Seguici su

Ligue 1

Ligue 1 2020/21, risultati e classifica della 32^ giornata di campionato

Esultanza Lione Ligue 1
ol.fr

I risultati della 32^ giornata di Ligue 1, la classifica aggiornata e i principali marcatori del campionato francese

Con Lione-Angers si è concluso anche l'ultimo turno di Ligue 1, terminato l'11 aprile sera. La 32^ giornata è stata sicuramente divertente e ricca di gol, terminata con 31 reti totali. Vincono tutte le prime cinque in classifica, ovvero Lille, Psg, Monaco, Lione e Lens. In bassa classifica si continua a faticare a raccogliere punti per la salvezza.

La 32^ giornata si è aperta con il Lille che è stato ospitato dal Metz nell'anticipo del venerdì sera. La squadra ospite e capolista della Ligue 1 si è imposta per 0-2 sul campo del Metz, che non è riuscito a bucare un gigantesco Maignan, che ha parato di tutto. Nel Lille sono andati a segno Yilmaz e Celik, che mantengono la propria squadra al primo posto. Non sbaglia neanche il Psg, che torna sulla retta via dopo la sconfitta precedente. I parigini hanno superato lo Strasburgo in trasferta per 1-4, grazie ai gol di Mbappe, Sarabia, Paredes e dell'italiano Kean, a quota 12 gol in campionato. La squadra di Pochettino, ora a 66 punti, non molla la presa sul Lille, primo a 69.

Il sabato sera di calcio francese si è infuocato con uno scoppiettante Montpellier-Marsiglia, finito con un rocambolesco 3-3. La partita si è aperta col gol di Delort dopo neanche un minuto di gioco, poi riacchiappato al termine del primo tempo da Milik e Gueye per il Marsiglia. Alla ripresa protagonista Laborde con una doppietta, ma soprattutto reo di aver pareggiato i conti al 93′ dopo il gol di Perrin. La domenica di Ligue 1 si è aperta con Rennes-Nantes, con i padroni di casa che hanno vinto su misura per 1-0 grazie ad un gol di Terrier. Rennes che relega sempre di più il Nantes al penultimo posto, a meno quattro dalla zona salvezza.

Vince sul velluto il Lens in casa contro il Lorient, imponendosi per 4-1 e confermandosi stabile al quinto posto in classifica. Il match è stato condizionato da due rigori per i padroni di casa, segnati da Kakuta e Banza. Gli ospiti possono dirsi ancora “salvi”, occupando la diciassettesima posizione in classifica, ma sono a meno due dalla zona retrocessione. Si continua con un altro match salvezza tra Brest e Nimes, terminato senza vincitori né vinti, sull'1-1. Gli ospiti, peggior difesa del campionato, si trovano ancora bloccati al diciottesimo posto, in piena zona retrocessione, mentre il Brest ha sei lunghezze di vantaggio sulla compagine avversaria.

Partita conclusasi a reti bianche tra Nizza e Reims, terminata sullo 0-0. Poche occasioni sia da una parte che dall'altra con soli tre tiri nello specchio della porta in tutta la gara. Pareggio che non cambia i pochi obiettivi rimasti alle due squadre, che sono rispettivamente: nona e dodicesima in classifica. Stravince il Saint-Etienne sul Bordeaux, concludendo la gara sul 4-1 grazie ad uno strepitoso Khazri, autore di una tripletta coi fiocchi. La squadra ospite scende al quindicesimo posto in graduatoria, con lo spettro retrocessione che dista solo sei punti.

Digione che continua a perdere, questa volta sul campo del Monaco, che vince 3-0 in casa contro l'ultima in classifica. La squadra ospite è da ben 12 partite che perde consecutivamente, e da 16 che non vince, meritatamente relegata all'ultimo posto, ormai già retrocessa, a meno 17 dalla zona salvezza. Il Monaco invece mantiene saldo il quarto posto in Ligue 1, che significherebbe prenotare un posto per le qualificazioni alla prossima Champions League.

Chiude la 32^ giornata del campionato francese un ottimo Lione, che torna a vincere dopo tre partite, e lo fa surclassando 3-0 l'Angers. Protagonista di serata è Memphis Depay, che ruggisce per due volte e piega l'avversario con una doppietta; a segno anche l'ex Milan Paquetà. Angers che non ha più nulla da chiedere alla classifica, ormai senza più obiettivi, attualmente all'undicesimo posto. Lione invece che si acca in quarta posizione, ma punta almeno al terzo, per provare a ricentrare l'obiettivo Champions League.

Risultati 32^ giornata Ligue 1 2020/21

Metz-Lille 0-2

Strasburgo-Psg 1-4

Montpellier-Marsiglia 3-3

Rennes-Nantes 1-0

Lens-Lorient 4-1

Brest-Nimes 1-1

Nizza-Reims 0-0

Saint-Etienne-Bordeaux 4-1

Monaco-Digione 3-0

Lione-Angers 3-0

Classifica Ligue 1 2020/21

Lille 69 punti

Psg 66

Monaco 65

Lione 64

Lens 52

Marsiglia 49

Rennes 48

Montpellier 46

Nizza 43

Metz 42

Angers 41

Reims 40

Saint Etienne 39

Strasburgo 36

Bordeaux 36

Brest 36

Lorient 32

Nimes 30

Nantes 28

Digione 15

Classifica marcatori Ligue 1 2020/21

Mbappe (Psg): 21 gol (5 rig.)

Ben Yedder (Monaco): 17 (10 rig.)

Depay (Lione): 16 (7 rig.)

Dia (Reims): 14 (5 rig.)

Volland (Monaco) 14

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ligue 1