Seguici su

Serie B

Serie B 2020/21, risultati e classifica della 27^ giornata

Esultanza giocatori Monza Serie B
© imagephotoagency.it

I risultati della 27^ giornata di Serie B, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato

Sempre più sorprese nel campionato di che ha terminato il tour de force che ha visto anche il turno infrasettimanale. L'unica certezza fin ora è l'incertezza. Tutte le partite vengono giocate fino all'ultimo respiro e non c'è quasi mai una partita chiusa prima di cominciare. Torna alla vittoria il Frosinone che ha battuto il Cosenza per 2 a 1. Vantaggio dei padroni di casa con Crecco dopo sette minuti, gli ospiti con Novakovich al 45esimo e Szyminski al minuto 86 hanno ribaltato la situazione. Il Cosenza rimane così a quota 26 in 17esima piazza, per il Frosinone tre punti d'oro per non perdere altro terreno dalla zona play off che dista però ancora quattro punti.

La Salernitana espugna il campo della Cremonese per 1 a 0. Il gol ritrovato di Djuric ha risolto la partita dopo soli 14 minuti. La squadra di Pecchia ci ha messo tutto il possibile per trovare il pareggio ma non è riuscita nell'impresa. I lombardi rimangono così a quota 29 ma sempre in 15esima posizione e momentaneamente fuori dai play out, per i campani una vittoria che li fa risorgere al terzo posto ad un solo punto dal Monza secondo. Pareggio senza reti nello scontro salvezza tra Entella e Ascoli. Un match che ha visto la squadra ospite provare con più continuità a vincere la partita ma non ha trovato la rete che poteva rilanciare la formazione di Sottil in zona play out. Per i liguri un punto inutile che li lascia in ultima posizione con 20 punti, i marchigiani salgono a quota 23 con tre punti da recuperare sul Cosenza.

Corsara la Spal che ha battuto il Pescara per 1 a 0. Il gol su rigore di Valoti dopo 9 minuti ha deciso la sfida per la formazione di Marino che torna alla vittoria dopo un periodo molto complicato. Prima sconfitta per Grassadonia da quando è arrivato sulla panchina degli abruzzesi. I biancazzurri rimangono quindi a quota 22, per la squadra estense una vittoria per rimanere nel gruppone in alto alla classifica a quota 41 come il Cittadella. Finisce a reti bianche la partita tra Pisa e Reggina. Un buon punto per entrambe le squadre che puntano a trovare la salvezza nel minor tempo possibile. La squadra di D'Angelo sale a quota 37 e viene raggiunta dal Frosinone di Nesta, per i calabresi di Baroni la classifica segna quota 33 con cinque punti di vantaggio sulla Reggiana.

Grande vittoria del Brescia al Penzo contro il Venezia. Successo inaspettato per le rondinelle che grazie al gol del solito Aye dopo 33 minuti ha trovato la vittoria contro la squadra più in forma del torneo. Uno stop inaspettato per Zanetti che ora, insieme ai suoi uomini, è in quarta posizione con 45 punti, sale fino al 12esimo posto la squadra dello spagnolo Clotet con 33 punti conquistati. Vittoria senza storia del Monza sul Pordenone. Un secco 2 a 0 ha permesso alla squadra di Brocchi di portare a casa i tre punti con le reti di Frattesi e Gytkjaer. I biancorossi stanno prendendo sempre più quota e sono in seconda posizione solitaria 47 punti, a sole tre lunghezze dalla capolista Empoli. Per i friulani di Tesser quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e una classifica che è ancora tranquilla ma servirà tornare a far punti in fretta.

Ancora un pareggio per l'Empoli che impatta sull'1 a 1 con il Cittadella. La squadra capolista va in vantaggio con Bajrami dopo soli 23 minuti ma si fa riprendere da Proia al 63esimo. Un pareggio che frena la squadra di Dionisi che rimane in testa al campionato ma con sole tre lunghezze di vantaggio sul Monza, buon punto per il Cittadella che però scende al settimo posto insieme alla Spal a quota 41. Rotonda vittoria del Lecce per 4 a 0 sul campo della Reggiana. La formazione giallorossa di Corini ha chiuso la sfida in 30 minuti con la doppietta di Coda e la rete di Majer. A nove dal termine la rete di Stepinski ha allargato il divario delle due squadre. Brusco stop per la formazione di Alvini che rimane a quota 28 e al momento dovrebbe giocare i play out per rimanere nella categoria. Tre punti d'oro per Corini che risale fino al quinto posto con 43 punti e prova a rientrare nella corsa per la promozione diretta.

Risultati 27^ giornata Serie B 2020/21

Cosenza-Frosinone 1-2

Cremonese-Salernitana 0-1

Entella-Ascoli 0-0

Pescara-Spal 0-1

Pisa-Reggina 0-0

Venezia-Brescia 0-1

Monza-Pordenone 2-0

Empoli-Cittadella 1-1

Reggiana-Lecce 0-4

Chievo-Vicenza lunedì 8 marzo ore 19:00

Classifica Serie B 2020/21

Empoli 50 punti

Monza 47

Salernitana 46

Venezia 45

Lecce 43

Chievo 42*

Cittadella 41

Spal 41

Pisa 37

Frosinone 37

Pordenone 33

Brescia 33

Reggina 33

Vicenza 31*

Cremonese 29

Reggiana 28

Cosenza 26

Ascoli 23

Pescara 22

Entella 20

*una partita in meno

Classifica marcatori Serie B 2020/21

Mancuso (Empoli): 14 gol (1 rig.)

Coda (Lecce): 14 gol (2 rig.)

Forte (Venezia): 12 gol

Aye (Brescia): 10 gol

Meggiorini (Vicenza): 10 gol

Tutino (Salernitana): 10 gol (1 rig.)

Diaw (Monza): 10 gol (3 rig.)


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie B