Seguici su

Infortuni

Spezia-Benevento, infortunio per Tuia che lascia il campo all’85’

Filippo Inzaghi Benevento
© imagephotoagency.it

Problema muscolare per il difensore sannita che è costretto a lasciare il campo a cinque minuti dalla fine del match. Caldirola prende il suo posto

Problema muscolare per Alessandro Tuia nel finale del match tra Spezia e Benevento. Al minuto 85 il difensore dei campani si accascia dopo l’ennesimo scatto per cercare di stare dietro alle incursioni offensive di Farias e Gyasi. Le prime indicazioni parlano ad un problema muscolare alla parte alta della cosca sinistra se non addirittura un fastidio all’inguine.

Il tecnico del Benevento Filippo Inzaghi ha fatto entrare immediatamente Luca Caldirola che è andato ad occupare il posto del compagno nell’inedita difesa a tre dei giallorossi. In attesa dei controlli di rito che definiranno l’entità del problema del calciatore, per le prossime partite l’allenatore dei campani potrà contare oltre che su Caldirola per riproporre la difesa a tre, anche su Foulon e Depaoli per ripassare alla retroguardia a quattro con questi ultimi come terzini e gli altri tre – Caldirola, Barba e Glik – che si giocheranno le due maglie da centrali difensivi.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati