Seguici su

Infortuni

Sampdoria, infortunio alla caviglia per Yoshida che è in dubbio per il Napoli

Maya Yoshida Sampdoria
© imagephotoagency.it

Un problema alla caviglia rimediato in allenamento mette a serio rischio la presenza del difensore giapponese per la sfida di domenica contro il Napoli

Dopo i problemi di Ekdal e di Quagliarella – che sono a rischio per il match di domenica – arrivano altre brutte notizie per la Sampdoria e il suo tecnico Claudio Ranieri: problemi alla caviglia destra per Maya Yoshida che mettono anche la sua presenza in bilico per la partita contro il Napoli. I blucerchiati sono alla ricerca degli ultimi punti per raggiungere la salvezza matematica che è ormai alla loro portata e sperano di chiudere il campionato in bellezza con ottime prestazioni.

La tipologia del problema e i tempi di recupero di Yoshida

Il difensore giapponese ha accusato un fastidio nel corso dell’allenamento di ieri – giovedì 8 aprile – alla caviglia destra che verrà rivalutato nelle giornate di venerdì 9 e sabato 10, per capire l’entità del problema del calciatore e stabilire i tempi di recupero in vista delle prossime gare della Sampdoria.

Quasi certamente Yoshida salterà la sfida contro il Napoli di domenica 11 aprile alle 15:00, mentre dovrebbe ritornare a disposizione per la partita di sabato prossimo (17 aprile) contro il Verona. Qualora il calciatore non dovesse essere al 100% della condizione nemmeno per la gara contro gli scaligeri, verrà risparmiato in vista del turno infrasettimanale del 21 aprile contro il Crotone e per permettere al tecnico Ranieri di poter effettuare un minimo di turnover e non spremere ulteriormente i propri ragazzi.

Come la Sampdoria sostituirà Yoshida

Claudio Ranieri punta sempre sul suo credo tattico che si basa sulla difesa a quattro e che di solito sfocia in un 4-4-2 anche se nell’esperienza doriana sta spesso adottando un 4-4-1-1. Nella retroguardia blucerchiata Yoshida è diventato da subito uno dei punti fissi, imponendo un ballottaggio costante tra Tonelli e Colley per il restante posto al centro della difesa.

Con l’assenza del giapponese questi ultimi due potrebbero ritornare a giocare contemporaneamente e formare la nuova coppia difensiva della Sampdoria. Molto più difficile l’utilizzo di Alex Ferrari che è stato accantonato da Ranieri in questa stagione dopo essere stato molto utilizzato nel corso della passata annata fino all’infortunio al crociato del ginocchio avvenuto alla fine del mese di dicembre 2019.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati