Seguici su

Champions League

Inter – Sheriff Tiraspol: probabili formazioni e dove vederla in TV

Inter Milan Dzeko

L'Inter di Simone Inzaghi si presenta a San Siro, ferita anche nell'orgoglio dopo la brutta figura rimediata a Roma in campionato. I nerazzurri afronteranno lo Sheriff Tiraspol, squadra moldava, che guida in solitaria il gruppo D di Champions e a punteggio pieno. I recenti risultati dei moldavi erano di certo non pronosticabili. La vittoria in Champions League contro il Real Madrid guidato da Carlo Ancelotti, rimasto incredulo dopo la scottante sconfitta rimediata in casa. Ma vediamo come le due formazioni si stanno preparando allo scontro, che per entrambe le squadre significa molto, visto anche il calendario che le attende.

Inter – Sheriff Tiraspol

L'Inter, come detto all’inizio, è ancora ferita dalla sconfitta di Roma. La partita con la Lazio si è conclusa nel peggiore dei modi, con pochissimo fair play mostrato dalle due squadre. Certamente, la situazione sul fallo di Dimarco e il conseguente contropiede laziale, che ha portato al vantaggio, ha fatto discutere molto. Indipendentemente dal risultato, l'Inter torna a casa con i nervi a pezzi. Questo potrebbe influire sui ragazzi di Simone Inzaghi, che devono ritrovare la serenità necessaria per cercare il ribaltone, le famose Sliding Doors di cui hanno tanto bisogno. Vincere entrambe le sfide con lo Sheriff Tiraspol significherebbe giocare le ultime due partite pensando alla possibile qualificazione alle fasi a eliminazione diretta della Champions League. Simone Inzaghi è chiamato a ritrovare quella tranquillità mentale che è tanto cara all'allenatore piacentino, che non dovrebbe avere deformazioni nel suo organico, avendo praticamente tutti i titolari a disposizione. Userà sicuramente le due punte Dzeko e Lautaro Martinez per mettere in difficolta la squadra moldava. Avrà inoltre a disposizione Alexis Sanchez, Arturo Vidal, che sono mancati nella partita di Roma.

Ora possiamo parlare dello Sheriff Tiraspol. Come arriva alla partita? Ad oggi, lo Sheriff Tiraspol è quarto nel suo campionato. Nella massima serie moldava, lo Sheriff ha la migliore difesa, con solo quattro gol subiti in diciassette giornate. I moldavi hanno anche il miglior attacco del campionato. Numeri di una squadra di tutto rispetto. Chiunque abbia solo dato un'occhiata ai sorteggi di Champions e abbia letto il nome Sheriff Tiraspol, non avrà di certo pensato a una squadra in lotta per la scalata del girone. Abbiamo invece scambiato questi ragazzi per una squadra di sconosciuti, che avrebbe fornito punti facili nel match di andata e in quello di ritorno. Ma come spesso succede, ecco che il calcio ci sorprende sempre, regalandoci storie degne di essere ricordate, proprio come la favola dello Sheriff Tiraspol. L'Inter è avvisata: un passo falso contro lo Sheriff Tiraspol rischia di mettere presto fine ai sogni e alle ambizioni europee dei nerazzurri.

Orario di Inter – Sheriff Tiraspol e dove vederla in TV o in streaming

La partita tra Inter e Sheriff verrà disputata martedì 19 ottobre alle ore 21:00 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano. Il match sarà trasmesso in diretta sui canali sportivi dell'emittente televisiva SKY, oltre che al servizio streaming offerto da Infinity.

Dove vedere Inter – Sheriff Tiraspol: tutte le informazioni utili

          Orario: 21:00

         Canale TV: Sky Sport Action, Sky Sport 4K, Sky Sport

–          Streaming: Infinity

Inter – Sheriff Tiraspol: formazioni e convocati

Convocati Inter – Sheriff Tiraspol

Inter

Handanovic, Cordaz, Radu, de Vrij, Kolarov, Ranocchia, Dimarco, D'Ambrosio, Darmian, Skriniar, Bastoni, Dumfries, Gagliardini, Vecino, Perisic, Calhanoglu, Vidal, Barella, Brozovic, Sanchez, Dzeko, Lautaro, Correa

Sheriff Tiraspol

Athanasiadis, Arboleda, traore, Castaneda, Costanza, Cristiano, Yakhshiboev, Addo, Kolovos, Thill, Dulanto, Celeadnic, Pascenco, Radeljic, Julien, Cojocarl, Nikolov, Bruno, Cojocaru, Yansane

Probabili formazioni Inter – Sheriff Tiraspol

Probabile formazione Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez

Probabile formazione Sheriff Tiraspol (4-2-3-1): Athanasiadis; Fernando Costanza, Arboleda, Duranto, Cristiano; Addo, Thill; Traoré, Kolovos, Castañeda; Yakhshibaev

I giocatori che possono fare la differenza

Lautaro Martinez

Il Toro è l'uomo più in forma dei nerazzurri. Con il suo compagno di reparto, Edin Dzeko, può fare veramente male alla difesa moldava.

Frank Castaneda

Il colombiano è il miglior marcatore della squadra moldava. Le migliori occasioni passeranno senza dubbio dai suoi piedi.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League