Seguici su

Serie A

Tutto sul Genoa: calendario, risultati, mercato e fantacalcio

Davide Ballardini Genoa

Dopo l’incredibile salvezza ottenuta in rimonta l’anno scorso, il Grifone vuole lottare per la parte sinistra della classifica. Ma lo farà senza più il suo storico presidente, Enrico Preziosi

 

Il calendario del Genoa: inverno complicato in Serie A, mentre in Coppa Italia c’è la Salernitana a dicembre

Dopo la grande salvezza ottenuta nel girone di ritorno della scorsa stagione, il Genoa vuole provare ad alzare l’asticella. In panchina siede ancora Davide Ballardini, ormai di casa in Liguria e grande esperto di questo genere di rimonte. La squadra non vanta una qualità eccelsa, ma ci sono tanti profili con grande esperienza.

La novità principale di quest’anno però è un’altra: dopo una gestione lunga ben 18 anni, il presidente storico Enrico Preziosi cede il club ad una società statunitense (777Partners) per 150 milioni di euro.

La Serie A è complicata, ma il Genoa è superiore ad almeno una manciata di squadre. Con coraggio ed organizzazione tattica, il Grifone può sperare di chiudere nella parte sinistra della classifica: già la scorsa stagione ci è andato vicino, finendo all’11^ posto con 42 punti totalizzati.

Discorso un po’ più complicato invece in Coppa Italia, dove i rossoblu non superano gli ottavi di finale dalla stagione 1991/1992. Quest’anno a dicembre affronteranno allo Stadio Luigi Ferraris la neopromossa Salernitana per i sedicesimi di finale; in caso di vittoria, il Genoa si giocherà l’accesso ai quarti di finale della competizione a gennaio contro il Milan.

Calendario Genoa: le ultime 5 partite

  • Salernitana-Genoa 1-0 (Serie A): 02/10/2021
  • Genoa-Verona 3-3 (Serie A): 25/09/2021
  • Bologna-Genoa 2-2 (Serie A): 21/09/2021
  • Genoa-Fiorentina 1-2 (Serie A): 18/09/2021
  • Cagliari-Genoa 2-3 (Serie A): 12/09/2021

Calendario Genoa: le prossime 5 partite

  • Genoa-Sassuolo (Serie A): 17/10/2021 alle 15.00
  • Torino-Genoa (Serie A): 22/10/2021 alle 18.30
  • Spezia-Genoa (Serie A): 26/10/2021 alle 18.30
  • Genoa-Venezia (Serie A): 31/10/2021 alle 15.00
  • Empoli-Genoa (Serie A): 05/11/2021 alle 20.45

Calendario Genoa: le 5 partite più importanti della stagione

  • Juventus-Genoa (Serie A): 05/12/2021 alle 20.45
  • Genoa-Sampdoria (Serie A): 10/12/2021 alle 20.45
  • Genoa-Inter (Serie A): 27/02/2022
  • Sampdoria-Genoa (Serie A): 01/05/2022
  • Genoa-Juventus (Serie A): 08/05/2022
esultanza gol Milan Badelj Criscito Genoa

© imagephotoagency.it

Il calciomercato del Genoa: ecco Caicedo e Sirigu, salutano a titolo definitivo Shomurodov e Lerager

Come al solito, in termini di mercato il Genoa si è mosso soprattutto con i prestiti in entrata e in uscita. L’acquisto più importante è forse quello che risponde al nome di Felipe Caicedo: l’attaccante ecuadoriano è arrivato dalla Lazio a titolo definitivo. Sono arrivati in prestito in Liguria anche Fares (Lazio), Maksimovic (Napoli) ed Hernani (Parma). Da sottolineare l’arrivo a titolo gratuito del portiere Sirigu, che ha concluso il suo contratto col Torino.

La novità più rilevata è però relativa alle cessioni: Eldor Shomurodov ha lasciato Genova per firmare con la Roma di Mourinho. Addio anche a Lerager – che torna in patria, a Copenhagen – mentre Czyborra dopo il prestito all’Atalanta passa all’Arminia Bielefeld. Poi salutano Genova anche alcuni nomi più importanti, tutti per la fine dei loro prestiti: su tutti Perin (Juventus), ma anche Strootman (Marsiglia), Goldaniga (Sassuolo), Zajc (Fenerbahce), Pellegrini (Juventus), Zappacosta (Chelsea, poi venduto all’Atalanta), Pjaca (Juventus, poi girato al Torino) e Scamacca (Sassuolo).

Calciomercato Genoa: tutti gli acquisti

  • Lennart Czyborra (difensore) – arrivato dall’Atalanta
  • Abdoulaye Touré (centrocampista) – arrivato dal Nantes
  • Felipe Caicedo (attaccante) – arrivato dalla Lazio
  • Alberto Paleari (portiere) – arrivato dal Cittadella
  • Alessandro Vogliacco (difensore) – arrivato dal Pordenone
  • Caleb Ekuban (attaccante) – arrivato dal Trabzonspor
  • Johan Vasquez (difensore) – arrivato dall’UNAM Pumas
  • Aleksander Buksa (attaccante) – arrivato dal Wisla Cracovia
  • Lorenzo Andrenacci (portiere) – arrivato dal Brescia
  • Stefano Sabelli (difensore) – arrivato dall’Empoli
  • Salvatore Sirigu (portiere) – arrivato dal Torino
  • Adrian Semper (portiere) – arrivato dal Chievo
  • Nikola Maksimovic (difensore) – arrivato dal Napoli
  • Mohamed Fares (centrocampista) – arrivato dalla Lazio
  • Zinho Vanheusden (difensore) – arrivato dall’Inter
  • Eddie Salcedo (attaccante) – arrivato dall’Inter
  • Hernani (centrocampista) – arrivato dal Parma

Calciomercato Genoa: tutte le cessioni

  • Eldor Shomurodov (attaccante) – ceduto alla Roma
  • Lukas Lerager (centrocampista) – ceduto al Copenhagen
  • Tiago Concalves (difensore) – gratuito
  • Nicholas Rizzo (difensore) – prestato al RE Virton
  • Luigi Carrillo (difensore) – gratuito
  • Lukas Zima (portiere) – gratuito
  • Giacomo Gasco (difensore) – prestato alla Pianese
  • Raul Asencio (attaccante) – gratuito
  • Antonio Candela (difensore) – prestato al Cesena
  • Oscar Malltezi (centrocampista) – prestato al Prato
  • Cristian Zapata (difensore) – gratuito
  • Mattia Zennaro (centrocampista) – prestato alla Pergolettese
  • Enrico Nespoli (difensore) – gratuito
  • Luca Chierico (centrocampista) – prestato all’Olbia
  • Jandrei (portiere) – gratuito
  • Riccardo Correnti (attaccante) – gratuito
  • Pawel Jaroszynski (difensore) – prestato alla Salernitana
  • Lennart Czyborra (difensore) – prestato all’Arminia Bielefeld
  • Kevin Agudelo (attaccante) – prestato allo Spezia
  • Marcos Curado (difensore) – prestato al Perugia
  • Giacomo Calò (centrocampista) – prestato al Benevento
  • Alberto Paleari (portiere) – prestato al Benevento
  • Gabriel Charpentier (attaccante) – prestato al Frosinone
  • Vittorio Parigini (attaccante) – prestato al Como
  • Alessandro Vogliacco (difensore) – prestato al Benevento
  • Federico Valietti (difensore) – prestato al Pordenone
  • Elia Petrelli (attaccante) – prestato all’Ascoli
  • Giuseppe Caso (attaccante) – prestato al Cosenza
  • Andrea Favilli (attaccante) – prestato al Monza
  • Steeve-Mike Eyango (centrocampista) – prestato al Cosenza
  • Leonardo Raggio (difensore) – prestato al Monopoli
  • Claudio Spinelli (attaccante) – prestato all’FK Oleksandriya
  • Eddie Salcedo (attaccante) – prestato allo Spezia

 

La formazione del Genoa: Criscito capitano e Destro centravanti, ma dubbio difesa a 3 o a 4

Il Genoa può giocare sia con la difesa a 3 che a 4. Inizialmente Ballardini aveva cominciato la stagione con un terzetto difensivo composto da Bani-Maksimovic-Criscito, ma ora sembra preferire la linea a 4 con il capitano spostato sulla corsia di sinistra. Il terzino destro dovrebbe invece essere Cambiaso, una delle maggiori sorprese di questo avvio.

A centrocampo due mediani di copertura: Badelj e Rovella favoriti su Touré e Behrami. Davanti a loro Hernani – che parte davanti nelle gerarchie a Melegoni – nei panni del trequartista. Poi due esterni rapidi e veloci: Kallon a destra, decisamente più offensivo, e Fares a sinistra.

Centravanti titolare Mattia Destro, in attesa dell’arrivo di Caicedo. Quando rientrerà l’ex Lazio, possibile il cambio di modulo ad un 3-5-2.

Formazione Genoa: tutti i giocatori

  • Portieri: Salvatore Sirigu, Adrian Sempre, Federico Marchetti, Lorenzo Andrenacci
  • Difensori: Zinho Vanheusden, Nikola Maksimovic, Johan Vasquez, Mattia Bani, Davide Biraschi, Domenico Criscito, Andrea Masiello, Laurens Serpe, Andrea Cambiaso, Stefano Sabelli
  • Centrocampisti: Nicolò Rovella, Abdoulaye Touré, Pablo Galdames, Milan Badelj, Valon Behrami, Hernani, Stefano Sturaro, Filippo Melegoni, Pablo Ghiglione, Mohamed Fares, Manolo Portanova
  • Attaccanti: Caleb Ekuban, Yayah Kallon, Goran Pandev, Felipe Caicedo, Mattia Destro, Aleksander Buksa, Flavio Bianchi

Formazione Genoa: gli 11 titolari

4-2-3-1: Salvatore Sirigu; Andrea Cambiaso, Mattia Bani, Nikola Maksimovic, Domenico Criscito; Milan Badelj, Nicolò Rovella; Yayah Kallon, Hernani, Mohamed Fares; Mattia Destro. Allenatore: Davide Ballardini

Esultanza gol Mattia Destro Genoa

genoacfc.it

Fantacalcio Genoa: Criscito una sicurezza, Sirigu incassa troppi gol

La qualità del Genoa non è eccellente in termini di fantacalcio, ma gli uomini più pericolosi sono ben chiari. Di sicuro il capitano Mimmo Criscito, ottimo piede sinistro. Poi gli attaccanti Destro e Caicedo, teoricamente i due bomber di questa squadra. Occhio alle sorprese di avvio campionato Fares e Cambiaso.

Di contro, sono diversi i giocatori a cui stare attenti ad acquistare. Sirigu è un ottimo portiere di grande esperienza, ma la difesa del Genoa fa acqua da tutte le parti: nelle prime 7 partite ha già incassato 16 gol. Meglio lasciar stare anche centrocampisti come Badelj e Rovella: sono titolari, ma porteranno più malus che bonus.

Fantacalcio Genoa: i 3 migliori giocatori da prendere

Domenico Criscito

È capitano e anima di questa squadra. Titolare come terzino sinistro, ha gamba per spingere e qualità per mettere palle interessanti in mezzo. Prende qualche cartellino di troppo, ma batte anche i calci di rigore.

Mattia Destro

È l’attuale bomber di questa squadra. Con 4 reti nelle prime 7 gare di campionato, è il miglior terminale offensivo del momento. Destro ha sempre saputo segnare (in tanti modi diversi), solo che a volte si perde a livello mentale: a Genoa sembra aver trovato la sua dimensione, e potrebbe portare diversi bonus quest’anno.

Felipe Caicedo

Una volta rientrato dall’infortunio, difficilmente starà in panchina. Ha lasciato la Lazio per giocare titolare, e con la maglia del Grifone potrebbe farlo in coppia davanti proprio con Destro. Velocità e forza fisica a servizio di Ballardini: la sua esperienza e scaltrezza in area di rigore potrebbero esser decisive in alcuni momenti della partita. È l’uomo dei gol all’ultimo minuto.

Fantacalcio Sampdoria: i 3 peggiori giocatori da non prendere

Salvatore Sirigu

L’ex Torino è un ottimo portiere: bravo fra i pali e nelle uscite, ha dalla sua grande esperienza e spessore umano. È un leader, e senza dubbio sono in pochi a guidare la difesa come lui. Purtroppo però il Genoa incassa spesso tanti gol: già 16 nelle prime 7 partite di Serie A. Sirigu farà senza dubbio belle parate, ma difficilmente porterà a casa dei clean sheet. Inoltre, a volte non è da escludere la goleada.

Mattia Bani

Difensore roccioso e pulito, è abbastanza affidabile. A volte però diventa poco preciso e un po’ frettoloso. Porterà qualche malus, soprattutto contro attaccanti veloci. Inoltre, potrebbe non essere un titolare fisso e giocarsi spesso il posto con Biraschi.

Milan Badelj

Centrocampista difensivo, è tanto importante per Ballardini quanto inutile per un fantallenatore. L’ex Fiorentina ha grande esperienza ed intelligenza tattica, ma si espone poche volte in fase offensiva. Gioca sempre, ma è di sicuro più vicino ai malus che ai bonus.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A