Seguici su

Serie A

Salernitana – Hellas Verona: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Pronostico Salernitana – Hellas Verona

Il quinto turno di Serie A Tim continua con il match infrasettimanale tra Salernitana ed Hellas Verona. Due squadre con obiettivi e ambizioni diverse che si daranno battaglia in questa partita.

Salernitana – Hellas Verona

La squadra di Fabrizio Castori non ha ancora collezionato un solo punto in queste prime quattro partite di Serie A. Il divario tecnico con le prime squadre affrontato è stato troppo evidente. Ma i giocatori di Castori non si perderanno d'animo, soprattutto pensando al prossimo match che li attende. Il livello dell'avversario che hanno davanti, l'Hellas Verona di Igor Tudor, è comunque alto. Ma la squadra di Castori può provare ancora a dare il tutto per tutto, magari puntando anche sull'esperienza del grande acquisto di questa stagione: Franck Ribery. Il francese fin qui, un po' come il resto della rosa, ha ampiamente deluso e non rispettato le aspettative. L'età che avanza e la condizione fisica precaria fanno di lui un giocatore che deve ancora trovare la migliore forma per questa stagione. Nell'ultima partita contro l'Atalanta, persa 1-0, Ribery aveva giocato molto bene. Sfortunatamente per Castori, il francese ha dovuto lasciare il campo alla fine del primo tempo per infortunio. Improbabile che possa partire titolare nel prossimo match contro l'Hellas. Altra tegola per Castori.

L'Hellas sembra aver attraversato il percorso inverso. Dopo un inizio di stagione tutt'altro che roseo, la dirigenza veneta ha deciso di cambiare subito strategia esonerando l'allenatore Eusebio Di Francesco. Al posto del tecnico italiano, è stato chiamato Igor Tudor, che alla sua partita d'esordio contro la Roma ha stupito tutti e ha vinto il match per 3-2. Una vittoria clamorosa che adesso lancia l'Hellas verso un destino diverso. Lasciarsi sorprendere dalla Salernitana diventa adesso più complicato. Ma i ragazzi di Tudor sanno bene che nessun avversario va sottovalutato, soprattutto in Serie A.

Calcio d'inizio e dove vederla

  •  Calcio d'inizio: mercoledì 22 settembre, alle ore 18:30
  • Posto: Stadio Arechi di Salerno
  • Dove vederla: DAZN

Probabili formazioni Salernitana – Hellas Verona

Salernitana

Salernitana senza il suo giocatore migliore, Franck Ribery, che sembrava aver trovato finalmente il suo momento migliore nel match contro l'Atalanta. Il francese si ferma per infortunio. Al suo posto spazio a Federico Bonazzoli, giovane centravanti italiano. Kechrida e Jaroszynski saranno invece i quinti di centrocampo, liberi di correre per tutta la fascia. I due omonimi Coulibaly si andranno a posizionare a centrocampo insieme a Joel Obi. Gyomber, Strandberg e Gagliolo saranno invece i centrali di difesa con Belec che si posizionerà alle loro spalle per difendere la porta della squadra di Salerno.

Hellas Verona

L'Hellas non cambia molto. Miguel Veloso out insieme a Frabotta e Ruegg. Ancora difesa a 3 per Igor Tudor, che schiera Dawidowicz, Günter e Magnani davanti a Montipò, il portiere dei veneti. Davanti, spazio a Gianluca Caprari e Nikola Kalinic per provare a insidiare la difesa dei campani.

Probabili formazioni

Probabile formazione Salernitana (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M.Coulibaly, L. Coulibaly, Obi, Jaroszynski; Simy, Bonazzoli

Indisponibili: Aya, Capezzi, Ribéry, Ruggeri

Squalificati: –

Probabile formazione Hellas Verona (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Günter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak; Caprari, Kalinic

Indisponibili: Frabotta, Ruegg, Veloso

Squalificata: –

Salernitana – Hellas Verona: consigli fantacalcio

Vediamo i migliori giocatori da schierare per questa giornata al fantacalcio.

Simy

Ancora nessun gol per il nigeriano, che difficilmente è partito così male in campionato. Potrà sbloccarsi proprio contro l'Hellas? E perché lasciarlo in panchina proprio questa giornata al fantacalcio?

Antonin Barak

Il cieco ha fatto molto bene, segnando un gol nella partita contro la Roma di Mou. Una squadra battuta grazie anche alla super prestazione di Barak, il migliore a centrocampo per i veneti. Quando non segna, fa assist. Dovete schierarlo titolare anche per questo match. Difficilmente vi deluderà.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A