Seguici su

Infortuni

Genoa, situazione infortuni: Zappacosta e Czyborra ai box

Czyborra Pandev Strootman esultanza Genoa
© imagephotoagency.it

Non ci sono buone notizie per il Genoa che, dopo aver perso Czyborra per una distorsione al ginocchio, domenica ha visto fermarsi anche Zappacosta

Davide Zappacosta attraversava un momento di forma smagliante, uno dei migliori in campo nelle ultime uscite del Genoa contro Parma, Fiorentina e Juventus, finchè proprio a Torino – intorno al 76′ – il giocatore italiano non ha sentito tirare il bicipite femorale che lo ha costretto ad abbandonare il campo anticipatamente, lasciando così in dieci uomini la sua squadra. In attesa di altri esami strumentali, si teme un infortunio lungo che lo terrà fuori dal campo per circa un mese. La situazione Czyborra è un po’ diversa invece, il classe ’99 si è fermato a causa di una distorsione al ginocchio a Pegli e c’è una cauta speranza di averlo in campo nel match di domenica contro il Milan.

Zappacosta e Czyborra infortunati: le loro condizioni

La situazione in casa Genoa si fa sempre più critica, oltre ad aver perso Czyborra nei giorni precedenti a causa di una distorsione al ginocchio durante gli allenamenti, Ballardini ha visto lasciare il campo anche da Davide Zappacosta nel match di Torino contro la Juventus per via di un infortunio muscolare. A questo punto la situazione è di totale emergenza: il laterale farà esami di approfondimento quest’oggi per valutare la gravità del danno, l’ex Roma e Chelsea potrebbe star fuori anche per un mese. Czyborra – d’altro canto -non ha ancora ripreso gli allenamenti in gruppo e si dovrà aspettare la giornata di mercoledì per un possibile rientro del tedesco. Un durissimo colpo per la società di Preziosi che, sulle corsie laterali, dovrà fare a meno già di Luca Pellegrini in un match delicato come quello di domenica contro il Milan a San Siro.

I possibili sostituti

Data la grande probabilità dell’indisponibilità di Zappacosta e Czyborra, mister Ballardini avrà dunque qualche difficoltà nello schierare la formazione contro il Milan, considerando anche la squalifica di Criscito. Le possibili soluzioni potrebbero essere un Biraschi più avanzato sulla fascia destra o dare un’altra chance a Ghiglione. Proprio il numero 77 attraversava un ottimo momento di forma, con 2 gol e 2 assist in campionato aveva portato ad alzare la propria fantamedia a 6,47, un buon bottino per tutti i fantallenatori che avevano contato sul laterale. Adesso tutto dipenderà dagli esami strumentali.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati