Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Inter: André Onana può firmare per altre squadre?

Simone Inzaghi Lazio

Chi è André Onana

Il portiere camerunense, nato a Nkol Ngok classe 1996 ha iniziato la sua carriera in Camerun all’accademia di Samuel Eto’o, tanto amato dalla tifoseria dell’Inter, Andrè Onana difende anche i colori della sua nazionale.

La carriera

A notarlo sono i talent scout del Barcellona nel 2010, non esitano ad ingaggiarlo e a metterlo nel primo aereo destinazione Spagna. Onana muove i primi passi nella cantera blaugrana, dopo 5 anni per una cifra irrisoria di 150 milioni di euro passa all’Ajax con i rimpianti futuri del club catalano per aver perso un talento di questa portata. L’anno seguente diventa il portiere titolare dell’Ajax in concomitanza con il passaggio di Cillessen proprio alla sua ex squadra. Il giovane camerunense dimostra di essere uno dei portieri piú promettenti al mondo destando l’interesse di molte squadre europee d’elite.

La squalifica

A febbraio del 2021 viene squalificato per doping, il portiere aveva assunto un medicinale che conteneva furosemide, in parole povere: una semplice aspirina che era stata prescritta per sua moglie. Infelicemente conteneva questa sostanza riconosciuta come proibita per coloro che giocano a calcio a certi livelli. Purtroppo, nonostante la buona fede del giocatore, la commissione UEFA non lo ha perdonato impedendogli di scendere in campo per 12 mesi. A prescindere da questo brutto episodio l’interesse per il portiere dell’Ajax da parte delle grandi squadre non è svanito. A giugno, la buona notizia: la Commissione Uefa si è riunita per valutare il caso e ha ridotto la squalifica da un anno a nove mesi.

L’Inter si assicura Onana per Gennaio?

La società nerazzurra nel frattempo ha monitorato e aspettato al varco il ritorno di Onana, nella prossima sessione di calciomercato a gennaio potrebbe già portare a Milano il portiere attualmente in forza ai lancieri. Il portiere titolare dell’Inter è lo sloveno Samir Handanovic che però non offre piú le garanzie del passato, anche quest’anno in piú di un'occasione ha dimostrato piú di un'incertezza e riflessi che non sono piú quelli del passato.

Onana all’Inter a parametro zero o già a gennaio?

In passato Andrè Onana era stato accostato ai francesi del Lione, ultimamente però sembra che ci sia soltanto l’Inter nei pensieri del portiere passato nel vivaio del Barcellona. L’Ajax è ancora la squadra di Onana fino alla scadenza di contratto ma anche il direttore sportivo dei lancieri Marc Overmars ha dichiarato che il portiere camerunense ha già tassativamente rifiutato il rinnovo con la squadra olandese e si allenerà con la seconda squadra. A questo punto le opzioni sono due: cederlo all’Inter nella prossima sessione di mercato a gennaio e ricavare qualcosa oppure lasciarlo andar via a fine campionato a parametro zero. La dirigenza dell’Inter ovviamente è orientata ad aspettare per non sborsare soldi che potrebbe evitare aspettando soltanto qualche mese.

L’Inter ha già bloccato Onana ma potrebbero inserirsi altre squadre

Albert Botines, l’agente del portiere camerunense ha espresso un parere un po contrastante dichiarando che Onana era propenso a rinnovare con l’Ajax. Dopodichè la dirigenza olandese aveva il sospetto che il difensore della porta dei lancieri avesse firmato un pre-accordo con un altra squadra estera. Secondo alcune notizie trapelate ieri in un giornale olandese, l’Inter avrebbe già bloccato il giocatore ma finchè non verrà messo nero su bianco Onana potrà accordarsi con altri club.

Non solo Onana per il dopo-Handanovic

Non c’è solo André Onana tra i candidati come successori del portiere sloveno, infatti l’Inter sta sondando il terreno anche per il portiere dell’Arsenal, Bernd Leno. L'esplosione del giovane portiere inglese Aaron Ramsdale che ha scalzato il tedesco creando un po di disappunto per l’ex titolare tedesco. L’ex Leverkusen vuole giocare titolare e sarebbe sicuramente felice di trasferirsi all’Inter.

Come potrebbe giocare l’Inter dopo con Onana e i possibili acquisti:

3-4-1-2: Onana,Dumfries,Skriniar,De Vrij, Bastoni, Gosens, Barella, Brozovic, Çalhanoğlu, Dzeko, Lautaro.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato