Seguici su

La Liga

Liga 2020/21, il programma della 30^ giornata: occhi puntati sul “Clasico”

Lionel Messi Barcellona
© imagephotoagency.it

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere le partite della 30^ giornata di Liga: turno di campionato che vedrà protagonista “El Clasico” tra Real Madrid e Barcellona, l’Atletico Madrid impegnato in trasferta contro il Betis

Si avvicina una lunga 30^ giornata di Liga, che inizierà venerdì 9 aprile con Huesca-Elche e finirà lunedì 12 con il posticipo tra Celta Vigo e Siviglia. Ma la partita che potrà cambiare le sorti del campionato – come spesso è accaduto nel corso degli anni – è il “Clasico” tra Real Madrid e Barcellona in scena sabato 10 aprile alle 21:00. Sarà una trasferta impegnativa anche quella dell’Atletico Madrid, ospite al Benito Villamarin di Siviglia contro un Betis agguerrito per la lotta all’Europa League.

Huesca-Elche (venerdì 9 aprile, ore 21:00)

Partita di vitale importanza quella tra Huesca e Elche, due squadre che sono in lotta per rimanere nella massima serie spagnola. La classifica recita Elche diciassettesimo con 26 punti e Huesca diciottesimo con 24. Un match che, a nove giornate dalla fine, può spostare l’ago della bilancia da una parte o dall’altra. I padroni di casa vengono dalla bella vittoria esterna sul campo del Levante, mentre gli ospiti dall’importante pareggio interno contro il Betis, sarà una partita decisiva in chiave salvezza.

Dove vedere Huesca-Elche: Dazn

Getafe-Cadice (sabato 10 aprile, ore 14:00)

Apparentemente tranquille in classifica ma distanti solo due punti sono Getafe e Cadice. I padroni di casa, quindicesimi in classifica con 30 punti, ospiteranno all’Alfonso Perez gli andalusi del Cadice tredicesimi con 32 punti, ma che vengono da una bella vittoria per 2-1 contro il Valencia. Diversa la storia de Getafe che non vince da quattro giornate, dal netto 3-0 sempre ai danni del Valencia, ottenendo tre pareggi consecutivi e una sconfitta in queste ultime quattro partite.

Dove vedere Getafe-Cadice: Dazn

Athletic Bilbao-Alaves (sabato 10 aprile, ore 16:15)

L’Athletic Bilbao ospiterà al San Mamès il fanalino di coda di questo campionato: l’Alaves. I padroni di casa vengono da quattro pareggi – rispettivamente con Real Sociedad, Eibar, Celta Vigo e Levante – e una vittoria contro il Granada, mentre è disastrosa invece la situazione dell’Alaves, con quattro sconfitte e un pareggio nelle ultime cinque, i baschi stanno attraversando il loro peggior momento di campionato, rischiando seriamente la retrocessione.

Dove vedere Athletic Bilbao-Alaves: Dazn

Eibar-Levante (sabato 10 aprile, ore 18:30)

Match di alto valore più per i padroni di casa che per gli ospiti. Infatti l’Eibar, penultimo in classifica, deve per forza vincere per uscire da una brutta posizione in classifica, situazione decisamente più tranquilla per gli ospiti del Levante che si trovano undicesimi con 35 punti e possono solo levarsi qualche sfizio, da qui alla fine del campionato.

Dove vedere Eibar-Levante: Dazn

Real Madrid-Barcellona (sabato 10 aprile, ore 21:00)

È la partita delle partite, la madre di ogni partita che trasmette spettacolo al mondo intero. Ci sono ben poche cose da dire per il “Clasico” tra Real Madrid e Barcellona, si può dire, però, che quello che andrà in scena sabato 10 aprile sarà una partita di un’importanza spropositata. I padroni di casa del Real ospiteranno i catalani del Barca per una partita che potrà cambiare le sorti di questo campionato. I blancos arrivano da quattro vittorie consecutive – compresa la partita di Champions vinta contro il Liverpool – e due pareggi nelle ultime sei, mentre il Barcellona sta attraversando il suo momento migliore dall’inizio del campionato con sei vittorie consecutive, compreso il recupero della prima giornata contro l’Elche. La vetta della classifica recita: Atletico Madrid prima con 66 punti, Barcellona seconda con 65 e Real Madrid terza con 63, il piazzamento delle squadre parla da sé, inutile aggiungere ulteriori commenti al valore che ha questa partita.

Dove vedere Real Madrid-Barcellona: Dazn

Villarreal-Osasuna (domenica 11 aprile, ore 14:00)

Il Villareal, settimo in classifica, ospiterà all’ Estadio de la Ceramica i quattordicesimi dell’Osasuna per una partita apparentemente tranquilla, ma che potrà essere piena di insidie per il sottomarino giallo che vuole assicurarsi un posto nella prossima Europa League. I padroni di casa vengono da tre vittorie e due sconfitte nelle ultime cinque, mentre gli ospiti da tre pareggi una vittoria e una sconfitta con un’alta possibilità di salvarsi in queste ultime giornate, dato il piazzamento.

Dove vedere Villareal-Osasuna: Dazn

Valencia-Real Sociedad (Domenica 11 aprile, ore 16:15)

Stagione deludente per il Valencia che ospiterà la sorpresa di campionato del Real Sociedad, infatti i baschi sono quinti a 46 punti, ferratissimi per la lotta all’ Europa League. I padroni di casa, dodicesimi con 33 punti, vengono da un serie di risultati altalenanti, con tre sconfitte e due vittorie nelle ultime cinque, difficile chiedere di più in questa stagione molto deludente.

Dove vedere Valencia-Real Sociedad: Dazn

Valladolid-Granada (domenica 11 aprile, ore 18:30)

Partita tranquilla per il Granada, dato il suo piazzamento in classifica, che sarà ospite al Jose Zorilla di Valladolid, infatti gli ospiti sono noni con 36 punti conquistati in queste 29 giornate e difficilmente possono ambire alla conquista di un posto in Europa. Tutt’altra storia per quanto riguarda i padroni di casa, che, essendo sedicesimi con 27 punti, rischiano la retrocessione nella serie cadetta, molto dipenderà dal risultato tra Huesca e Elche.

Dove vedere Valladolid-Granada: Dazn

Betis Siviglia-Atletico Madrid (domenica 11 aprile, ore 21:00)

Partita di enorme valore per entrambe le squadre quella che andrà in scena, domenica alle 21:00, tra Betis Siviglia e Atletico Madrid. I padroni di casa sono in lizza per un posto in Europa League con 46 punti: tre vittorie, un pareggio e una sconfitta nelle ultime cinque, affronteranno un Atletico che deve per forza vincere, se vuole mantenere distanti le sue inseguitrici, approfittando in questa giornata del “Clasico” tra Real e Barca. Due vittorie, due pareggi e una sconfitta nelle ultime cinque per la squadra allenata dal Cholo Simeone che non sta vivendo il loro momento di forma migliore, ma che deve ritrovarsi in vista della corsa al titolo.

Dove vedere Betis Siviglia-Atletico Madrid: Dazn

Celta Vigo-Siviglia (lunedì 12 aprile, ore 21:00)

30^ giornata di Liga che si conclude con il posticipo serale di lunedì 12 aprile alle 21:00 tra Celta Vigo e Siviglia. Difficile chiedere di più dai padroni di casa che con 37 punti sono ottavi in classifica a nove punti dai settimi. Abbastanza simile la situazione del Siviglia, che con 58 punti è quarta in campionato a meno cinque dal Real, ma a più 12 dal Real Sociedad. Gli andalusi possono provare ad acciuffare i blancos a 63 punti e riuscire a concludere il campionato in terza posizione, ma difficilmente possono puntare ad un piazzamento più elevato, di conseguenza difficilmente potranno retrocedere nella quinta posizione dato l’elevato distacco che hanno sulle inseguitrici. Stagione comunque positiva dato l’accesso nella massima Europa che conta: la Champions League.

Dove vedere Celta Vigo-Siviglia: Dazn


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in La Liga

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati