Seguici su

Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Udinese-Lazio

Lazzari Immobile Luis Alberto Caicedo esultanza Lazio
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di Gotti e Inzaghi per Udinese-Lazio: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 28^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Udinese e Lazio – valida per la 28^ giornata di Serie A – che si giocherà domenica 21 marzo alle 15:00. Friulani che sono abbastanza tranquilli in questo momento con undici punti che li separano dalla zona rossa grazie ai nove punti raccolti nelle ultime cinque partite, gara decisiva per i biancocelesti che senza i tre punti rischierebbero di allontanarsi decisivamente dalla Champions League.

Tutte le probabili formazioni della 28^ giornata di Serie A

L’Udinese si avvicina al match con la Lazio con qualche defezione, soprattutto in attacco. Mister Gotti non recupera Deulofeu (infiammazione al ginocchio), e ha fuori anche Pussetto, Jajalo (stagione finita per entrambi) e Prodl. I bianconeri confermano quindi il 3-5-2 con Musso in porta. In difesa c’è Bonifazi – in vantaggio su Samir, non al top – a guidare il reparto con Becao e Nuytinck ai suoi fianchi. Recupera Ouwejan per la panchina.

A centrocampo la cabina di regia è affidata ad Arslan, poi diversi i ballottaggi. Sicuro di un posto De Paul, mentre c’è incertezza sulla posizione di Pereyra che potrebbe agire da mezzala (con Nestorovski seconda punta) o più avanzato, con l’impiego poi di Walace a centrocampo. Al momento questa seconda opzione è la più probabile. Dubbio anche sulle fasce, dove potrebbe essere confermato Molina a destra, con Stryger Larsen spostato a sinistra e Zeegelaar inizialmente in panchina. In attacco la punta di peso è Llorente: Okaka non partirà titolare.

Problemi di formazione anche per Simone Inzaghi, uscito con diversi giocatori acciaccati da Monaco. La Lazio ha ancora fuori Luiz Felipe in difesa ma recupera Lazzari (nonostante il problema al mignolo) e Akpa-Akpro. Out però Fares (problema muscolare) e Caicedo. I capitolini dovrebbero comunque schierarsi a specchio con gli avversari: 3-5-2 e Reina in porta. In difesa c’è Acerbi al centro del terzetto con Radu e Patric – in vantaggio su Musacchio – a completare il reparto.

In cabina di regia torna Leiva, tenuto a riposo in Champions League, mentre sono chiamati agli straordinari sia Milinkovic che Luis Alberto. Dubbio sui quinti di centrocampo: se Lazzari recupera partirà titolare, con Marusic spostato a sinistra altrimenti il montenegrino slitterà a destra con Lulic titolare dall’altra parte. In attacco sicuro di un posto Ciro Immobile, mentre resta vivo il ballottaggio tra Muriqi e Correa. Partirà dalla panchina Pereira.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Larsen; Pereyra, Llorente. All. Gotti

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Muriqi, Immobile. All. Inzaghi

Tutto su Udinese-Lazio: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi