Seguici su

Consigli Fantacalcio

Nzola a secco da tre mesi: la gestione dell’attaccante al fantacalcio

Nzola Zaccagni Spezia-Verona

M'Bala Nzola non segna più, cosa sta succedendo all'attaccante dello Spezia che non va in rete dalla 17^ giornata. La gestione al fantacalcio

L'attaccante angolano cresciuto in Francia è stata una delle maggiori sorprese della prima metà di stagione per tutti i fantallenatori che avevano deciso di puntare su di lui o, come è successi in molti casi, anche per tutti coloro che lo hanno preso all'asta di riparazione. Ma adesso la domanda che affligge fantallenatori e tifosi è: “Nzola riuscirà a tornerà a segnare?”.

I numeri di Nzola

Il numero 18  spezzino, inizialmente, aveva collezionato ben 9 gol in 13 partite con una fantamedia che viaggiava a livelli altissimi. Poi è arrivato l'infortunio alla caviglia sinistra che lo ha costretto a rimanere ai box per sei partite consecutive, e, quando sembrava essere pronto per il rientro in campo, l'angolano ha accusato un problema fisico di natura muscolare al polpaccio destro. Da quel momento sono passate quattro intere settimane, giorni in cui – il classe '96 – ha recuperato a pieno regime ed è sceso in campo regolarmente nelle ultime sette sfide della sua squadra, senza però, incidere mai a livello di bonus. L'ultimo gol è datato 11 gennaio quando lo Spezia giocò contro il Crotone nella 17^ giornata di campionato. Adesso la media voto del giocatore è di 6,28 con una fantamedia di 7,6: numeri ancora alti che dimostrano quanto il giocatore stesse facendo bene nella prima parte di stagione.

La gestione di Nzola al fantacalcio

Come già detto in precedenza, il giocatore è a secco da sette gare consecutive, collezionando una serie di brutti voti e non riuscendo mai veramente a trovare con pericolosità lo specchio della porta avversaria. Ora la gestione del fantacalcio diventa delicata, con molti fantallenatori che iniziano a pensare di lasciare fuori l'angolano. Il calendario dello Spezia, in queste ultime giornate, prevede partite difficili contro Inter e Napoli, ma già dalla prossima giornata, in cui lo Spezia giocherà contro il Bologna, il numero 18 è all'ultima spiaggia. Molto dipenderà dai possibili sostituti da inserire al posto dell'angolano che va considerato come un giocatore non in forma, ma che si potrebbe accedere da un momento all'altro grazie a un rigore o a un tap-in vincente. Intanto va detto che, nonostante non segni da tre mesi, il classe '96 è il giocatore che corre più di tutti, come riportato da Città dello Spezia, correndo ben 11 km durante Spezia-Crotone, segno che la forma fisica dell'attaccante è presente. Ora manca solo ritrovare la fiducia.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio