Seguici su

Ultime dai campi

Da Ibrahimovic a Pellegrini: gli squalificati per la 31^ giornata di Serie A

Zlatan Ibrahimovic Milan
© imagephotoagency.it

Tutti i giocatori squalificati per la 31^ giornata di Serie A: tre top player sono out in attacco, diverse assenze di spessore anche in difesa

Si fa sempre più accesa la parte finale della Serie A, che scalda sempre di più gli animi agonistici dei giocatori in campo. La 30^ giornata si è conclusa, e con essa sono aumentati anche i calciatori squalificati per il prossimo turno imminente di campionato. Sono diversi i top player costretti a saltare le prossime partite di Serie A, che saranno decisive per il rush finale di campionato, tra qualificazione alla Champions League e lotta salvezza. Il programma prevede dei big match di spessore, a partire da Atalanta-Juventus, domenica alle 15:00, e Napoli-Inter, che chiuderà la giornata alle 20:45 sempre di domenica.

Molti giocatori dovranno saltare le partite del prossimo turno di Serie A a causa delle loro squalifiche, e sarà dunque un problema anche al fantacalcio. Di seguito la situazione dei giocatori squalificati per la 31^ giornata.

Cristian Romero (Atalanta)

Il primo squalificato in questione è già un’assenza pesantissima, sia per la propria squadra, che per i fantallenatori. Infatti Cristian Romero sarà costretto a saltare il big match, decisivo per la qualificazione alla Champions League, contro la Juventus. Il roccioso centrale si è fatto ammonire contro la Fiorentina per un ruvido fallo su Vlahovic, ed è scattata subito la squalifica, essendo che era diffidato. Al suo posto ritornerà titolare Djimsiti al fianco di Toloi e Palomino.

Alessandro Tuia (Benevento)

Si aggiunge agli squalificati anche Tuia del Benevento, che si è fatto ingenuamente ammonire nel posticipo del lunedì contro il Sassuolo. Il centrale dei sanniti salterà il delicato incontro con la Lazio, utile per i campani per centrare la salvezza, ancora non certa. Filippo Inzaghi dovrà fare a meno di lui nel match contro il fratello, ed al posto di Tuia potrebbe schierare Caldirola dall’inizio.

Domenico Criscito (Genoa)

Assenza pesante per i fantallenatori, che dovranno fare a meno di un rigorista: Domenico Criscito. Il centrale del Genoa è reduce da una prestazione pessima contro la Juventus, culminata con l’ammonizione. Oltre al danno arriva la beffa, perché per Criscito si tratta della quinta ammonizione, che gli farà saltare la gara contro il Milan. Pochi bonus (solo un gol), e prestazioni non all’altezza della scorsa stagione, il centrale del Genoa sta deludendo al fantacalcio. Al suo posto è pronto Goldaniga, altrimenti Ballardini potrebbe optare per l’arretramento di Biraschi, con conseguente inserimento di Czyborra sulla fascia.

Felipe Caicedo (Lazio)

Per un Correa che rientra c’è un Caicedo che esce, infatti l’attaccante biancoceleste dovrà restare fuori nella 31^ giornata di Serie A dopo aver rimediato la quinta ammonizione in stagione. Nella sfida dei fratelli Inzaghi contro il Benevento Caicedo non ci sarà, ed è un’assenza pesante anche per i fantallenatori, che speravano in una sua zampata in un match sulla carta abbordabile. Al posto del trentaduenne ci sarà Correa, fresco di squalifica scontata, che tornerà ad appropriarsi il suo posto affianco a Immobile.

Zlatan Ibrahimovic (Milan)

L’assenza più pesante del weekend sarà Zlatan Ibrahimovic, espulso in maniera dubbia nel match contro il Parma. Lo svedese avrebbe rivolto all’arbitro troppe parole, ritenute dallo stesso eccessive, costretto poi ad espellerlo direttamente. Si attende con ansia il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo, che deciderà le giornate di squalifica per Ibrahimovic, ed il Milan potrà optare per un eventuale ricorso. In ogni caso Mr. 15 gol sarà assente contro il Genoa. Il posto del gigante svedese sarà preso probabilmente da Leao, che giocherà con Rebic, Calhanoglu e Saelemaekers sulla trequarti.

Hirving Lozano (Napoli)

Non si fermano ad Ibrahimovic le assenze pesanti per la prossima giornata, con Lozano che sarà costretto a saltare il cruciale match contro l’Inter. Assenza importante per Gattuso, che dovrà fare a meno di uno dei suoi uomini cardine nella sfida fondamentale per la qualificazione alla prossima Champions League contro i nerazzurri. Al momento Lozano ha disputato una grande stagione, partita a bomba e poi leggermente calata. Sono nove i gol e due gli assist del messicano, che formano una fantamedia del 7,44 ottima. Al suo posto prende la titolarità Politano, che da ex potrà lasciare il segno contro l’Inter.

Riccardo Gagliolo (Parma)

Il Parma dovrà fare a meno di Gagliolo in difesa per la 31^ giornata di Serie A. Prestazione altalenante quella dello svedese contro il Milan, non perfetto difensivamente ma autore di un gol. L’ammonizione rimediata però è stata fatale, essendo la quinta in stagione, e che lo costringerà a saltare il match salvezza contro il Cagliari. D’Aversa dovrà sostituire al meglio il difensore, essendo, quello coi sardi, uno scontro cruciale per evitare la retrocessione. Al posto di Gagliolo prendono posto Valenti e Busi, in lotta per una maglia dall’inizio.

Lorenzo Pellegrini (Roma)

Ultimo squalificato ma non per importanza, è Lorenzo Pellegrini della Roma. Il centrocampista giallorosso sta aumentando notevolmente il suo numero di cartellini gialli nell’ultimo periodo, arrivando a cinque in sole nove giornate. Era diffidato nell’ultimo match giocato, e con l’ammonizione è scattata la squalifica, che lo terrà fuori nella gara esterna contro il Torino. Fonseca sostituirà Pellegrini con uno tra Villar e Diawara, essendo che Veretout è completamente ristabilito e sarà titolare. Lo spagnolo è nettamente avanti nel ballottaggio.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati