Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori della 30^ giornata di Serie A

Esultanza gol Vlahovic Fiorentina
twitter.com/acffiorentina

Dalle doppiette di Vlahovic e Zapata, ai malus di Barba e Ibrahimovic: la top-11 e flop-11 per fantamedia della 30^ giornata di Serie A

Entra sempre più nella fase finale la Serie A, con la sua 30^ giornata che si è conclusa tra gioie e dolori. L'Inter non molla la testa della classifica e si appresta ad aggiudicarsi lo scudetto, mentre vincono Juventus, Milan, Napoli ed Atalanta, tutte in corsa per un posto in Champions League, appaiate in classifica. Giornata meno ricca di gol del solito, con sole 25 reti messe a segno.

Non sono mancati però i bonus al fantacalcio, con conseguenti sorprese di giornata, come Erlic, Darmian e Scamacca. Notevoli anche i brutti voti, con diversi giocatori protagonisti in negativo, tra autogol, espulsioni e pessime prestazioni in campo. Ibrahimovic e Barba sono stati gli unici ad aver rilevato malus degni di nota. Di seguito i migliori ed i peggiori giocatori al fantacalcio della 30^ giornata di Serie A

La top-11 della 30^ giornata di Serie A

Si parte ovviamente dal portiere, dove Consigli si è aggiudicato il titolo di migliore di giornata nel suo ruolo. Il posticipo del lunedì lo ha visto protagonista di parate superbe ed ha regalato la vittoria ai neroverdi con le sue parate decisive. Lo dimostra anche la sua pagella, che figura un 7,5 da capogiro, che, per chi fa uso di clean sheet, va ad 8,5 di fantavoto.

Passando ai difensori sono presenti ben tre gol su tre, partendo da Erlic dello Spezia. Il centrale è stato il migliore di Spezia-Crotone, ed ha deciso la gara con un assist ed il gol decisivo al 92′. Il suo voto è un 7 pieno, che coi due bonus va ad 11 di fantavoto. Non finiscono le sorprese, perché segue Darmian, anch'esso autore di una rete decisiva per la vittoria dell'Inter contro il Cagliari. Per il laterale nerazzurro prestazione da incorniciare, che gli regala anche il 10 al fantacalcio. Chiude il terzetto difensivo un altro difensore inaspettato: Koffi Djidji, anch'esso in rete in Crotone-Spezia. Il centrale ex Torino ha aperto le marcature del match, e si è regalato un 9,5 di fantavoto.

Trai centrocampisti spicca il nome di Fabian Ruiz, finalmente in rete dopo 19 giornate di astinenza. Il giocatore del Napoli ha siglato il gol che ha aperto le marcature nel match contro la Sampdoria, ed ha regalato ai suoi fantallenatori un 7,5 in pagella e 10,5 al fantacalcio, grazie alla sua prestazione da giocatore totale. Non finiscono qui le sorprese, con Giulio Maggiore che si riconferma nuovamente tra i migliori di giornata grazie al suo gol contro il Crotone. Per lui terzo gol in campionato e prestazione sublime, coronata con un 10 al fantacalcio.

Dalle sorprese alle certezze, con Milinkovic-Savic che torna in gol e lo fa con grande stile, regalando la vittoria ai biancocelesti. Il Sergente è al suo settimo gol stagionale, e si riconferma come uno dei migliori centrocampisti al fantacalcio. Il 7 in pagella e 10 di fantavoto è solo una logica conseguenza del suo stato di forma. Ad occupare l'ultimo posto dei miglior centrocampisti c'è McKennie, andato a segno nella gara contro il Genoa con uno dei suoi soliti inserimenti fulminei. L'americano si sta confermando sempre più un giocatore fondamentale per la Juventus, ed anche per i fantallenatori, che si godono il suo 10 al fantacalcio.

In attacco si prendono la scena totale Vlahovic e Zapata, che hanno fatto faville in Fiorentina-Atalanta. Entrambi gli attaccanti hanno guidato la propria squadra a suon di gol, tutti e due autori di una doppietta coi fiocchi. Il primo a soli 20 anni si è caricato la squadra sulle spalle e l'ha trascinata a sfiorare l'impresa del pareggio. Il secondo ha spaccato la difesa viola con il suo fisico ed ha regalato la vittoria alla Dea. Per entrambi il voto in pagella è 7,5 ed il fantavoto recita un possente 13,5.

A chiudere il tridente c'è una bellissima sorpresa, consigliata per di più dalla nostra redazione, ovvero Gianluca Scamacca. Il classe '99 ha segnato contro una big come la Juventus, e si è guadagnato un 7 di voto e 10 di fantavoto che farà gioire tutti i fantallenatori fiduciosi che l'hanno schierato.

TOP-11 (3-4-3): Consigli; Erlic, Darmian, Djidji; Ruiz, Maggiore, Milinkovic-Savic, McKennie; Vlahovic, Zapata, Scamacca.

La flop-11 della 30^ giornata di Serie A

Dalle gioie ai dolori di giornata, dai bonus a profusione ai voti pessimi che avranno fatto perdere molti fantallenatori. A partire dalla porta, dove si trova il solito Cordaz, che ha dovuto raccogliere la palla dalla propria rete per ben tre volte. Il portiere del Crotone non è nuovo a imbarcate di gol, non a caso la sua è la peggior difesa del campionato con addirittura 77 reti subite. Questa giornata si è aggiudicato un 5,5 in pagella e 2,5 di fantavoto. Passando al reparto dei difensori, il primo del quartetto è Barba del Benevento, autore di un autogol nel posticipo del lunedì contro il Sassuolo. Inevitabile il malus al fantacalcio che trasforma il suo 4,5 in un 2,5 di fantavoto.

Segue il difensore dei sanniti, il buon Martinez Quarta, che ha steccato completamente il match contro l'Atalanta. Tanta incertezza per lui, non ha mai garantito sicurezza al reparto, e come se non bastasse ha causato il rigore che ha regalato la vittoria agli orobici. Per lui il 4,5 al fantacalcio è una sentenza. Pronosticabile la brutta prestazione di Criscito contro la Juventus, che non ha smentito le previsioni. Il centrale rossoblù è stato travolto dagli attacchi bianconeri, non riuscendo mai a contrastarli. Per lui 5 in pagella, che con l'ammonizione va a 4,5 di fantavoto. Chiude il pacchetto difensivo Mattia Bani del Parma, anch'esso pessimo con il suo 4,5 al fantacalcio.

Nei centrocampisti non ci sono malus, ma solo tante brutte valutazioni. Il primo della lista è Amrabat, che conferma la sua stagione negativa. Contro l'Atalanta non ha garantito mai un minimo di copertura, essendo spesso fuori posizione e fuori tempo. Il voto è una bocciatura totale: 5, che con l'ammonizione va a 4,5 al fantacalcio. Il marocchino è seguito a ruota da Hernani, che contro il Milan è andato in forte difficoltà, ed ha rimediato un 5 netto come voto. Stessa valutazione anche per Jankto, che non sembra essere più quello di inizio stagione. Nella seconda parte di stagione ancora nessun bonus, e questa giornata è arrivato anche il 5 in pagella.

Nel reparto offensivo spiccano le sorprese in negativo, con tanti top player travolti da voti pessimi al fantacalcio. A guidare il tridente c'è Zlatan Ibrahimovic, che dopo il bell'assist per Rebic si è fatto espellere per qualche frase di troppo nei confronti dell'arbitro. Voto e fantavoto sono pari a 5, per causa del bonus procurato con l'assist ed al malus dovuto al cartellino rosso. Lo svedese viene seguito da Ronaldo, che contro il Genoa ha sbagliato tanto ed è stato il peggiore dei suoi. Anche per lui 5 netto in pagella; il tiro a porta vuota finito sul palo è una disattenzione non da lui.

Chiude il terzetto di attaccanti il buon Nzola, che da exploit di inizio anno si sta perdendo sempre più ogni partita che passa. Nonostante la vittoria dello Spezia lui ha steccato completamente la partita, non rendendosi mai pericoloso contro un'avversaria abbordabile come il Crotone. Anche per lui 5 in pagella.

FLOP-11 (4-3-3): Cordaz; Barba, Quarta, Criscito, Bani; Amrabat, Hernani, Jankto; Ibrahimovic, Ronaldo, Nzola.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantacalcio