Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Roma: Victor Lindelof, jolly difensivo in arrivo per José Mourinho

Victor Lindelöf Manchester United

Victor Lindelof, una garanzia in difesa per il Manchester United

Nelle rotazioni dell’allenatore Ole Gunnar Solskjær, Victor Lindelof trova sempre spazio nell’undici titolare dei Red Devils, il Manchester United si priverà di questo jolly difensivo indispensabile?

I numeri di Victor Lindelof

Il difensore svedese può ricoprire tutti i ruoli della difesa, piú volte è stato infatti schierato come terzino di fascia da Ole Gunnar Solskjær e anche dai suoi predecessori. Victor Lindelof ha 27 anni e nella stagione corrente ha iniziato con 9 presenze e due assist per i suoi compagni. Da cinque stagioni veste la casacca del Manchester United, che lo acquistò a titolo definitivo dal Benfica nel 2015, stagione in cui è stato anche campione d’Europa con la Svezia U21. Titolare anche nella Nazionale scandinava maggiore dove ha collezionato 47 presenze condite da 3 gol.

La Roma alla ricerca di rinforzi in difesa

La sconfitta per 6-1 nella disfatta della trasferta in Norvegia contro il Bodø/Glimt ha messo in risalto le difficoltà delle riserve della Roma, soprattutto in difesa. Quali colpi ha in serbo la dirigenza giallorossa per soddisfare le esigenze di José Mourinho e rafforzare le seconde linee?

Aria di rivoluzione in casa Roma

La Roma punta ad essere una delle protagoniste nella prossima sessione di calciomercato a gennaio. José Mourinho ha sfogato la sua rabbia in conferenza stampa, denigrando le seconde linee reputate di non essere all’altezza o addirittura inferiori alla squadra norvegese. Il messaggio dell’allenatore portoghese era indirettamente rivolto a dare una scossa ai suoi ragazzi o ci sarà “piazza pulita” nella prossima finestra di mercato? Sotto accusa soprattutto il difensore centrale Marash Kumbulla e il difensore statunitense Bryan Reynolds. Anche se crediamo francamente che non tutte le responsabilità della sconfitta contro il Bodø/Glimt ricadano esclusivamente su questi due giocatori, semplicemente possono capitare battute d’arresto del genere viste anche le condizioni climatiche.

Tiago Pinto a lavoro per rendere l’organico giallorosso più competitivo.

Il Direttore Generale Tiago Pinto si sta muovendo per cercare di dare profondità alla rosa della Roma, alternative per ogni ruolo per rendere competitiva la rosa guidata da José Mourinho. La squadra ha reagito bene dopo la Caporetto norvegese, giocando una buona gara in campionato contro la capolista Napoli. Il match è terminato in parità, 0-0 senza mai sfigurare al cospetto di un organico, quello di Spalletti obiettivamente superiore dal punto di vista tecnico. Dalla Premier League, Victor Lindelof potrebbe davvero essere l’uomo giusto per risolvere le magagne in difesa della squadra giallorossa.

La Roma bussa alla porta del Manchester United per il Jolly difensivo

Tiago Pinto ha individuato in Victor Lindelof, il giocatore adatto a ricoprire sia il ruolo di centrale in difesa che quello di difensore di fascia, la trattativa sembra fattibile e vedremo se la dirigenza giallorossa farà il passo decisivo per portare a termine l’affare.

Il valore di mercato e il contratto di Victor Lindelof

Il classe 94 era stato strapagato dal Manchester United, pur avendo sempre dimostrato professionalità abbinata ad ottime prestazioni, 35 milioni di euro ci sembrano davvero troppi per le indubbie qualità del calciatore svedese. I Red Devils tuttavia ci hanno abituato a spendere cifre assurde per difensori nella media, vedi il capitano Harry Maguire pagato 70 milioni nel 2019. L’attuale valore di mercato di Victor Lindelof è di 24 milioni di euro e il suo contratto scadrà nel 2024.

I difensori in casa Roma non stanno brillando

Dopo aver brillato nella prima stagione Chris Smalling sembrava potesse diventare il leader carismatico della difesa della Roma. Lo scenario è stato ben diverso, infatti il difensore inglese è alle prese con continui infortuni, quest’anno è già al secondo stop e non si sa ancora quando rientrerá a calcare il rettangolo verde. Marash Kumbulla sembrava uno dei difensori piú promettenti della Serie A, ora ha 21 anni e quando la Roma lo acquistò, veniva da un'ottima stagione con il Verona. Tanto da convincere i giallorossi ad investire ben 22 milioni di euro su di lui. É ancora presto e il giocatore albanese puó ancora far bene anche se sappiamo quanto è spietato il mondo del calcio, a volte basta una partita disastrosa per essere tagliati fuori dai giochi.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato