Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Inter-Verona

Le probabili formazioni di Inter-Verona
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di Conte e Juric per Inter-Verona: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 33^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Inter e Verona – valida per la 33^ giornata di Serie A – che si giocherà domenica 25 aprile alle 15:00.

Tutte le probabili formazioni della 33^ giornata di Serie A

L’Inter si avvicina al match con il Verona con la rosa quasi al completo, eccezion fatta per Kolarov (problema alla schiena) e Vidal (noie muscolari). Mister Antonio Conte può schierare la formazione migliore con il classico 3-5-2. Handanovic confermato tra i pali. In difesa è de Vrij a guidare il reparto, con Skriniar e Bastoni ai suoi fianchi: D’Ambrosio dovrebbe partire dalla panchina. La cabina di regia è affidata a Brozovic, insostituibile per l’allenatore.

Sugli esterni a destra confermato Hakimi, mentre dall’altra parte Perisic è favorito su Young. Bagarre per il ruolo di mezzali: sicuro di un posto Barella, poi totale incertezza, con mister Conte che scioglierà il nodo solo all’ultimo: Eriksen potrebbe spuntarla ancora, ma Sensi e Gagliardini scalpitano per una maglia. Possibili sorprese anche in attacco: Lukaku viaggia verso la titolarità, ma Sanchez potrebbe avere la meglio su Lautaro per partire al suo fianco.

Il Verona arriva a ‘San Siro’ con diverse defezioni, a partire da Sturaro, squalificato. Mister Juric deve poi fare a meno di Ceccherini (problema all’adduttore), Veloso (operato al collo), Vieira (problema muscolare), ma potrebbe recuperare Lovato, in dubbio. I gialloblù si schierano con il 3-4-2-1 con Silvestri in porta. Il terzetto difensivo è guidato da Gunter, con Dawidowicz e Magnani – in vantaggio su Dimarco – ai suoi lati.

A centrocampo sicuro di un posto Ilic, a segno nella gara d’andata, mentre resta vivo il ballottaggio tra Tameze e Benassi, ma il primo dovrebbe spuntarla. A destra confermato Faraoni, a sinistra rischia Lazovic su Dimarco. In attacco la punta di riferimento è Lasagna, a caccia di continuità: alle sue spalle la qualità e l’imprevedibilità di Barak e Zaccagni. Occhio però a Salcedo. Dovrebbe partire dalla panchina Favilli, così come Bessa.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Martinez. All. Conte

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

Tutto su Inter-Verona: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Giuseppe Fortuna

"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

26 22 3 1 55 69
2 Juventus

Juventus

26 17 6 3 22 57
3 AC Milan

AC Milan

27 17 5 5 19 56
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Roma

Roma

27 14 5 8 19 47
6 Atalanta

Atalanta

26 14 4 8 20 46
7 Fiorentina

Fiorentina

27 12 6 9 9 42
8 Lazio

Lazio

27 12 4 11 3 40
9 Napoli

Napoli

26 11 7 8 10 40
10 Torino

Torino

27 9 10 8 0 37
11 Monza

Monza

27 9 9 9 -6 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Udinese

Udinese

27 3 15 9 -15 24
15 Lecce

Lecce

26 5 9 12 -19 24
16 Frosinone

Frosinone

26 6 5 15 -21 23
17 Verona

Verona

27 5 8 14 -12 23
18 Cagliari

Cagliari

26 4 8 14 -23 20
19 Sassuolo

Sassuolo

27 5 5 17 -23 20
20 Salernitana

Salernitana

27 2 8 17 -33 14

Rubriche

Di più in Ultime dai campi