Seguici su

Infortuni

Torino, in vista della Roma rientrano in gruppo Lyanco e Singo

Singo Dimarco Torino-Verona
torinofc.it

Il difensore e l'esterno dei granata sono tornati ad allenarsi col gruppo e sono arruolabili in vista della sfida contro la Roma di domenica prossima

Arrivano buone notizie dall'infermeria dei granata con il ritorno all'attività agonistica per Lyanco e Wilfried Singo. I due calciatori hanno ricominciato ad allenarsi insieme al resto della squadra e agli ordini del tecnico Davide Nicola in vista della sfida di domenica 18 aprile alle ore 18:00 contro la Roma con il Torino alla ricerca di punti preziosi in ottica salvezza e per sfruttare anche lo scontro diretto che vedrà affrontarsi Cagliari e Parma.

Il comunicato ufficiale del Torino

Tutto ciò si evince dal comunicato ufficiale che la società torinese ha pubblicato sui propri canali internet.

“Ripresa della preparazione per il Torino al Filadelfia, con un allenamento mattutino. Dopo l’attivazione muscolare in campo, Davide Nicola ha fatto svolgere esercitazioni tecniche, movimenti sul possesso palla e poi ha diretto una partita a ranghi misti, con campo e minutaggio ridotti. Lyanco e Singo – assenti a Udine – si sono riaggregati ai compagni e hanno svolto tutto l’odierno programma. Domani in calendario una seduta mattutina”.

La stagione di Lyanco e Singo

Con l'arrivo sulla panchina del Torino di Davide Nicola i due calciatori sono diventati quasi fondamentali, anche visto il cambio tattico col passaggio al 3-5-2 che impone l'utilizzo di tre centrali difensivi di ruolo e di due esterni in grado di coprire l'intera fascia di competenza.

Per il difensore brasiliano comunque le statistiche non sono positive, infatti viaggia con una mediavoto di 5,62 che si abbassa ulteriormente considerando la fantamedia che è di 5,43 per effetto delle otto ammonizioni incassate nelle 21 presenze stagionali. Però Lyanco fa parte dei tre centrali schierati dal tecnico – insieme ad Izzo e Bremer – per effetto soprattutto della bocciatura di Nkoulou e dell'inesperienza di Buongiorno.

Singo invece è stata la clamorosa scoperta della parte finale dello scorso campionato che si è ripetuto anche in questa stagione comunque sfortunata per i colori granata. L'esterno destro ivoriano ha finora realizzato una rete con due assist che gli permettono di avere una fantamedia di 6,22, con una mediavoto sempre in linea con la sufficienza che si attesta sui 6,08.

Il rientro di Lyanco e Singo in chiave fantacalcio

Ancora non è certo se il tecnico Nicola avrà a disposizione i due calciatori già per la prossima partita contro la Roma di domenica prossima, però viste le prestazioni sicuramente non eccellenti dei loro sostituti si cercherà di fare il possibile per poterli avere in campo da subito.

In difesa infatti il posto di Lyanco è stato preso dal giovanissimo Buongiorno che viaggia con 5,64 di fantamedia oppure dall'esperto Rodriguez che dall'arrivo di Nicola ha trovato sempre meno spazio viste le sue scarse prestazioni (5,39 di fantamedia). Inoltre il fatto di imporre a Nkoulou la panchina – forse per scelte societarie legate al rinnovo di contratto – quasi preclude l'utilizzo del camerunese.

Per quanto riguarda Singo invece rappresenta un'arma importante per Nicola che in queste partite ha dovuto rinunciare all'esplosività dell'ivoriano in favore di Vojvoda che però non sta riuscendo a convincere particolarmente con le sue prestazioni negative. Per il kosovaro infatti nelle 19 presenze stagionali si parla di una fantamedia di 5,71 con soli due assist serviti ai compagni. Inoltre su Singo è forte anche la “pressione” dei fantallenatori che hanno puntato molto su di lui viste le buonissime cose fatte vedere nello scorcio della passata stagione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni