Seguici su

Serie A

Serie A, attenzione al cartellino giallo: i diffidati per la 30^ giornata

Cartellino-giallo
© imagephotoagency.it

Molti i giocatori che potrebbero saltare la 31^ giornata in caso di ammonizione in questo turno: ecco quali sono, squadra per squadra

La Serie A è arrivata ad un punto decisivo della stagione. Le giornate alla fine del campionato sono sempre meno e ogni partita può essere decisiva per raggiungere i rispettivi obiettivi. Il prossimo turno − numero 30 in questione − partirà sabato 10 aprile alle 15:00 con lo scontro salvezza tra Spezia-Crotone per concludersi con il monday night delle 20:45 tra Benevento e Sassuolo.

In mezzo, la trasferta del Milan sul campo del Parma; la gare casalinghe di Inter e Juventus contro Cagliari e Genoa. Quanto al Napoli, la squadra di Gattuso sarà di scena a Genova contro la Sampdoria, mentre l'Atalanta dovrà vedersela a Firenze contro la Viola. Per le due romane, trasferta scaligera per la Lazio e match casalingo contro il Bologna per la Roma. In coda, a caccia di punti il Torino contro l'Udinese alla Dacia Arena.

Un programma intenso, incerto ed enigmatico anche per gli amici fantallenatori, che devono utilizzare uno sguardo lungimirante anche in vista delle prossime partite. Proprio in quest’ottica ecco l’elenco dei giocatori diffidati che sono a rischio cartellino in questo turno.

L’impatto del cartellino giallo sul fantacalcio

Il cartellino giallo porta un malus di -0,5 al fantavoto finale del giocatore che riceve l’ammonizione, da sempre una delle regole del fantacalcio meno amate dai fantallenatori che si trovano in alcune occasioni a pareggiare o perdere partite per mezzo punto. Non bisogna ignorare gli ulteriori effetti negativi dell’ammonizione per un giocatore, che se diffidato sarà costretto a saltare per squalifica l’incontro successivo.

In un fantacalcio come quello della stagione 2020/21 dove bisogna destreggiarsi per schierare in campo 11 giocatori che prendono il voto tra squalifiche, infortuni e casi di Coronavirus, la questione dei calciatori diffidati passa ancora di più in primo piano. Nel campionato di Serie A il regolamento prevede che un giocatore venga squalificato per il turno successivo dopo aver ricevuto una somma di ammonizioni pari a cinque. In seguito, la successione delle squalifiche proseguirà a scalare, passando da altre cinque ammonizioni, poi quattro, tre, due e una.

I giocatori diffidati per la 30^ giornata

La squadra con il maggior numero di diffidati è il Genoa con cinque giocatori. Si tratta di Criscito, Ghiglione, Pandev, Radovanovic e Zajc. In caso di cartellino giallo contro la Juventus, salterebbero la successiva trasferta di Milano contro i rossoneri. A quattro diffidati invece Bologna, Milan e Sassuolo. Ferme a tre diffidati: Benevento (Foulon, Hetemaj e Tuia); Crotone (Cuomo, Golemic e Rispoli); Lazio (Acerbi, Fares e Caicedo); Napoli (Demme, Lozano e Mario Rui); Roma (Mancini, Pellegrini e Veretout) Spezia (Ferrer, Gyasi e Ricci); e Torino (Belotti, Linetty e Lukic). Attenzione al Napoli che in settimana dovrà svolgere il recupero contro la Juventus e in caso di ammonizione i giocatori diffidati potrebbero saltare la 30 esima giornata.

Le squadre che invece hanno solo due giocatori diffidati sono sei. In primis, l'Atalanta con Freuler e Romero già a quattro cartellini; l'Inter con due pezzi da novanta come Lukaku e Barella (per i nerazzurri stesso discorso del Napoli); la Sampdoria con Thorsby e Yoshida; e infine il Verona con Ceccherini e Sturaro. Le restanti squadre con almeno un diffidato in squadra sono: Fiorentina (Bonaventura), Parma (Gagliolo) e Udinese (Musso) .

Elenco diffidati Serie A

Atalanta: Freuler, Romero

Benevento: Foulon, Hetemaj, Tuia

Bologna: Dijks, Soriano, Tomiyasu, Vignato

Cagliari: –

Crotone: Cuomo, Golemic, Rispoli,

Fiorentina: Bonaventura

Genoa: Criscito, Ghiglione, Pandev, Radovanovic, Zajc

Inter: Barella, Lukaku

Juventus: –

Lazio: Acerbi, Caicedo, Fares

Milan: Castillejo, Dalot, Rebic, Saelemaekers

Napoli: Demme, Lozano, Rui

Parma: Gagliolo

Roma: Mancini, Pellegrini, Veretout

Sampdoria: Thorsby, Yoshida

Sassuolo: Berardi, Djuricic, Rogerio, Traoré

Spezia: Ferrer, Gyasi, Ricci

Torino: Belotti, Linetty, Lukic

Udinese: Musso

Verona: Ceccherini, Sturaro


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A