Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, le principali notizie e le indiscrezioni di oggi 4 Novembre 2021

esultanza-Dybala-Juventus

Chi sarà la “Joya” piú preziosa della Serie A?

Dopo aver rimandato piú volte la questione “rinnovo”, sembra finalmente vicino l’accordo tra Paulo Dybala e la Juventus, scopriamo quanto guadagnerà l’attaccante argentino e fino a quando si legherà alla società bianconera.

Accordo imminente tra Paulo Dybala e la Juventus

Il giocatore argentino è sempre piú vicino a prolungare il suo contratto con la società torinese, sembra che la firma sarà fino al 2026. L’attaccante argentino diventato recentemente capitano della Juventus è ormai la stella indiscussa del gruppo guidato da Massimiliano Allegri. Il morale è alle stelle per la “Joya” dopo la doppietta messa a segno nell’ultima partita di Champions League contro lo Zenit San Pietroburgo. Il classe 93’ è stato anche l’autore dell’assist per il gol di Alvaro Morata del definitivo quattro a uno. Secondo le ultime indiscrezioni Paulo Dybala guadagnerà 9,5 milioni di euro a stagione, diventando così il calciatore piú pagato del campionato di Serie A. In questa speciale classifica supererebbe il suo compagno di squadra Manuel De Ligt che attualmente guadagna 8 milioni di euro. Medaglia di bronzo per l’interista Christian Eriksen con uno stipendio di 7.5 milioni di euro a stagione. Il giocatore danese però potrebbe approdare prossimamente in un altro campionato..

Christian Eriksen, rientro vicino ma lontano dall’Inter?

Dopo aver tenuto con il fiato sospeso milioni di spettatori agli ultimi Europei, Christian Eriksen sta valutando la possibilità di tornare al calcio giocato. L’Inter è però orientata alla cessione dell’ex Tottenham e l’Ajax sembrerebbe interessata a prenderlo nella prossima finestra di calciomercato a Gennaio.

Ipotesi scambio: Christian Eriksen all’Ajax e Andrè Onana all’Inter

La dirigenza dell’Inter si sta muovendo da tempo per cercare al più presto un nuovo portiere per la prossima stagione. Trentotto saranno le candeline da spegnere per Samir Handanovic il prossimo 14 Luglio. Il portiere sloveno, arrivato alla sua decima stagione all'Inter, ha sempre dimostrato la sua encomiabile professionalità difendendo la porta della squadra milanese con buone prestazioni. Il nome di André Onana come suo futuro sostituto circola già da mesi, sembrava fatta per il portiere camerunense, a settembre alcune fonti lo davano per certo all’Inter a parametro zero ma niente di ufficiale è arrivato. Il contratto del portiere classe 96’ scadrà a giugno ma sembra che Giuseppe Marotta voglia proporre uno scambio alla pari con l’Ajax proponendo Christian Eriksen ai lancieri in cambio di Onana. In una recente intervista Erik Ten Hag, allenatore della squadra olandese, ha smentito questi rumors dichiarando che al momento i giocatori a sua disposizione sono molto forti e che la rosa è al completo. Nel frattempo in casa Inter, Piero Ausilio sta respingendo le avances per alcuni giocatori dell’ex allenatore Antonio Conte che vorrebbe portare al Tottenham alcuni suoi pupilli come Nicolò Barella, Stefan de Vrij e Alessandro Bastoni. L’allenatore, nato a Lecce, ha dato anche altri nomi alla dirigenza degli Spurs, tutti provenienti da un’altra squadra di Serie A..

Tre giocatori del Torino nel mirino del Tottenham

Gli Spurs, secondo alcuni giornali inglesi, sarebbero interessati a tre giocatori del Torino: l’attaccante della nazionale Andrea Belotti, il difensore brasiliano Gleison Bremer e il terzino destro ivoriano Wilfried Singo.

Antonio Conte vuole plasmare gli Spurs a sua immagine e somiglianza

Approdato da due giorni al Tottenham, Antonio Conte è subentrato al portoghese Nuno Espirito Santo visti i risultati deludenti della squadra inglese sotto la sua guida. Non ci sono soltanto giocatori della sua ex-squadra, l’Inter, nel taccuino del tecnico leccese figurano ben tre nomi del Torino. Il primo è quello di Andrea Belotti, in caso di partenza di Harry Kane, sembra che sia il giocatore ideale per rimpiazzarlo nei piani del mister pugliese. Tuttavia con l’arrivo di Antonio Conte sulla panchina degli Spurs, l’attaccante inglese classe 93 sembra più propenso a restare per vedere se ci saranno progressi fino alla fine della stagione. Gleison Bremer è stato fino ad ora uno dei migliori difensori del campionato di Serie A in termini di rendimento e sta dimostrando tutto il suo valore già da tre campionati in maglia granata. Su di lui però ci sarà da vincere la concorrenza del Liverpool e delle due squadre di Manchester (City e United). Wilfried Singo è sempre stato un pallino dell’allenatore ex-Juventus, l’ivoriano sta crescendo sul piano della maturità e ha giocato gare eccellenti in questo inizio di stagione, segnando un gol nell’ultima partita contro la Sampdoria, in undici presenze ha fornito anche due assist.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato