Seguici su

Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Sassuolo-Verona

Esultanza Boga Sassuolo
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di De Zerbi e Juric per Sassuolo-Verona: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 27^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Sassuolo e Verona – valida per la 27^ giornata di Serie A – che si giocherà sabato 13 marzo alle 15:00. Si affrontano due tra le sorprese – in positivo – della stagione, divise in classifica da appena due punti. Entrambe arrivano da un ko nell'ultimo turno: chi vince potrebbe sperare nell'Europa, chi perde rischia di rimanere fuori.

Tutte le probabili formazioni della 27^ giornata di Serie A

Per il match contro il Verona, De Zerbi recupera Boga e Chiriches mentre rimangono fuori gli infortunati Bourabia e Romagna. In porta sempre Consigli, con quartetto difensivo ricco di ballottaggi: quello tra Muldur e Toljan, nonché quello a sinistra tra Rogerio e Kyriakopoulos, con i secondi di ogni coppia leggermente avanti. Al centro, ormai consolidato il tandem Marlon-Ferrari ma attenzione al possibile recupero del rumeno ex Napoli.

A centrocampo, Locatelli inamovibile a fare da regista e frangiflutti, ma al suo fianco dopo l’esperimento Ayhan ad Udine, potrebbe ritornare Obiang con Lopez verso la panchina. Per il ruolo di mezze punte, ok Berardi a destra e Djuricic a sinistra, Defrel e Traore scalpitano per il posto al centro ma potrebbe rivedersi anche Boga. In avanti, Caputo unica punta. Attenzione a Berardi che è in diffida.

Nel Verona, diversi gli stop: Ruegg, Kalinic, Benassi, Colley e Vieira. Dunque, in porta Juric sceglie il solito Silvestri che dovrebbe essere coperto dal terzetto difensivo formato da Ceccherini (in vantaggio su Dawidowicz), Gunter e Dimarco. Quest’ultimo però potrebbe perdere la bagarre contro Magnani.

A centrocampo, Faraoni e Lazovic saranno gli esterni tutta fascia, mentre in mezzo – nonostante la brutta prova contro il Milan – si dovrebbero rivedere sia Tameze che Veloso. All’occorrenza, pronti il talento Ilic e Sturaro. Sulla trequarti, Barak e Zaccagni non si tolgono e daranno manforte a Lasagna unica punta. Tra i diffidati nel Verona: Dawidowicz e Lovato.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo. All. De Zerbi

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Gunter, Ceccherini, Magnani; Faraoni, Veloso, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

Tutto su Sassuolo-Verona: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime dai campi