gol messi a segno e 47 incassati a dimostrazione di un campionato pieno di alti e bassi.

Dove vedere Leeds-Sheffield: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Leicester-Manchester City (sabato 3 aprile ore 18:30)

È il big match relativo alla classifica di Premier League che vedrà affrontarsi la terza contro la prima della classe. Il Manchester City infatti con una vittoria metterebbe quasi definitivamente la parola fine su un campionato che ha ormai quasi in tasca, e con 17 vittorie nelle ultime 18 partite disputate con l’unica sconfitta incassata proprio nel derby contro lo United. Le Foxes invece vogliono continuare a mantenere un certo margine rispetto alle altre formazioni con le quali si contenderà un posto valido per la qualificazione alla prossima Champions League, e con un successo respingerà la rimonta di Tottenham e Liverpool.

Dove vedere Leicester-Manchester City: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Arsenal-Liverpool (sabato 3 aprile ore 21:00)

Invece questa partita rappresenta il match clou per quanto riguarda la storia delle due formazioni e per quello che hanno regalato al calcio inglese. Purtroppo l’Arsenal attraversa l’ennesima stagione difficile dall’addio di Wenger, disputando un altro campionato interlocutorio e con le coppe europee che sono abbastanza distanti anche considerando le tante formazioni che sono davanti ai Gunners i quali si trovano al nono posto. Il Liverpool invece sta cercando di rimontare dopo una fase centrale molto complicata con appena due vittorie nelle ultime 15 partite, che hanno fatto precipitare la formazione di Klopp a metà classifica dopo un avvio sfavillante che l’aveva lanciata in testa alla Premier League. Quindi i Reds stanno cercando di raggiungere almeno il quarto posto – dopo l’eliminazione anche dalle coppe – per poter disputare la Champions League nel prossimo anno.

Dove vedere Arsenal-Liverpool: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Southampton-Burnley (domenica 4 aprile ore 13:00)

Le due formazioni sono invischiate nella lotta salvezza e sono appaiate in classifica a quota 33 punti con sette lunghezze rispetto al Fulham terzultimo. Arrivano però da due momenti diversi, infatti il Southampton nelle ultime 12 partite disputate ha racimolato solamente quattro punti – una vittoria contro lo Sheffield e un pareggio col Chelsea – incassando ben nove sconfitte. Invece il Burnley nelle ultime otto ne ha persa solamente una, con due vittorie e cinque pareggi che hanno permesso alla formazione allenata da Dyche di allungare rispetto alla zona a rischio, facendo un notevole passo in avanti.

Dove vedere Southampton-Burnley: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Newcastle-Tottenham (domenica 4 aprile ore 15:05)

Entrambe le squadre sono alla ricerca dei tre punti per cercare di raggiungere i propri obiettivi. Il Newcastle arriva da sei turni senza vittorie con solamente tre pareggi racimolati contro tre sconfitte incassate nelle sfide contro Brighton, Manchester United e Chelsea che hanno fatto precipitare i Magpies al quartultimo posto con appena due lunghezze rispetto al Fulham terzultimo. Invece il Tottenham ha perso solamente contro l’Arsenal – nel derby dell’East London – nelle ultime cinque gare di campionato, però ha dovuto incassare l’eliminazione in Europa League contro la Dinamo Zagabria perdendo per 3-0 al ritorno dopo la vittoria per 2-0 ottenuta all’andata in casa.

Dove vedere Newcastle-Tottenham: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Aston Villa-Fulham (domenica 4 aprile ore 17:30)

L’Aston Villa ha poco altro da chiedere al proprio campionato, infatti la salvezza è quasi raggiunta mentre sembra abbastanza difficile riuscire a chiudere il distacco rispetto alla quinta posizione che è l’ultima in grado di consegnare la qualificazione alle coppe europee per la prossima stagione. Il Fulham invece deve cercare di raggiungere la salvezza e nelle ultime uscite ha ottenuto ottime prestazioni soprattutto contro le avversarie dirette che hanno consentito ai londinesi di mangiare punti ai rivali e infatti adesso la quartultima posizione si trova ad appena due lunghezze di distanza.

Dove vedere Aston Villa-Fulham: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Manchester United-Brighton (domenica 4 aprile ore 20:30)

Il Manchester United scenderà in campo conoscendo già il risultato dello scontro tra Leicester e Manchester City che potrebbe rappresentare da un lato la possibilità di blindare il secondo posto, mentre dall’altro l’opportunità di cercare di riaprire la lotta scudetto. Però giovedì i Red Devils saranno impegnati nei quarti di Europa League contro i Granada che potrebbe essere una distrazione ulteriore per la formazione allenata da Solskjaer. Per il Brighton quindi potrebbe esserci una bella occasione per ottenere la terza vittoria consecutiva e allungare rispetto al Fulham terzultimo in ottica salvezza.

Dove vedere Manchester United-Brighton: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Everton-Crystal Palace (lunedì 5 aprile ore 19:00)

L’Everton di Carlo Ancelotti arriva da due sconfitte consecutive – Chelsea e Burnley – che hanno fatto precipitare la compagine all’ottavo posto con cinque punti di distacco rispetto ai Blues che occupano la quarta posizione valida per la qualificazione alla Champions League che è l’obiettivo da raggiungere dai Toffies. Il Crystal Palace invece è ad un passo dalla virtuale salvezza – quota 40 punti – essendo a 37 e con ben undici lunghezze di vantaggio rispetto alla terzultima piazza, quindi giocherà senza particolari assilli e potrebbe anche trovare un risultato positivo sorprendente.

Dove vedere Everton-Crystal Palace: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Wolverhampton-West Ham (lunedì 5 aprile ore 21:15)

Il West Ham ha ottenuto un solo punto nelle ultime due partite che hanno consentito al Chelsea di superare gli Hammers in classifica che adesso si trovano sotto di due punti rispetto al quarto posto dei Blues. Quindi il successo per la formazione di Moyes è vitale anche considerando che gli inseguitori stanno cominciando a correre e hanno rosicchiato tanti punti in ottica coppe europee. Il Wolverhampton invece vuole ritornare al successo dopo quattro partite nelle quali ha ottenuto solamente due punti, a completamento di una parte centrale di stagione abbastanza complicata che ha visto la formazione di Espirito Santo vincere solamente due partite nelle dodici gare centrali della Premier League che hanno portato la squadra lontana dalla corsa per l’Europa.

Dove vedere Wolverhampton-West Ham: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Premier League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati