Calciomercato

Calciomercato Inter: Arturo Vidal e il richiamo di Jorge Sampaoli

Calciomercato Inter: Arturo Vidal e il richiamo di Jorge Sampaoli

Il binomio vincente Vidal-Sampaoli si ripeterà all’Olympique Marsiglia?

Dando uno sguardo ad alcuni giornali francesi, sembra che l’allenatore dell’Olympique Marsiglia, Jorge Sampaoli voglia riabbracciare il suo figliol prodigo Arturo Vidal con il quale ha ottenuto tante soddisfazioni nella Nazionale Cilena in passato.

Il Cile Campione in Copa América con Vidal protagonista

Nel 2015 la Roja è entrata nella storia del calcio mondiale. La squadra cilena guidata dall’allenatore Jorge Sampaoli aveva sconfitto dopo i calci di rigore in finale la più quotata Argentina. Fatale dal dischetto fu l’errore per l’albiceleste del “Pipita” Gonzalo Higuain. Vidal fu premiato come miglior giocatore della finale, forse avrebbe meritato anche quello di migliore della competizione assegnato a Leo Messi che dalla grande delusione aveva deciso di non ricevere il premio. Chissá se sotto la guida del tecnico argentino il classe 87 si possa rigenerare e se questo duo vincente possa incontrarsi di nuovo all’Olympique Marsiglia.

L’Inter costretta a cedere Arturo Vidal già a gennaio?

Dopo il rinnovo a peso d’oro di Lautaro Martinez, l’Inter si troverà costretta a vendere uno dei suoi big a gennaio per alleggerire un po ‘il bilancio decisamente in passivo. Arturo Vidal sembra non avere un futuro da protagonista con Simone Inzaghi in panchina e per questo è tra gli indiziati a fare le valigie.

La carriera di Arturo Vidal

Ben diverse sono state le prestazioni di Arturo Vidal nelle sue precedenti esperienze con i grandi Club in cui ha militato nella sua carriera. Certo l’età del giocatore ora è determinante, normale che a 34 anni non abbia piú quella dinamicità ed esplosività che lo avevano contraddistinto tra i migliori centrocampisti al mondo. Iniziata la carriera con il Bayer Leverkusen nel 2007 dove si era messo in luce, quattro anni dopo è stato preso dalla Juventus. Con i bianconeri giocò 4 stagioni ad alti livelli, segnando 35 reti in 122 partite disputate. Nelle sue esperienze successive al Bayern Munich e Barcellona è risultato ancora un giocatore decisivo, migliorando anche le sue qualità di assist-man.

Arturo Vidal, l’impatto all’Inter non è stato come ci si aspettava

Dopo i molteplici trionfi in carriera, Arturo Vidal era stato acquistato dal Barcellona da parte dei nerazzurri nella stagione 2020-21. L’auspicio era di aver preso un leader a centrocampo decisivo sia nella mediana che in zona gol. La realtà è stata ben diversa, al suo primo anno con Antonio Conte alla guida dell’Inter, il cileno aveva collezionato soltanto 23 partite segnando una rete. Quest’anno Simone Inzaghi lo utilizza con il contagocce ma ha mostrato sprazzi della sua classe nell’incontro di Champions League contro lo Sheriff Tiraspol. Infatti il classe ‘87 nella vittoria dell’Inter per 3-1 contro i moldavi ha messo ha segno un gol e un assist.

La possibile offerta dell'Olympique Marsiglia

Nonostante Arturo Vidal abbia dichiarato in alcune interviste passate di voler rimanere all’Inter, la volontà del giocatore è sicuramente di provare una nuova avventura dove possa ricoprire anche un ruolo chiave. Per questo la cessione sembra ormai imminente, a gennaio o nella prossima finestra di calciomercato il prossimo anno.

Le mosse dell’Olympique Marsiglia per acquistare Arturo Vidal

Arturo Vidal per anni è stato il prototipo di centrocampista moderno ambito da tutte le grandi squadre a livello globale. Di fatto poteva giocare da mediano difensivo a centrocampista centrale fino a ricoprire il ruolo di mezzala offensiva. Il suo valore di mercato ora è di 3,5 milioni di euro, non sembra proibitivo nemmeno il suo ingaggio mensile di circa 500k. “Voglio restare ancora un anno all’Inter, poi il prossimo anno si vedrà” ha dichiarato il centrocampista classe 85. Forse nell’ex-Juventus c’è la voglia di tentare il trionfo in Champions League con i nerazzurri per poi giocare da leader alla corte di Jorge Sampaoli.


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato