Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan: Marcos Asensio potrebbe lasciare i Blancos

Marco Asensio Real Madrid

Marcos Asensio, una delle piú ghiotte occasioni per la prossima sessione di Calciomercato

Tra i piú ambiti obiettivi di mercato del prossimo scoppiettante calciomercato di gennaio c’è Marcos Asensio del Real Madrid. Tante squadre del campionato di Serie A e di Premier League si daranno battaglia per accaparrarsi l’ala destra delle Merengues.

Marcos Asensio fuori dal progetto di Carlo Ancelotti

Fuori dai piani di Carlo Ancelotti, può ancora rilanciarsi altrove per mostrare tutto il suo talento. Marcos Asensio aveva dimostrato grande fedeltà e attaccamento alla maglia, le circostanze attuali e la mancanza di minutaggio concessa dall’allenatore romano hanno drasticamente scombussolato i piani per il futuro del 25enne spagnolo.

Scavalcato nelle gerarchie dal brasiliano Vinicius

26 presenza e 1 goal con la maglia della Spagna per il classe 96 di origini olandesi, anche se lo scarso utilizzo ai Blancos lo ha fatto uscire dal giro della nazionale per il momento. Nel Real Madrid con l’esplosione del Brasiliano Vinicius Jr. sta facendo fatica per trovare una continuità di rendimento visto che non vede quasi mai il rettangolo verde di gioco.

Marcos Asensio vuole rilanciarsi lontano da Madrid

Marcos Asensio è nato il 21 Gennaio, 1996 a Palma de Mallorca, sembrava destinato a diventare una bandiera delle Merengues. Il tornante dei Blancos non sa ancora cosa accadrà nella finestra di calciomercato a gennaio, di certo sta pensando di iniziare una nuova avventura con una squadra che gli permetta di giocare con continuità per conseguire nuovi obiettivi per la sua carriera.

Le squadre interessate a Marcos Asensio

Dalla Spagna si vocifera con estrema sicurezza che Marcos Asensio è giunto al capolinea con la sua avventura al Real Madrid. Quali potrebbero essere le possibili destinazioni?

La Roma potrebbe approfittare dell’affare

L’arrivo di José Mourinho alla Roma ha riacceso gli animi dei tifosi, anche la dirigenza sembra piú attiva e cerca sempre di aggiungere nuove pedine allo scacchiere del tecnico portoghese. Con Marcos Asensio i giallorossi avrebbero un arma in piú in attacco che potrà fungere anche da jolly polivalente.

Qual’è l’offerta dei Gunners per Marcos Asensio?

Tra le corteggiatrici di Marcos Asensio molteplici sono le sirene provenienti dalla Premier League. Tra le tante c’è anche l’Arsenal che é in una fase di rebuilding e il 25enne spagnolo potrebbe essere l’uomo giusto per giocare sulla fascia destra/sinistra e alternarsi con gli altri giocatori in organico. Sembra che i Gunners abbiano fatto l’offerta piú alta, pari a 39 milioni di euro che stà facendo vacillare il presidente madrileno Florentino Perez.

Marcos Asensio potrebbe essere la pedina di scambio per arrivare ad Harry Kane?

Anche il direttore sportivo del Tottenham, Fabio Paratici vuole allestire un club stellare e secondo le news provenienti dall’Inghilterra avrebbe offerto quasi la stessa cifra dell’Arsenal per assicurarsi il 25enne spagnolo. Un'alternativa suggestiva per Nuno Espírito Santo, allenatore degli Spurs che sarebbe felice di lasciar partire lo scontento Harry Kane per Marcos Asensio+consistente cash aggiuntivo.

Marcos Asensio sarebbe un valore aggiunto per i rossoneri

Possibile che la dirigenza rossonera tenterà di approfittare questo momento in cui l’ala spagnola vuole cambiare aria a tutti i costi per portarlo già a gennaio alla corte dell’allenatore Stefano Pioli.

Quanto potrebbe costare Marcos Asensio

Tornando indietro nel tempo, esattamente al 2018 la quotazione di Marcos Asensio aveva raggiunto il suo picco massimo arrivando a 90 milioni di euro. Il prezzo del suo cartellino è sceso vertiginosamente ed ora si aggira intorno ai 30 milioni di euro. secondo alcune indiscrezioni il presidente del Real Madrid Florentino Pérez non lo venderà a meno di 35 milioni di euro e considerando la giovane età del calciatore non sarà disposto a fare sconti. Marcos Asensio guadagna 5 milioni netti all’anno, cifra abbordabile per il Milan e le altre squadre interessate ad assicurarsi le prestazioni del numero 20 del club madrileno.

Il Milan potrebbe prendere Marcos Asensio già a gennaio

Nonostante le offerte monstre delle ricche squadre inglesi, sembra che Marcos Asensio sia intenzionato a fare una scelta di cuore. Oltre al progetto Milan dei giovani che Paolo Maldini sta mettendo in piedi, il giocatore attualmente ai Blancos troverebbe il suo vecchio amico Brahim Diaz che sta facendo faville con i rossoneri risultando uno dei giocatori piú incisivi di questo inizio stagione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato