Seguici su

Serie A

Genoa – Sassuolo: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Esultanza gol giocatori Genoa

La Serie A Tim torna a farci sorridere dopo la sosta nazionali, ricca di colpi di scena e grandi match che si sono disputati questa settimana. Il campionato italiano è arrivato alla giornata numero 8. Uno dei match di questa domenica di campionato vede il Genoa sfidare il Sassuolo a Marassi. Diamo un'occhiata alle principali novità di formazione e alle scelte dei due tecnici.

Genoa – Sassuolo

Quello tra Genoa e Sassuolo è uno scontro che non riguarda solo il campo. Quello tra queste due compagini è uno scontro tra due filosofie di calcio e di finanza molto simili. Entrambe le squadre preferiscono formare nuovi talenti. Tutti noi siamo a conoscenza dei molti ragazzi passati nelle giovanili del Sassuolo, ma non dimentichiamoci di tutti quei giovani talenti prodotti dal vivaio genoano. Niccolò Rovella, Shomurodov, sono solo alcuni dei tanti ragazzi che sono stati lanciati nel calcio dei grandi dal Grifone. Ma torniamo a parlare del prossimo match che vedrà impegnate proprio queste due squadre. Nessuna delle due compagini può essere propriamente contenta di quanto fatto vedere in queste prime 7 partite di campionato. Il Genoa si trova al 16esimo posto in classifica, dopo aver rimediato una vittoria, 2 pareggi e 4 sconfitte. Le ultime 3 partite giocate sono state abbastanza fallimentari per il Grifone, che ha realizzato solo 2 punti.

Parlando invece del Sassuolo, siamo stati sempre abituati a vederli lottare anche per i posti di metà classifica. Il sogno Europa League si complica per i neroverdi, che attualmente militano al 14esimo posto in classifica. Pochi i punti realizzati fin qui dagli emiliani, orfani del loro bomber Ciccio Caputo. Certo, la partenza di Francesco ha dato la possibilità di lanciare nuovi giovani talenti del calibro di Gianluca Scamacca e ha permesso a Giacomo Raspadori di poter giocare come titolare in pianta stabile. Insomma, oltre che a quel piccolo beneficio economico, la partenza del vecchio beniamino dei neroverdi ha dato la possibiltà di poter lanciare nuovi giovani del vivaio emiliano. Una scelta in linea con la filosofia del club del patron Squinzi, che ha sempre puntato sui giovani, come già detto nelle considerazioni iniziali di questo articolo.

Orario di Genoa – Sassuolo e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Genoa e Sassuolo sarà visibile domenica 17 ottobre alle ore 15:00 allo stadio Marassi di Genova. Il match sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming, nonché emittente televisiva, DAZN.

Genoa – Sassuolo: formazioni e convocati

Convocati Genoa – Sassuolo

Genoa

Marchetti, Semper, Sirigu, Bani, Cambiaso, Criscito, Fares, Ghiglione, Sabelli, Serpe, Vasquez, Badelj, Behrami, Galdames, Hernani, Melegoni, Rovella, Touré, Bianchi, Destro, Ekuban, Kallon, Pandev

Indisponibili: Maksimovic, Buksa, Vanheusden, Cassata, Sturaro

Squalificati: –

Sassuolo

Satalino, Consigli, Pegolo, Goldaniga, Ayhan, Rogerio, Peluso, Muldur, Chiriches, Toljan, Ferrari, Kyriakopoulos, Magnanelli, M. Lopez, Djuricic, Frattesi, Harroui, Traore, M. Henrique, Boga, Raspadori, Berardi, Scamacca, Defrel

Indisponibili: Obiang

Squalificati: –

Probabili formazioni Genoa – Sassuolo

Probabile formazione Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Sabelli, Maksimovic, Vazquez, Fares; Badelj, Tourè; Kallon, Rovella, Cambiaso; Bianchi. All. Ballardini.

Probabile formazione Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. All. Dionisi

Genoa – Sassuolo: consigli fantacalcio

Torniamo ancora una volta a parlare del fantacalcio e di quei giocatori che potrebbero farvi vincere la giornata. Vediamo i migliori giocatori da avere nell'undici titolare che potrebbero aiutarvi a vincere!

Andrea Cambiaso

Entusiasta di indossare la maglia del Grifone, Andrea Cambiaso sta vivendo forse la sua migliore stagione. Fornisce molti assist, partendo dalla fascia destra. Da avere e da schierare sempre.

Jeremy Boga

Un'ala sinistra come lui non si trova spesso. Velocità, dribbling e tiro: ha tutto per creare qualche grattacapo alla difesa del Grifone. Non segna molto, ma dispensa anche assist. Quando è in palla, non si prende. Vedremo se ci darà ragione.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A