Seguici su

Infortuni

Situazione infortuni Parma: Gervinho ancora non al meglio, Conti rientra

Gervinho Parma
© imagephotoagency.it

Il Parma è ritornato al lavoro per preparare la delicata sfida di campionato contro il Benevento. In cinque hanno fatto lavoro differenziato

Nonostante la pausa per le Nazionali, in casa Parma si lavora per rientrare al meglio in vista della volata finale. L’impresa salvezza rimane difficile ma non impossibile per i ragazzi di D’Aversa che sono penultimi in graduatoria e distano dal Torino solo quattro lunghezze. La 29^ giornata vedrà i ducali impegnati in trasferta contro il Benevento, un match da non sbagliare anche perché i granata saranno impegnati nel derby della Mole contro la favorita Juventus. Da sabato 3 aprile fino alla fine del campionato, ogni gara sarà fondamentale, ben 10 finali assolutamente da giocare al meglio. Come ogni squadra di Serie A, anche il Parma deve fare i conti la grana infortuni. Ai box sono, attualmente, cinque giocatori più qualche altro acciaccato in fase di recupero.

Gervinho

In questo 2021, Gervinho è stato costretto a saltare per infortunio quattro partite, soprattutto per i problemi fisici alla coscia. Nonostante la risposta positiva alla chiamata della Costa D’Avorio, l’attaccante ha deciso di rientrare nuovamente al quartier generale emiliano per risolvere in casa il problema ai flessori. Contro il Benevento, rimane in forte dubbio e se al Vigorito non dovesse farcela, sarà però a disposizione sette giorni dopo al Tardini contro il Milan.

Andreas Cornelius

Pronto al rientro, invece, Cornelius ai box da quasi un mese per un infortunio al bicipite femorale. Il giocatore danese ha dovuto saltare quattro partite, venendo sostituito dall’altro gigante ducale Graziano Pellé. Contro il Benevento, però, dovrebbe ritornare a disposizione di mister D’Aversa per aiutare il Parma verso un’impresa, fino a pochi mesi fa, insperata.

Roberto Inglese

Stagione decisamente travagliata per Inglese che tra positività al Coronavirus e infortuni ha saltato ben 14 partite stagionali. L’attaccante ex Chievo è alle prese con un periodo di riabilitazione specifico per risolvere un’instabilità della caviglia sinistra che ne sta limitando la durata e la qualità dell’attività agonistica. La sua presenza contro il Benevento rimane in forte dubbio e si ripotrebbe vedere in campo dopo la Pasqua.

Andrea Conti

Qualche acciacco fisico per il terzino destro ex Milan che è stato fermo per una decina di giorni ad inizio marzo, saltando due partite. Durante il lavoro differenziato si è comportato piuttosto positivamente, tant’è che contro il Benevento dovrebbe esserci dal primo minuto.

Lautaro Valenti

Diverse partite saltate anche per Valenti, il quale ha dato forfait complessivamente per 16 partite stagionali. Il giovane difensore argentino è, tuttora, alle prese con una lesione di primo grado al muscolo soleo sinistro e, con molta probabilità, dovrebbe saltare anche la sfida contro il Benevento.

Simone Iacoponi

Giornata di terapie per Iacoponi che è fuori da alcune settimane per un intervento di artroscopia diagnostica e terapeutica al ginocchio destro per la regolarizzazione cartilaginea. I suoi tempi di recupero rimangono ancora indefiniti.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati