Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 9^ giornata

Juan Musso Udinese

La Serie A e il fantacalcio tornano in campo nel weekend, e puntualmente tornano anche i nostri consigli. Nel seguente articolo analizzeremo la 9^ giornata di Serie A e andremo a vedere chi schierare al fantacalcio, chi evitare e le possibili sorprese.

Consigli fantacalcio partita per partita

Torino-Genoa (venerdì 22 ottobre ore 18:30)

Partita importante per il Torino, a cui la vittoria manca da più di un mese. Belotti è tornato all'ultima e si può schierare anche senza riserva, così come Brekalo che a Napoli è stato tra i migliori. Singo spingerà come sempre, sull'altra fascia si giocano un posto Ola Aina e Ansaldi, entrambi schierabili. Destro incontenibile, ok Bremer ma evitate gli altri centrali.

Proprio Mattia Destro è uno degli attaccanti migliori per questa giornata, non lasciatelo fuori. Potete schierare il sempreverde Pandev, mentre Ekuban sembra avere più di un problema col nostro campionato. Tra i centrocampisti l'unico da mettere è Rovella, mentre Criscito, come sempre, non si discute.

  • Consigliati: Belotti, Brekalo, Destro
  • Sconsigliati: Djidji, Touré, Biraschi
  • Possibile sorpresa: Singo

Sampdoria-Spezia (venerdì 22 ottobre ore 20:45)

Continuano le difficoltà anche per la Samp, che sfida lo Spezia a Marassi. Ballottaggio tra Caputo, comunque schierabile, e Gabbiadini in attacco, mentre Quagliarella è confermato e va schierato. Candreva, in forma super, non si può lasciare fuori; a centrocampo, senza Thorsby, sarà difficile gestire i ritmi alti dello Spezia: meglio evitare.

Soliti ballottaggi in avanti per lo Spezia di Motta: le certezze, nonché i più schierabili, rimangono Gyasi e Antiste. Maggiore, nonostante l'arretramento, rimane un ottima pedina a centrocampo, mentre la difesa, ad eccezione di Bastoni, è da evitare in blocco.

  • Consigliati: Quagliarella, Candreva, Gyasi
  • Sconsigliati: Ekdal, Nikolaou, Hrisotv
  • Possibile sorpresa: Maggiore

Salernitana-Empoli (sabato 23 ottobre ore 15:00)

La Salernitana spera nel ritorno di Ribery per il match di sabato contro l'Empoli. se lo avete preso, potete schierarlo. Da mettere anche Simy, che ha ritrovato il gol contro lo Spezia, e Mamadou Coulibaly. Sulle fasce meglio Kechrida di Ranieri, mentre la difesa offre poche garanzie.

Nell'Empoli dovrebbe tornare titolare Bajrami, da mettere perché è uno dei migliori centrocampisti per questa giornata al fantacalcio. Affianco a Di Francesco si giocano un posto Pinamonti e Mancuso: entrambi sono schierabili come terza punta nel vostro attacco. In difesa un buon nome è Stojanovic, mentre è da evitare Viti.

  • Consigliati: Simy, Ribery, Bajrami
  • Sconsigliati: Jaroszynski, Strandberg, Viti
  • Possibile sorpresa: M. Coulibaly

Sassuolo-Venezia (sabato 23 ottobre ore 18:00)

Super Scamacca contro il Genoa, da confermare a pieni voti al Mapei contro il Venezia. Potete schierare anche Raspadori, mentre Berardi è un must. Djuricic da bonus, Frattesi da buon voto; se vi servono difensori da modificatore, Ferrari e Rogerio possono fare al caso vostro.

Ottimi segnali dal Venezia nel monday night contro la Fiorentina: Aramu e Henry, autori del gol decisivo, si possono mettere ancora, con Okereke che completerà il tridente dato che Johnsen si è fermato. Potete schierare Busio se cercate una sufficienza, più rischioso Ampadu. Haps ed Ebuehi, nell'1vs1 con Berardi e Djuricic, sono da evitare a tutti i costi.

  • Consigliati: Scamacca, Berardi, Aramu
  • Sconsigliati: Muldur, Haps, Ebuehi
  • Possibile sorpresa: Raspadori

Bologna-Milan (sabato 23 ottobre ore 20:45)

Nonostante il match complicato, non sono da accantonare obbligatoriamente i giocatori del Bologna date le assenze e gli impegni del Milan: Arnautovic, se vi serve una terza punta, si può schierare, così come Soriano che anche in queste partite sa fare male. Svanberg e Barrow possono sorprendere, mentre De Silvestri e Soumaoro avranno il compito di contenere Leao e sono quindi da evitare.

Ballottaggio tra Giroud e Ibra, tornato dall'infortunio, per un posto in attacco; entrambi, a prescindere dal minutaggio, sono da schierare. Leao, in formissima, non si può togliere, mentre se avete Krunic o Maldini potete sfruttare l'occasione e schierarli. Kessié e Tonali, invece, si mettono sempre.

  • Consigliati: Arnautovic, Leao, Kessié
  • Sconsigliati: Soumaoro, De Silvestri, Ballo-Touré
  • Possibile sorpresa: Saelemakers

Atalanta-Udinese (domenica 24 ottobre ore 12:30)

Non si ferma più Duvan Zapata, uno dei migliori attaccanti da schierare in questa giornata. Muriel, da titolare o meno, si mette sempre; stesso discorso per gli altri uomini offensivi di Gasperini come Ilicic, Malinovskyi e Pasalic. Senza Toloi, De Roon potrebbe scalare in difesa, meglio evitarlo.

Potete schierare Beto in attacco se non avete alternative, ma non è una prima scelta. Lo stesso vale per Deulofeu, mentre il centrocampo, senza il proprio faro Pereyra, è bocciato. I difensori bianconeri sono sempre un'ottima scelta, ma a Bergamo è dura per tutti ed è meglio evitarli.

  • Consigliati: Zapata, Muriel, Beto
  • Sconsigliati: De Roon, Makengo, Walace
  • Possibile sorpresa: Koopmeiners

Fiorentina-Cagliari (domenica 24 ottobre ore 15:00)

Vlahovic deve riscattare la brutta prestazione di Venezia, insieme a tutta la Fiorentina; il serbo è un top in attacco e va messo, così come Gonzalez che è entrato molto bene lunedì sera. Callejon non sta rendendo come ci si aspettava, ma rimane un centrocampista che gioca in attacco e si può schierare; Biraghi può soffrire Nandez.

Lo scatenato Joao Pedro è da confermare anche a Firenze, mentre Keita si può mettere ma senza troppe pretese. Marin e Nandez da buon voto, Strootman è invece da accantonare. Nico Gonzalez può causare diversi fastidi a Caceres, che è da evitare.

  • Consigliati: Vlahovic, Gonzalez, Joao Pedro
  • Sconsigliati: Biraghi, Caceres, Ceppitelli
  • Possibile sorpresa: Milenkovic

Verona-Lazio (domenica 23 ottobre ore 15:00)

Nel Verona Kalinic e Simeone si giocano una maglia dal primo minuto in attacco, mentre Caprari, che ha segnato a Milano, si può riproporre. Barak, rigorista, si mette sempre; Faraoni e Lazovic possono dare problemi sulle fasce, mentre Veloso non ha i mezzi per contenere il centrocampo biancoceleste.

Immobile e Felipe Anderson, come ogni giornata, sono da mettere; a completare il tridente Pedro o l'ex Zaccagni: entrambi schierabili, anche senza una riserva. Milinkovic e Luis Alberto in campo senza se e senza ma, a differenza di Patric e Radu che vanno evitati.

  • Consigliati: Barak, Immobile, Felipe Anderson
  • Sconsigliati: Veloso, Gunter, Radu
  • Possibile sorpresa: Zaccagni

Roma-Napoli (domenica 24 ottobre ore 18:00)

Il big match dell'Olimpico promette valanghe di gol: via libera ai migliori uomini offensivi della Roma, come Abraham, Mkhitaryan e Pellegrini. El Shaarawy dovrebbe rimpiazzare Zaniolo, potete schierarlo se lo avete preso. Non dubitate di Veretout nonostante l'errore contro la Juve, mentre Cristante va lasciato in panchina in match caldi come questi.

Osimhen, manco a dirlo, si schiera ad occhi chiusi; Insigne ha fallito 4 degli ultimi 6 rigori tentati, ma uno come lui non può essere messo in discussione. Politano meglio di Lozano, mentre Koulibaly e Anguissa, a differenza di tanti, vanno schierati soprattutto in queste partite.

  • Consigliati: Abraham, Mkhitaryan, Osimhen
  • Sconsigliati: Cristante, Vina, Mario Rui
  • Possibile sorpresa: Fabian Ruiz

Inter-Juventus (domenica 24 ottobre ore 20:45)

Lautaro e Dzeko li avete pagati tanto, vanno schierati anche in partite complicate; Barella si esalta proprio in queste partite, mentre Perisic fa spesso fatica e dovrà difendere su Cuadrado. Meglio evitare anche Bastoni, che lo scorso anno combinò un pasticcio in Coppa Italia.

Chiesa è da schierare come sempre, contro il Milan segnò una doppietta lo scorso anno a San Siro. Kean e Morata in ballottaggio per una maglia da titolare: tra i due, meglio lo spagnolo. Locatelli e Cuadrado sempre promossi, non sono invece le partite di Bentancur. Chiellini e Bonucci, nei grandi palcoscenici, comandano e si schierano.

  • Consigliati: Lautaro, Barella, Chiesa
  • Sconsigliati: Perisic, Bastoni, Bentancur
  • Possibile sorpresa: Brozovic

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 9^ giornata

Juan Musso Nella prossima giornata l'Atalanta ospiterà in casa l'Udinese, squadra da cui i bergamaschi hanno prelevato in estate Juan Musso. Anche quest'anno il portiere argentino si sta rivelando uno dei migliori portieri del nostro campionato, e il faccia a faccia con la sua ex squadra sarà una motivazione in più per mantenere inviolata la propria porta.

Nikola Milenkovic Il difensore serbo è, da anni, una garanzia al fantacalcio, sia dal punto di vista dei voti che dal punto di vista dei bonus, data la sua abilità nei colpi di testa. Contro il Cagliari, che lo scorso anno ha chiuso al secondo posto per gol subiti da calcio piazzato, oltre ad un buon voto potrebbe anche arrivare il secondo gol di questo campionato.

Ruslan Malinovskyi Peschiamo ancora un nome dall'Atalanta, considerata la partita abbastanza abbordabile. Gasperini ama spesso far girare i suoi uomini offensivi: nella scorsa giornata contro l'Empoli è toccato all'ucraino, che quindi nel prossimo turno dovrebbe ritrovare il posto da titolare. L'Atalanta affronterà l'Udinese, conosciuta per la sua difesa organizzata e rocciosa; per sbloccare la partita potrebbero essere necessari i tiri da fuori, la specialità della casa di Malinovskyi.

Fabio Quagliarella Andiamo controcorrente e puntiamo su un giocatore che, a differenza degli altri nomi, non è partito alla grande. Nelle prime 8 partite l'attaccante napoletano ha segnato un solo gol, per giunta su rigore. Contro una difesa non irresistibile come quella dello Spezia, Quagliarella potrebbe finalmente tornare al gol.

Dusan Vlahovic Dalle ultime interviste abbiamo imparato a conoscere Vlahovic come un giocatore dal carattere forte, che ricorda quello di Ibrahimovic. Al termine dell'ultima uscita con il Venezia, dove Dusan è stato poco brillante, l'attaccante è stato criticato dai suoi tifosi a causa delle voci sul mancato rinnovo. Domenica, al Franchi, non abbiamo dubbi che Vlahovic farà tutto il possibile per riscattarsi e rispondere a modo suo.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Chi schierare