Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori attaccanti della 31^ giornata di Serie A

Domenico Berardi Sassuolo
© imagephotoagency.it

Berardi show e Scamacca sfortunato, Barrow inventa e Osimhen stecca: i migliori e i peggiori attaccanti al fantacalcio della 31^ giornata

Si conclude col botto la 31^ giornata di Serie A, che ha visto movimentarsi la parte alta della classifica ed infuocarsi ancor di più la lotta scudetto. La partita che smuove l’alta classifica è sicuramente Atalanta-Juventus, finita con la vittoria della Dea, ed il conseguente superamento in classifica degli orobici al terzo posto. Match interessantissimo quello tra Napoli ed Inter, finito sull’1-1 al termine di una gara combattuta. I nerazzurri continuano a non perdere, mentre i partenopei agganciano la Juventus a meno due dal quarto posto. Male la Roma, che perde contro il Torino, ed è ormai defilatissima dalla lotta Champions League.

Come ogni turno è il momento di tirare le somme della giornata appena passata, vedendo chi ha stupito e chi no. Questo è il turno degli attaccanti, coloro che dovrebbero far vincere le partite ai fantallenatori. Di seguito i migliori e i peggiori attaccanti della 31^ giornata di fantacalcio.

I migliori attaccanti della 31^ giornata di fantacalcio

Non ci sono stati particolari prestazioni da capogiro negli attaccanti questa giornata, ad eccezione di Berardi, che è il migliore di giornata grazie alla sua doppietta contro la Fiorentina. L’esterno neroverde, al rientro dall’infortunio, è subentrato in campo ed in soli 45 minuti di gioco ha messo a segno una doppietta, segnando due gol su rigore. Il voto è 7,5, ha cambiato la partita, ed il fantavoto 13,5. Segue il giocatore del Sassuolo, Musa Barrow che col suo Bologna ha annullato lo Spezia rendendosi protagonista con un gol ed un assist. Il gambiano è stato uno dei migliori in campo, ed ha rilevato una pagella pari a 7,5, che coi bonus va a 11 di fantavoto.

Al terzo posto c’è un ex che ormai ha fatto del Milan la sua vittima preferita: Mattia Destro. Da quando è al Genoa è esploso e sta segnando a raffica. Nel pezzo degli ex di giornata era consigliato e non ha tradito le aspettative, bucando Donnarumma. Il suo fantavoto è un tondissimo 10. Il voto del rossoblù è pari a quello di Ciro Immobile, che nonostante sia un top player è una sorpresa di giornata. Ciro torna in rete dopo nove giornate di stop, e lo fa con una doppietta. Per sua sfortuna sbaglia anche un rigore, ma il fantavoto pari a 10 è una liberazione.

La più bella sorpresa di questo weekend è stato sicuramente Cerri del Cagliari. Il gigantesco attaccante ha messo a segno un gol rabbioso allo scadere che ha regalato un’esaltante vittoria per i sardi, che hanno battuto il Parma in rimonta. Questo gol pesa tantissimo, così come la vittoria, che ha portato al successo del Cagliari in una lotta diretta per la salvezza. Anche per lui fantavoto 10. Tantissimi gli attaccanti che hanno preso lo stesso voto e fantavoto degli ultimi tre citati, avendo tutti segnato un gol. Non finiscono nella top cinque ma sono a pari merito anche i vari: Sau, Orsolini, Simy, Correa, Rebic, Man, Mayoral, Gabbiadini, Zaza, Sanabria.

Consulta anche: i migliori attaccanti della Serie A 2020/21

Berardi (Sassuolo): voto 7,5; fantavoto 13,5

Barrow (Bologna): V 7,5; FV 11

Destro (Genoa): V 7; FV 10

Immobile (Lazio): V 7; FV 10

Cerri (Cagliari): V 7; FV 10

I peggiori attaccanti della 31^ giornata di Serie A

Negli attaccanti solo un giocatore si è procurato un malus, il resto sono solo aspre bocciature. Il giocatore in questione è Scamacca, che da top nella scorsa giornata si trasforma in flop a questa. L’attaccante del Genoa aveva disputato un’ottima partita, ma nonostante ciò la sua valutazione al fantacalcio è precipitata per colpa di uno sfortunato autogol. Scamacca si aggiudica dunque il titolo di peggior attaccante di giornata con un 5,5 di voto e 3,5 di fantavoto.

Gli altri giocatori citati hanno raccolto un pessimo 5 in pagella, a partire da Osimhen, peggiore in campo del Napoli in Napoli-Inter. Il nigeriano non si è mai reso pericoloso ed i palloni toccati si contano sulle dita di una mano. Il suo fantavoto pari a 5 è meritatissimo. Come il partenopeo c’è anche Leao, altro attaccante di una big della Serie A che si aggiudica una bocciatura con un 5 in pagella. Molle e mai pericoloso contro il Genoa, quando è uscito il Milan ha girato sicuramente meglio, non è al top della forma.

Il portoghese è seguito da Adolfo Gaich, che nel Benevento dopo un exploit iniziale fatica a trovare la quadra. Nella sconfitta per 5-3 contro la Lazio c’è anche la sua colpa, reo di aver concesso il calcio di rigore ai biancocelesti. Anche per lui 5 e tutti a casa. Chiude il quintetto di delusioni di giornata Adam Ounas, che purtroppo non ha brillato nella sfida contro l’Udinese. Per il Crotone arriva un’altra sconfitta, e l’attaccante algerino non è riuscito a combinare nulla per svoltare la partita, regalando ai suoi fantallenatori un 5 pesante da digerire. Stesso voto e fantavoto dei quattro ultimi giocatori citati ce l’ha anche Nzola dello Spezia.

Consulta anche: i peggiori attaccanti della Serie A 2020/21

Scamacca (Genoa): voto 5,5; fantavoto 3,5

Osimhen (Napoli): V 5; FV 5

Leao (Milan): V 5; FV 5

Gaich (Benevento): V 5; FV 5

Ounas (Crotone): V 5; FV 5

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati