Seguici su

Pagelle

Sassuolo-Roma 2-2, le pagelle: Raspadori decisivo, Cristante giornata no

Esultanza Raspadori Sassuolo-Genoa
sassuolocalcio.it

Finisce con un pareggio la sfida del Mapei Stadium tra Sassuolo e Roma. Raspadori il migliore, Cristante molto male. Le pagelle per il fantacalcio

Finisce con un pari la partita tra Sassuolo e Roma. La formazione ospite è andata per due volte in vantaggio ma si è vista rimontare prima da Traore e poi da Raspadori. Un punto che serve molto al Sassuolo con tutte le assenze mentre la Roma ora vede allontanarsi sempre di più la zona Champions League che dista ora sette punti. Un match comunque molto divertente con due difese che però hanno mostrato le loro criticità.

Partita molto intensa fin da subito come dimostra il giallo per Djuricic dopo appena due minuti. Prova subito a riscattarsi il numero 10 neroverde ma è buona l’uscita di Pau Lopez che devia in angolo. Prima grande occasione per la Roma dopo 8 minuti con Carles Perez ma la sua conclusione è deviata in angolo dalla difesa neroverde. Palo dopo 11 minuti per il Sassuolo con Lopez dopo un grandissimo contropiede. Ammonito anche Diawara dopo 14 minuti. Rigore per la Roma dopo 24 minuti per fallo di Marlon su Perez, Pellegrini porta in vantaggio i giallorossi. Grande occasione per Mayoral ma è bravissimo Consigli a negargli il doppio vantaggio. Ancora la Roma vicina al raddoppio con Pellegrini ma il tiro esce di pochi centimetri. Dopo un minuto di recupero la prima frazione è terminata con la Roma in vantaggio per 1 a 0.

Parte forte il Sassuolo con Raspadori dopo tre minuti ma il suo tiro è facile preda di Pau Lopez. Buon contropiede di Carles Perez dopo cinque minuti ma il suo tiro è troppo debole per dar fastidio a Consigli. Divorato un gol incredibile da Boga che tutto solo non è riuscito ad insaccare la palla da due passi al minuto 54. Ancora Sassuolo vicino al gol con Raspadori ma è molto bravo Pau Lopez a deviare in angolo. Pareggio dei padroni di casa con Traore al minuto 57 con il petto a due passi dalla porta. Dopo due minuti vicina al nuovo vantaggio la squadra ospite ma si divora il gol El Shaarawy a tu per tu con Consigli. Ancora una gran parata del portiere del Sassuolo sulla punizione del capitano della Roma al minuto 65. Passa ancora la Roma con Bruno Peres dopo 69 minuti con un gran destro ad incrociare imprendibile per Consigli. Pareggio del Sassuolo al minuto 85 con Raspadori su assist di Oddei. Tanta confusione nel finale di partita che termina sul punteggio di 2 a 2.

Sassuolo-Roma 2-2: le pagelle del match

Sassuolo

Consigli 7: grande la partita del portiere del Sassuolo che ha salvato la sua squadra in più di un’occasione. Sui due gol non poteva nulla ma è stato decisivo in almeno tre occasioni tra il primo e il secondo tempo.

Toljan 6: l’esterno destro scelto da De Zerbi anche per lo stop precauzionale di Muldur, ha disputato una partita molto diligente soprattutto in fase difensiva senza voler strafare in fase d’attacco. Si conferma un giocatore di ottima qualità e prospettiva.

dal 76′ Haralsin sv

Chiriches 6: discreta partita per l’ex Napoli che ha avuto vita abbastanza facile contro un Mayoral molto in ombra. Alcune imbucate lo hanno visto in ritardo ma ha quasi sempre fatto il suo in modo sufficiente.

dall’84 Peluso sv

Marlon 5,5: ha sofferto più del compagno di squadra anche perchè era molto che non vedeva il campo da titolare. Una prestazione con molte indecisioni che però non sono risultate quasi mai decisive sulle azioni dei gol.

Rogerio 6: anche un giallo per lui negli ultimi minuti dopo una prestazione di buon livello in una grande lotta con Bruno Peres. Ha lottato per tutti i 90 minuti provando anche a farsi vedere quando ha potuto in fase offensiva.

Obiang 6: prestazione di discreto livello per il centrocampista numero 14 che ha fatto quello che gli chiede l’allenatore senza eccellere. Può fare sicuramente di più ma un giocatore così in una squadra così offensiva può sempre fare comodo.

Lopez 6,5: buona la prestazione del giovane centrocampista che ha sostituito Locatelli fermo precauzionalmente. Ha gestito bene i ritmi della squadra ed è anche andato molto vicino al gol nella prima frazione ma la sua palla è terminata sul palo.

Traore 6,5: il giovane esterno emiliano ha giocato una partita discreta condita da un grande gol Dalle sue parti ha sicuramente avuto un cliente molto difficile come Spinazzola che ha quasi sempre avuto la meglio negli uno contro uno fino al momento del gol che ha cambiato la sua partita.

Djuricic 6,5: buona partita quella del numero 10 che ha trovato anche l’assist per il gol dell’1 a 1 di Traore. Una prestazione convincente per il trequartista che non sempre ha espresso le sue qualità in questa stagione.

dall’84 Oddei 6,5: molto bello il suo assist per il gol del 2 a 2 che ha deciso la sfida.

Boga 5: non sembra proprio essere la stagione giusta per il francese che si divora il gol sull’ 1 a 0 a pochi centimetri dalla porta di Pau Lopez. Il numero 7 ha provato ad aiutare la squadra ma ancora non sembra al top della forma.

Raspadori 7: una grandissima partita per il giovane attaccante del Sassuolo che ha anche trovato la rete. Una prestazione davvero di livello sugellata poi dal gol del 2-2 che è stata la ciliegina sulla torta della sua partita. L’assenza di Caputo non si è sentita con la sua prestazione.

All. De Zerbi 6,5: nonostante le assenze il suo Sassuolo non cambia la mentalità e si conferma un’ottima squadra. La formazione emiliana non si snatura mai e conferma il suo ottimo gioco. Un pareggio positivo per la squadra che non ha mai mollato.

Roma

Lopez 6,5: lo spagnolo si è fatto trovare pronto in tutte le occasioni e non poteva nulla sulle due reti che ha subito. Una prestazione di livello per lui che sta cercando di ritrovare la tranquillità per far vedere le sue doti.

Karsdorp 5,5: l’olandese si è dovuto occupare molto della fase difensiva e non sempre lo ha fatto con grande volontà. Una partita al di sotto delle sue solite prestazioni anche se la posizione può esserne la causa.

Cristante 5: non perfetta la partita del numero 4 che è stato recuperato da Fonseca ma non sembra ancora al 100%. In alcune occasioni ha sofferto molto la velocità dei suoi avversari non riuscendo quasi mai a dare tranquillità al reparto difensivo giallorosso. Grave l’errore sul 2 a 2 e anche un giallo per lui.

Mancini 6: una prestazione leggermente al di sotto delle aspettative per il numero 23 che ha giocato inizialmente sulla sinistra per poi spostarsi nel centrodestra della difesa a quattro scelta da Fonseca. In alcune occasioni ha dato sensazione di giocare con troppa sufficienza.

Peres 6,5: gol molto bello per il brasiliano che non è però valso la vittoria per la Roma. Questa è probabilmente stata la sua migliore prestazione stagionale sulla fascia destra dove è stato bravo in molte occasioni ad attaccare.

Pellegrini 7: una buona partita quella del capitano della Roma che ha segnato su calcio di rigore la rete che ha aperto il match. In posizione di mediano soffre un po’ per il campo da coprire ma anche oggi ha mostrato tutta la sua voglia di essere uno dei giocatori più rappresentativi. Anche un giallo per lui.

Diawara 6: ammonito dopo pochi minuti, il giocatore guineano non ha disputato una delle migliori partite della sua stagione. Ormai è diventato un titolare fisso di questa squadra ma in questa sfida ha sofferto la vivacità dei suoi avversari.

Spinazzola 6,5: solita buona prestazione per l’esterno sinistro che è calato però con il tempo. Una partita sui suoi standard ma non è bastato alla sua squadra per trovare i tre punti. Meglio in zona offensiva che in fase di ripiegamento.

Perez 6: lo spagnolo ha giocato bene ad inizio match anche se è poi calato alla distanza. Una prestazione sufficiente soprattutto per il rigore che si è procurato nel primo tempo che ha aperto le marcature di questa partita.

El Shaarawy 5: una partita sottotono per il numero 92. L’attaccante azzurro si è divorato una rete a tu per tu contro Consigli sull’1 a 1 che poteva condizionare completamente il match. L’esperienza in nazionale lo ha affaticato più del previsto.

dal 74′ Veretout sv

Mayoral 5: ancora una partita assolutamente anonima per l’attaccante spagnolo che non è stato mai in grado di accendersi durante il match. Continua la sua involuzione dopo un inizio di 2021 davvero di grandissimo livello.

dall’83 Dzeko sv

All. Fonseca 5: finisce probabilmente qui la corsa Champions per la sua Roma che non vince da tre partite consecutive. Ora rimane solo l’Europa League per la squadra giallorossa per dare un senso alla stagione.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Pagelle

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati