Seguici su

Serie A

Atalanta – Fiorentina: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

esultanza gol Robin Gosens Atalanta

A Bergamo va in scena l'ultimo incontro del sabato di Serie A, con l'Atalanta del Gasp che sfida la Fiorentina di Italiano. Una sfida che farà sicuramente divertire tutti i tifosi, non solo quelli delle due compagini.

Atalanta – Fiorentina

Dopo la pausa nazionali che ha creato qualche insidia, i nerazzurri incontrano al Gewiss Stadium la viola. Entrambe le squadre sono reduci da una partenza così e così in campionato. Per i padroni di casa un pareggio e una vittoria, mentre per gli ospiti una vittoria e una sconfitta. La sfida è apertissima, viste le rose che i due tecnici hanno a disposizione. Il divario tra le due squadre sembra essere diminuito, frutto dei recenti acquisti in casa della Fiorentina. Tanta attenzione al neoacquisto Nico Gonzalez, attaccante argentino. Per i viola, la certezza lì davanti in attacco ha un nome: Dusan Vlahovic. Non è partito durante questa sessione di mercato, nonostante le offerte di vari club, tra cui l'Atletico Madrid. Una scelta di cuore che gli è valsa la stima dei tifosi viola. Potrà vivere un'altra stagione da protagonista a Firenze.

Parlando invece dell'Atalanta, tanto dipenderà dalle condizioni dell'attacco. Muriel ha dimostrato una forma invidiabile, con un gol all'esordio. Zapata rientra dall'infortunio. Vedremo se il recupero è stato gestito bene o se il colombiano necessiterà di qualche giorno di riposo aggiuntivo. Parlando invece della retroguardia atalantina, ancora spazio per il nuovo arrivato Merih Demiral, proveniente dalla Juventus in prestito. Forse l'ago della bilancia potrebbe pendere a favore della Dea, ma occhio comunque all'imprevedibilità dei toscani, che possiedono alcuni giocatori di primissimo livello. Tutto da vedere, dunque.

Dove vederla e quando si gioca

  • Calcio d'inizio: sabato 11 settembre, alle ore 20:45.
  • Posto: Gewiss Stadium di Bergamo.
  • Dove vederla: DAZN/SKY

Probabili formazioni Atalanta – Fiorentina

Atalanta

Gasperini è a corto di uomini e si trova ad affrontare una situazione complicata. L'allenatore potrebbe infatti scegliere di far rifiatare alcuni tra i migliori in vista anche del prossimo impegno in Champions League contro il Villareal. Hateboer out. Preoccupazione per i colombiani Zapata e Muriel, entrambi fondamentali per l'attacco dei bergamaschi. Gosens potrebbe partire dalla panchina, non essendo al 100%.

Fiorentina

Il portiere titolare Dragowski torna tra i pali, dopo aver scontato la squalifica. Ancora 4-3-3 per la rosa di Italiano. Unico dubbio dei viola, rimane per gli esterni. Riccardo Sottil insidia José Callejon per una maglia da titolare. Ancora Gonzalez con Vlahovic davanti per chiudere il trio offensivo.

Probabili formazioni 

Probabile formazione Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Maehle, Pessina, Freuler, Zappacosta; Ilicic, Malinovskyi; Zapata
Indisponibili: Hateboer, Piccoli(in dubbio), Gosens(in dubbio), Zapata (In dubbio), Muriel (In dubbio)
Squalificati: De Roon

Probabile formazione Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Sottil
Indisponibili: –
Squalificati: –

Atalanta – Fiorentina: consigli fantacalcio

A proposito del fantacalcio, vediamo chi potrebbe risultare decisivo per questo match valevole per la terza giornata del campionato italiano. Ecco qualche nome interessante per i nostri fantallenatori.

Luis Muriel

Il colombiano, come detto in precedenza, è partito davvero forte in questa stagione di Serie A Tim. Nelle ultime stagioni, il centravanti dell'Atalanta ha sempre timbrato il cartellino alla sua prima di campionato. Non è mai stato un giocatore che fornisce prestazioni costanti, ma negli ultimi anni sembrerebbe aver migliorato anche questo aspetto. Ormai è una garanzia per i suoi fantallenatori.

Robin Gosens

Il laterale tedesco è uno dei terzini più ambiti dai fantallenatori di tutte le fedi calcistiche. Sotto la guida di Gasperini, Robin è diventato un giocatore completo. Segna e fa assist. Certo, quest'anno non ha ancora fatto vedere ciò di cui è capace. Ma lui scalpita.

Nico Gonzalez

L'argentino sta diventando un profilo importante per i viola. Ottimo inizio per lui con una rete in due partite.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A