Seguici su

Serie A

Sassuolo – Torino: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

esultanza gol Domenico Berardi Sassuolo-Napoli

Il Sassuolo inaugura la quarta giornata di Serie A Tim trovando a Reggio Emilia il Toro di Juric, reduce dalla vittoria contro la Salernitana.

Sassuolo – Torino

Dionisi è chiamato a rimediare a una situazione non proprio semplice. I suoi uomini erano partiti con il piglio giusto, vincendo all’esordio contro l’Hellas Verona 3-2. La crisi dei neroverdi era subito dietro l’angolo, visto il successivo pareggio contro la Lazio e la sconfitta rimediata domenica 12 settembre da parte della Roma di Mourinho. Certo, il livello delle avversarie del Sassuolo di queste ultime giornate si è inevitabilmente alzato. Ma adesso che i neroverdi trovano sulla loro strada una rosa di quasi pari livello, è loro compito dimostrare la volontà di invertire la tendenza e di ritrovare la vittoria. Il Sassuolo, fin dal suo arrivo in Serie A, ha sempre dimostrato la volontà di competere anche per i posti più alti della classifica. Questo è dimostrato anche dal fatto che dalla stagione 2013-14, anno dell’arrivo in Serie A della società emiliana, il club non ha mai subito una retrocessione. Anche il Torino sarà una squadra ostica e difficile da battere, ma Dionisi darà il tutto per tutto.

Stesso discorso per la squadra di Juric, che è reduce da un’importante vittoria rimediata contro la Salernitana. Il Toro non aveva iniziato proprio benissimo in campionato, con le sconfitte contro l’Atalanta e la Fiorentina. Partite dove i granata hanno sempre dimostrato la loro grinta, mettendo a segno almeno un gol per provare il recupero. Solo nella partita di domenica scorsa il Toro è riuscito a imporsi con il poker alla Salernitana. Una partita che influirà sicuramente sul morale dei giocatori in vista del prossimo match.

Calcio d'inizio e dove vederla

  •  Calcio d'inizio: venerdì 17 settembre, alle ore 20:45
  • Posto: Mapei Stadium di Reggio Emilia
  • Dove vederla: DAZN

Probabili formazioni Sassuolo – Torino

Sassuolo

Confermato l'attacco visto nelle ultime partite della squadra di Alessio Dionisi. Ancora fiducia a Giacomo Raspadori, che nell'ultima partita degli emiliani non è andato a segno. Dietro l'attaccante italiano agirà il trio offensivo composto da Djuricic, Berardi e Boga. Frattesi e Lopez sulla linea mediana, mentre dietro rimane tutto invariato, con Toljan e Rogerio sulle fasce e Chiriches e Ferrari al centro della difesa neroverde.

Torino

Anche Juric conferma l'attacco granata, costretto anche dai tanti problemi dei suoi migliori attaccanti, come Zaza e Belotti, entrambi out per problemi fisici. Ancora spazio a Cristian Ansaldi, grande protagonista della partita precedente contro la Salernitana. Difesa a 3 composta da Zima, Bremer e Rodriguez. Milinkovic – Savic scelto ancora una volta per difendere la porta del Toro.

Probabili formazioni

Probabile formazione Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio, Frattesi, Lopez, Berardi, Djuricic, Boga, Raspadori

Indisponibili: Obiang

Squalificati: –

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic, Zima, Bremer, Rodriguez, Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi, Linetty, Pjaca, Sanabria

Indisponibili: Zaza, Belotti, Verdi, Izzo, Djidji

Squalificati: –

Sassuolo – Torino: consigli fantacalcio

Eccoci arrivati alla sezione dedicata al fantacalcio, che esamina i migliori giocatori su cui puntare questa settimana per ottenere molti bonus e prestazioni stellari da parte dei propri giocatori. Vediamo insieme i migliori da avere per questo match!

Filip Djuricic

Il trequartista dei neroverdi ha messo a segno un gol nella sua ultima partita contro la Roma, ristabilendo l’equilibrio temporaneamente nel match poi terminato 2-1 per la squadra allenata da José Mourinho. In attacco è la certezza degli emiliani, assieme a Giacomo Raspadori, che però non ha segnato nell’ultima di campionato. Quindi, per questa volta vogliamo dare fiducia al numero 10 del Sassuolo.

Cristian Ansaldi

Il laterale argentino ha ancora una volta dimostrato che quando è in forma diventa imprendibile. Nell’ultima partita ha dispensato cross perfetti, realizzando due assist. Se dovesse confermarsi in forma anche nel match contro il Sassuolo, avete fatto centro.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A