Seguici su

Serie A

Cagliari-Roma: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza gol giocatori Cagliari
cagliaricalcio.com

Tutto quello che c’è da sapere su Cagliari-Roma, partita della 33^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Non c’è tempo per rifiatare nel campionato di Serie A, infatti subito bisogna pensare alla 33^ giornata che chiude una settimana davvero impegnativa per tutte le squadre. Domenica 25 aprile alle ore 18:00 scendono in campo Cagliari e Roma per un match molto importante soprattutto per i sardi che sono in piena corsa per la salvezza e in piena risalita dopo gli ultimi risultati positivi.

I giallorossi invece sono ormai quasi certi di non poter più raggiungere le posizioni valevoli per la prossima Champions League e cercheranno quindi di incanalare le loro energie verso le imminenti semifinali di Europa League contro il Manchester United. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Cagliari e Roma.

Come arriva il Cagliari

Il Cagliari si trova in diciottesima posizione nella classifica di Serie A con 28 punti e una distanza di tre lunghezze rispetto a Benevento e Torino che sono le due formazioni che la precedono in classifica. I sardi arrivano da due vittorie consecutive ottenute contro Udinese e Parma che hanno permesso ai rossoblu di ridurre notevolmente il distacco e ritornare in piena corsa per la salvezza.

La formazione di Semplici paga l’avvio di campionato disastroso con una lunga serie di partite senza vittoria – ben 16 – che hanno portato all’esonero di Di Francesco. Con l’ex tecnico della Spal sulla panchina sono arrivate quattro vittorie – sulle sette totali – che hanno permesso al Cagliari di risalire la china. Nell’ultima gara contro l’Udinese è arrivato un clean sheet che mancava da sei turni e che porta il totale a cinque nelle 32 partite di campionato disputate finora.

Come arriva la Roma

La Roma occupa il settimo posto in graduatoria con 55 punti e con un distacco di dieci lunghezze rispetto alla quarta piazza e di tre dal sesto della Lazio. La formazione di Fonseca quasi certamente cercherà di risparmiare energie in vista delle semifinali di Europa League per puntare a riportare un trofeo nella capitale che manca da quasi 15 anni. Per il finale di Serie A comunque deve iniziarsi a guardare alle spalle dalla rimonta del Sassuolo che si trova a soli sette punti dai giallorossi.

La Roma con 48 gol incassati ha la peggiore difesa delle prime sette della classifica ed è la seconda peggiore delle prime 13 posizioni del torneo, facendo meglio solamente proprio rispetto al Sassuolo. Nelle ultime sei gare c’è stata una sola vittoria a dimostrazione del fatto che da quando la coppa è entrata nel vivo i giallorossi hanno – anche inconsapevolmente – pensato maggiormente all’Europa League piuttosto che al campionato.

Orario di Cagliari-Roma e dove vederla in tv o in streaming

La partita Cagliari-Roma si giocherà domenica 25 aprile alle ore 18:00 alla Sardegna Arena di Cagliari, e la gara si disputerà a porte chiuse a causa delle misure restrittive imposte dal Governo per contenere il dilagarsi della pandemia del Covid. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 241 del satellite) e su Sky Sport Calcio Uno (canale 251 del satellite). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Probabili formazioni Cagliari-Roma

Semplici dovrà rinunciare allo squalificato Nainggolan, agli infortunati Tramoni, Rog e Sottil, mentre Cragno è fuori causa per la positività al Covid. In porta quindi ci sarà Vicario con Rugani, Godin e Carboni – con Walukiewicz o Ceppitelli pronti a prendere il posto di quest’ultimo – in difesa. Sugli esterni di centrocampo giocheranno Zappa e Lykogiannis, invece in mezzo al campo Nandez, Marin e Duncan dovranno garantire quantità e qualità. In attacco al fianco di Joao Pedro ci sarà uno tra Pavoletti e Simeone.

Il tecnico giallorosso Fonseca non avrà a disposizione lo squalificato Ibanez, e gli infortunati Mirante, Zaniolo e Pedro. A difendere i pali ci sarà quindi Pau Lopez che avrà davanti a sè Mancini, Cristante e Fazio. Attenzione al turnover dal centrocampo in avanti dove sulle fasce dovrebbero giocare Reynolds e Bruno Peres, mentre in mezzo agiranno Diawara e Villar. In attacco largo a Borja Mayoral che avrà alle sue spalle Pellegrini e Carles Perez con Mhkitaryan inizialmente in panchina.

Cagliari (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Duncan, Lykogiannis; Joao Pedro, Simeone. All. Semplici

Roma (3-4-2-1): Lopez; Mancini, Cristante, Fazio; Reynolds, Diawara, Villar, Bruno Peres; Pellegrini, Carles Perez; Mayoral. All. Fonseca

Consulta tutte le probabili formazioni della 33^ giornata di Serie A

Precedenti Cagliari-Roma

Le due squadre si sono affrontate ben 79 volte nella loro storia in Serie A, con un bilancio di 18 vittorie per il Cagliari, 27 pareggi e 36 successi per la Roma. Il match d’andata disputato all’Olimpico lo scorso 23 dicembre è terminato col successo dei giallorossi per 3-2 grazie alle reti segnate da Veretout, Dzeko e Mancini con la doppietta di Joao Pedro che non è servita per portare a casa un risultato positivo.

Cagliari-Roma: i consigli per il fantacalcio

Il Cagliari è alla ricerca della terza vittoria consecutiva per completare la rimonta verso una salvezza che sembrava impossibile solo qualche giornata fa. È ritornato a segnare invece Joao Pedro che in attacco è l’uomo più pericoloso della formazione di Semplici, invece Pavoletti e Simeone stanno deludendo moltissimo le attese di inizio stagione quindi meglio evitarli. Zappa sull’esterno dovrà vedersela con Bruno Peres e potrebbe mettere a segno l’ennesima buona prestazione dell’anno. Invece in mezzo non stanno andando bene in termini fantacalcistici Nandez e Duncan che viaggiano con 5,96 e 5,67 di fantamedia. Difficilmente Vicario riuscirà a portare a casa un clean sheet, però Rugani e Godin potrebbero mettere a segno l’ennesima prestazione super per trascinare la squadra al successo.

La Roma potrebbe ricorrere al turnover in vista della semifinale di Europa League fondamentale per determinare l’andamento positivo – o meno – dell’intera stagione. Le notizie negative potrebbero arrivare dall’esterno con Bruno Peres che potrebbe soffrire moltissimo contro la freschezza di Zappa, e Reynolds dall’altro lato – per far riposare Karsdorp – che potrebbe risentire dell’inesperienza. In mezzo alla difesa le prestazioni di Fazio sono quasi sempre insufficienti e rischia spesso di trascinare anche i compagni quindi anche Cristante è da evitare. In mezzo al campo la coppia Diawara-Villar ha spesso offerto prestazioni deludenti, mentre a supporto dell’attaccante ci sarà Carles Perez che non riesce proprio ad ingranare in questo campionato e infatti viaggia con 5,93 di mediavoto. Consigliato invece Borja Mayoral che da quando ha iniziato a giocare con continuità riesce a trovare il gol ed ha anche una fantamedia alta (7,58).


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati