Seguici su

Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Milan-Udinese

esultanza gol Samuel Castillejo Hauge Milan
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di Pioli e Gotti per Milan-Udinese: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 25^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Milan e Udinese – valida per la 25^ giornata di Serie A – che si giocherà mercoledì 3 marzo alle 20:45. A Milanello è tornato il buon umore dopo la vittoria esterna sul campo della Roma, molto importante in ottica Champions League. I friulani nell’ultimo turno hanno trovato una vittoria che li ha proiettati a +10 sul Cagliari.

Tutte le probabili formazioni della 25^ giornata di Serie A

Il Milan deve far fronte ad una vera e propria emergenza infortuni, soprattutto nel reparto offensivo. Mister Pioli recupera Rebic, ma deve fare a meno di Ibrahimovic (lesione all’adduttore), Mandzukic (lesione muscolare), Calhanoglu (edema muscolare) ed ha fuori anche Bennacer. I rossoneri non si snaturano e si schierano con il consueto 4-2-3-1 con Donnarumma in porta. In difesa la coppia centrale è formata dal rientrante Romagnoli e Kjaer, con Tomori che potrebbe rilevare il danese.

Mister Pioli pensa ad un po’ di turnover e potrebbe cambiare qualcosa sugli esterni: Calabria – non al meglio – può rifiatare e lasciar spazio a Kalulu a destra, con Hernandez a sinistra e Dalot in panchina. A centrocampo la diga davanti la difesa è composta da Tonali e Kessié, preferito a Meité. In attacco il riferimento è Leao, chiamato a fare la prima punta al posto dell’infortunato Ibrahimovic. Dietro di lui un tridente di qualità che vede protagonisti Castillejo (favorito su Saelemaekers), Diaz e Rebic. Dovrebbe invece partire dalla panchina Hauge.

Torna a sorridere l’Udinese che vede svuotarsi l’infermeria in vista del match contro il Milan. Mister Gotti recupera Deulofeu e Forestieri e ha fuori solamente Pussetto (rottura del crociato) e Jajalo (stagione finita) oltre a Prodl. Rientrano tra i convocati anche Zeegelaar e Pereyra, assenti contro la Fiorentina per squalifica. I friulani confermano il 3-5-2 con Musso in porta. In difesa confermato il terzetto composto da Becao, Nuytinck e Samir in vantaggio su Bonifazi.

Sugli esterni il recupero di Zeegelaar a sinistra riporta Stryger Larsen a destra. La cabina di regia è affidata ad Arslan, con la qualità sulle mezze ali di De Paul e Walace e Pereyra sulla trequarti. In attacco potrebbe andare in panchina Llorente, mentre resta vivo il ballottaggio tra Nestorovski e Deulofeu con il primo attualmente in vantaggio.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Tonali; Castillejo, Diaz, Rebic; Leao. All. Pioli

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski. All. Gotti

Tutto su Milan-Udinese: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati