Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Juventus: Lorenzo Lucca, idea per l’attacco bianconero

Massimiliano-Allegri-Marco-Landucci

Lorenzo Lucca, la consacrazione in serie B con il Pisa

Nel campionato di serie B c’è un giovane di 2,01 m che sta stupendo tutti segnando gol a raffica. Tutte le big di serie A come avvoltoi non hanno tardato a mostrare il loro interesse e il Pisa trema al solo pensiero di perdere il suo capocannoniere.

Inizio strabiliante con il Pisa

Dopo la trafila nella primavera del Brescia, Lorenzo Lucca aveva fatto il sacrificio di scendere in serie D centrando la promozione con il Palermo. A seguito dell’ottima stagione in Lega Pro, il Pisa che l’aveva seguito da tempo gli ha dato una chance in serie B per sostituire l’ex attaccante titolare Michele Marconi passato all’Alessandria.

I numeri di Lorenzo Lucca

Aveva iniziato a stupire nella stagione 2018-19 con la Primavera del Brescia con una media realizzativa stratosferica, 16 reti in 18 incontri giocati. L’anno scorso al Palermo in Lega Pro ha segnato 13 gol in 27 gare. Anche quest’anno con il Pisa sta dimostrando di potersi affermare anche ad alti livelli, infatti il bomber classe 95 ha realizzato 7 centri in 6 partite, sfornando anche un assist.

Roberto Mancini sta pensando di chiamarlo in Nazionale

Lorenzo Lucca ha dimostrato finora di essere un ragazzo molto umile e anche dotato di una notevole intelligenza tattica. Se n’è accorto anche il Commissario Tecnico della Nazionale Roberto Mancini. Recentemente il debutto recente del gigante del Pisa con l’Under 21 che è pronto per il grande salto in quella maggiore.

I problemi in attacco della Juventus

La società bianconera dopo la partenza di Cristiano Ronaldo non ha ancora trovato la giusta alchimia, nonostante il ritorno di Massimiliano Allegri in panchina che in teoria già conosceva bene lo spogliatoio della Juventus.

Quanto può costare Lorenzo Lucca?

Lorenzo Lucca era di proprietà del Torino che sciaguratamente l’aveva venduto per poco piú di 100 milioni al Palermo, la dirigenza granata si starà mangiando i gomiti. La quotazione del classe 2000 è aumentata grazie alle sue ultime prestazioni, chi lo vorrà prendere nella prossima sessione di calciomercato dovrà offrire almeno 10 milioni di euro.

Lorenzo Lucca troverebbe spazio alla Juventus

Paulo Dybala è potenzialmente il giocatore chiave di questa Juventus ma al momento è fuori ai box per infortunio. Alvaro Morata e Moises Kean al momento non bastano per reggere il peso dell’attacco juventino e sono troppe le partite nelle varie competizioni in programma durante la stagione per i bianconeri.

Quali benefici può portare Lucca al centro dell’attacco bianconero

Lorenzo Lucca potrebbe essere quel tassello li davanti per completare l’intero pacchetto e anche dare un contributo in termini realizzativi, proprio quello che serve alla Juventus. Anche per caratteristiche è completamente diverso dagli attuali attaccanti bianconeri per questo potrebbe diventare una pedina fondamentale nello scacchiere di Max Allegri.

Altri possibili scenari di mercato

Il direttore sportivo Claudio Chiellini si è detto tranquillo sul fatto che Lucca non si muoverà dal Pisa, ovviamente gli ottimi rapporti con il fratello Giorgio che milita nella Juventus lasciano aperti molti spiragli.

Anche l’inter ci fa un pensierino

Lorenzo Lucca ha come caratteristica principale il colpo di testa, è anche abilissimo nel dribbling, nonostante la stazza è molto agile e con un gran tiro. Per il dopo-Lukaku e per ereditare lo scettro di Edin Dzeko che ha comunque 35 anni sarebbe davvero l’attaccante ideale per l’Inter.

La Fiorentina alla ricerca del nuovo Luca Toni

Il paragone con Luca Toni pur essendo prematuro è anche inevitabile. Coincidenza anche l’ex attaccante del Bayern aveva giocato nel Palermo e poi nella Fiorentina. Che sia un presagio per il passaggio di Lorenzo Lucca ai viola? Se la Fiorentina dovesse investire in futuro per la cessione di Vlahovic, potrebbe fare lo sgambetto alla concorrenza ed aggiudicarsi il capocannoniere della serie B in forza al Pisa.

Paolo Maldini, elogi per Lorenzo Lucca

Anche il Milan potrebbe ben presto vedere Zlatan Ibrahimovic appendere gli scarpini al chiodo. La bravura nel trovare giovani talenti di Paolo Maldini & Co. è stata notevole negli ultimi tempi. Visto che anche il neo-acquisto Giroud non è piú un ragazzino oltretutto anche infortunato, i rossoneri potrebbero aggiungere un'altro talento al reparto d’attacco che conta già i giovani Rafael Leao e Pietro Pellegri.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato