Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Juventus: Robin Gosens profilo ideale per la fascia sinistra

Robin Gosens Atalanta

Robin Gosens, tra i top 5 esterni sinistri in Europa

Robin Everardus Gosens è nato il 5 luglio del 1994 a Emmerich am Rhein, ha il doppio passaporto tedesco-olandese ma ha scelto di giocare per la Germania. Ad inizio carriera era impiegato piú come mezzala offensiva ma viste anche le sue eccellenti doti difensive ora gioca come difensore o centrocampista a sinistra con l’Atalanta e anche in nazionale.

La carriera

Inizia la sua carriera con il Vitesse che non é molto loquace nel vedere il potenziale di Robin Gosens e lo manda in prestito al Dordrecht nel 2014 fino alla fine del campionato. Al suo ritorno l’esterno tedesco si svincola e passa all’Heracles Almelo in Eredivisie.

L’esplosione di Robin Gosens all’Atalanta

Tanto di cappello agli osservatori dell’Atalanta che acquistano il giocatore da doppia-doppia (goal-assist) per una cifra irrisoria. Gosens abbina potenza fisica a rapidità, si è affermato sia in chiave di suggeritore che di finalizzatore nel Campionato Italiano di Serie A. Da Settembre 2020 il calciatore atalantino è diventato anche un punto fermo sulla corsia di sinistra della Germania.

Juventus: Gosens per il dopo Alex Sandro

Già l’anno scorso la Juventus aveva iniziato a pensare a come sferrare un attacco concreto per arrivare all’ambito terzino sinistro dell’Atalanta. Dopo le cocenti delusioni in Champions League e Campionato della gestione Pirlo, la dirigenza bianconera sta lavorando per ricostruire la rosa juventina.

Frabotta non ha convinto, Alex Sandro non offre piú garanzie

Nella scorsa sessione di calciomercato la Juventus ha preso molti giocatori, alcuni anche molto giovani ma in realtà non stanno rispettando le aspettative. Frabotta aveva iniziato alla grande nella passata stagione ma poi dopo prestazioni poco convincenti era stato accantonato dal Ct Pirlo e quest’anno è stato ceduto in prestito al Verona. Alex Sandro tra infortuni e prestazioni non soddisfacenti dovute anche all’età che avanza non può essere il terzino titolare di una squadra blasonata come la Juventus.

Robin Gosens: I possibili scambi

Includere Demiral nel pacchetto dell’affare Gosens

La Juventus dovrà riscattare il difensore turco Merih Demiral il prossimo anno che attualmente è in prestito all’Atalanta. Gosens ha già manifestato la sua volontà di andare alla Juventus, viene valutato circa 50 milioni di euro che potrebbero essere un po meno se verrá incluso il difensore della nazionale turca.

Lo scambio con Dejan Kulusevski

I rapporti tra Atalanta e Juventus sono ottimi, infatti c’è un altro giocatore che potrebbe essere un gradito ritorno per Mister Gasperini e potrebbe agevolare la cessione di Gosens alla Juventus. Si tratta di Dejan Kulusevski, talento giovanissimo svedese che però non è ancora riuscito ad esprimere in pieno le sue doti per causa di prestazioni sottotono e discontinue, qualche acciacco e spesso il turnover nella Juventus che non gli consente di giocare con continuità. Non sappiamo comunque se all’Atalanta troverebbe piú spazio, visto che ormai la società bergamasca può essere considerata una big al pari di Inter, Juventus, Milan, Roma e Lazio.

Gianluca Frabotta come contropartita tecnica per arrivare a Gosens

Un altra possibile soluzione potrebbe essere includere Gianluca Frabotta in un offerta per acquistare Robin Gosens, se il giocatore in prestito al Verona dovesse mettersi in mostra e giocare con continuità potrebbe essere un'ottima pedina di scambio, inoltre ricoprirebbe lo stesso ruolo in caso il tedesco lasciasse scoperta la posizione di terzino sinistro dell’Atalanta.

Radu Dragusin come pedina di scambio+soldi per arrivare a Gosens

C’è anche Radu Dragusin tra le possibili opzioni di scambio, ovviamente aggiungendo consistente cash. Il giovane difensore rumeno in prestito alla Sampdoria è valutato dalla Juventus circa 10 milioni di euro. Il Ds bianconero Federico Cherubini vorrebbe offrire circa 40 milioni di euro per Robin Gosens ma includendo qualche giovane forse si potrebbe chiudere ad una cifra inferiore.

Anche L’Inter resta alla finestra per il dopo-Perisic

Non solo Juventus, anche l’Inter è fortemente interessata a Gosens. Già lo scorso anno l’ex tecnico Antonio Conte aveva messo in cima al taccuino degli acquisti il calciatore tedesco, richiedendolo espressamente a Marotta. Ivan Perisic, l’attuale titolare spegnerà 33 candeline il prossimo anno e per questo il l’esterno dell’Atalanta sarebbe il sostituto piú adatto. Ci sarà da valutare anche se la società bergamasca includerà eventuali clausole fino al 2024, allora sarà ancora piú difficile acquisire il fortissimo terzino tedesco.

Come potrebbe giocare la Juventus con Gosens e i possibili nuovi acquisti:

Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Gosens; Xhaka, Locatelli, Pogba; Chiesa, Morata, Dybala.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato