Seguici su

Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Verona-Lazio

Esultanza gol Immobile Caicedo Lazio
twitter.com/OfficialSSLazio

Le possibili scelte di Juric e Inzaghi per Verona-Lazio: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 30^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Verona e Lazio – valida per la 30^ giornata di Serie A – che si giocherà domenica 11 aprile alle 15:00. Gli scaligeri hanno rialzato la testa nell’ultimo turno con il successo per 2-0 a Cagliari dopo tre sconfitte di fila, ma di fronte ci sarà una squadra che arriva da tre vittorie consecutive in piena lotta per un posto in Europa.

Tutte le probabili formazioni della 30^ giornata di Serie A

Alcuni indisponibili per Juric in vista del match contro la Lazio. Sono fuori per infortunio Benassi, Favilli, Vieira e Cetin. Out anche Lovato che è stato fermato dal giudice sportivo. Sarà sempre il 3-4-2-1 lo schema dei gialloblù con Silvestri pronto a difendere i pali. Davanti a lui il terzetto dovrebbe essere composto da Ceccherini, Dimarco e uno tra Magnani e Dawidowicz,

Sulle fasce confermatissimi Faraoni e Lazovic mentre al centro ballottaggio per due posti tra Tameze, Veloso e Sturaro con i primi due favoriti sull’ex Genoa e Juventus. Più indietro Ilic. I due trequartisti sono sempre Barak e Zaccagni che sono una delle forze di questa formazione. Davanti spazio ancora a Lasagna che ha anche ritrovato il gol nel match della Sardegna Arena.

Problemi di formazione per Inzaghi che ha Lazzari e Correa squalificati oltre a Luiz Felipe e Patric infortunati. Ancora 3-5-2 per i biancocelesti con Reina confermato tra i pali e Strakosha ormai relegato in panchina. Difesa composta da Acerbi e Radu e Marusic favorito su Musacchio e Hoedt nel centro-destra del terzetto difensivo. Sulle due fasce spazio, dunque, a Lulic e Fares con l’assenza di Lazzari.

Al centro del campo giocheranno i titolari con Milinkovic-Savic, Leiva e Luis Alberto anche se Akpa-Akpro e Parolo potrebbero sostituire lo spagnolo che non è ancora in perfette condizioni fisiche anche se è molto probabile che torna disponibile per la sfida di Verona. Davanti spazio dal primo minuto per Caicedo che è in vantaggio rispetto a Muriqi per affiancare il capitano della squadra biancoceleste Ciro Immobile.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Dimarco; Faraoni, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lulic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

Tutto su Verona-Lazio: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati