Seguici su

Serie A

Inter – Bologna: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Esultanza gol Lautaro Martinez Milan-Inter

L’Inter è chiamata a riscattarsi dopo il mezzo passo falso contro la Sampdoria di D’Aversa. In occasione della quarta giornata di Serie A Tim, la squadra di Inzaghi trova il Bologna al Meazza.

Inter – Bologna

Un inizio positivo per la nuova Inter di Simone Inzaghi, che ha accumulato 7 punti nelle prime 3 giornate di campionato. Un po’ di amarezza per non essere arrivati a questo match a punteggio pieno rimane, considerando soprattutto la prestazione fornita contro la Sampdoria, con i nerazzurri che hanno dominato per gran parte del match. Le distrazioni della difesa e del portiere capitano dell’Inter sono state decisive. Adesso, la squadra di Inzaghi, dopo aver risolto la questione Real Madrid, dovrà pensare al match con il Bologna di Mihajlovic, squadra che si posiziona anch’essa a 7 punti, giusto dietro l’Inter e l’Udinese a pari punti. I nerazzurri perdono Sensi, infortunato durante la gara contro la Samp. Vedremo come Inzaghi disegnerà la sua Inter, in vista anche dell’impegno appena concluso contro il Real.

Come detto in precedenza, il Bologna di Mihajlovic si presenta con 7 punti, dopo la vittoria contro l’Hellas Verona rimediata questo lunedì 13 settembre. Un inizio molto positivo per la squadra emiliana, che sembra aver finalmente trovato la sua dimensione, forse anche grazie agli acquisti di questa sessione di mercato. Una squadra che sa soffrire, come visto nel pareggio contro l’Atalanta, dove la squadra di Mihajlovic ha subito 22 tiri, riuscendo sempre ad avere la meglio. Si preannuncia una gara complicata per i nerazzurri, così come per il Bologna. Tutto da vedere, dunque.

Dove e quando si gioca? Dove vederla?

  •  Calcio d'inizio: sabato 18 settembre, alle ore 18:00
  • Posto: Stadio Giuseppe Meazza di Milano
  • Dove vederla: DAZN

Probabili formazioni Inter – Bologna

Inter

Ancora 3-5-2 per Inzaghi che conferma anche la coppia d'attacco già vista nelle ultime partite. Ancora nessuna opportunità per Correa, che partirà nuovamente dalla panchina. Sensi ancora una volta fermato da un infortunio.

Bologna

Mihajlovic parte con un 4-2-3-1. Arnautovic sarà il riferimento più offensivo per gli emiliani, con Orsolini, Soriano e Barrow che si muoveranno dietro il nazionale austriaco. Medel ormai confermato come un vero e proprio difensore per il Bologna. Kinglsey e Schouten ai box.

Probabili formazioni

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco, Martinez, Dzeko

Indisponibili: Sensi, Eriksen

Squalificati: –

Probabile formazione Bologna (4-2-3-1): Skorupski, De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey, Dominguez, Svanberg, Orsolini, Soriano, Barrow, Arnautovic

Indisponibili: Kinglsey, Schouten

Squalificati: –

Inter – Bologna: consigli fantacalcio

Torna nuovamente la sezione dedicata ai consigli del fantacalcio. Riuscirà l’Inter a imporsi contro il Bologna? Vediamo insieme i nomi più importanti da schierare in formazione per questo match tra Inter e Bologna.

Lautaro Martinez

Nonostante l’utilizzo nella partita con il Real Madrid, il Toro giocherà titolare con molta probabilità anche contro il Bologna. I suoi preziosi gol, così come la garra che mette ogni partita, sono fondamentali per la squadra di Inzaghi. Sarà quindi compito dei suoi compagni metterlo in condizione di dare il meglio di sé stesso. Aspettiamoci molti gol dall’argentino anche per questa stagione.

Nicolò Barella

Il giovane centrocampista della nazionale ha deliziato Lautaro Martinez con un assist al bacio nel secondo gol che è valso il momentaneo vantaggio dei nerazzurri. Come ogni anno sta dimostrando di essere uno dei più forti centrocampisti del nostro campionato. Non segna molti gol, ma gli assist che serve bastano e avanzano!

Marko Arnautovic

Ha già segnato in questo campionato e perché non consigliarlo proprio in occasione del match contro la squadra che lo ha portato per prima in Italia. I tifosi pregano che Marko non sia in forma, ma di certo l’austriaco non si lascerà pregare due volte prima di metterla in rete.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A