Seguici su

Champions League

Champions League, Liverpool – Porto: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

This is Anfield! I giocatori del Porto sono già avvertiti, quando attraverseranno il tunnel che porta al rettangolo verde di gioco per affrontare il Liverpool Mercoledì. Si giocherà il 24 Novembre alle ore 21:00 questa avvincente sfida tra Liverpool e Porto valida per la fase a gironi di Champions League per il gruppo B.

Liverpool – Porto

Alla voce girone di ferro di questa Champions league risponde il girone B con Liverpool, Porto, Milan e Atletico Madrid, gli uomini di Klopp hanno rotto tutti gli indugi vincendo le quattro partite e ottenendo la qualificazione agli ottavi con due turni d'anticipo. La chiave delle loro vittorie è stata fino ad ora, sbloccare le partite nei primi minuti come testimoniano: l'autogol al 9′ minuto di Tomori nella vittoria 3-2 contro il Milan, Salah al 18′ minuto nel trionfo della partita di andata contro il Porto per 5-1, Salah al 8′ minuto nella vittoria per 3-2 contro l'Atletico Madrid e al ritorno sempre contro i Colchoneros, Diogo Jota al 13′ minuto. Probabilmente Jürgen Klopp farà un po' di turnover per non rischiare eventuali infortuni. Indipendentemente dalla qualificazione agli ottavi già acquisita e da chi scenderà in campo, i Reds ci terranno a fare bella figura davanti al loro pubblico.

Il Porto cercherà di fare risultato ad Anfield, sperando in un calo di concentrazione del Liverpool, anche se sappiamo cosa vuol dire giocare in questo Stadio che supporta i propri beniamini per tutti i novanta minuti di gioco + recupero. Una delle chiavi del match potrebbe essere la facilità per Luis Diaz, a secco da tre partite, nell’approfittare dell’inesperienza di Nico Williams sulla fascia destra. Taremi sul fronte offensivo dovrà sfruttare la sua vena realizzativa contro i probabili centrali del Liverpool, Konate e Matip. Probabilmente sarà il messicano Jesus Corona con le sue doti di velocista a cercare di contenere l’egiziano Salah, avvezzo a segnare nei primi minuti di gioco. Al centro della difesa ci sarà sempre Pepe, 38 anni: leader e capitano di questa squadra.

Liverpool – Porto: Orario e dove vederla in TV o in Streaming

La partita del girone B di Champions League tra Liverpool e Porto si giocherà Mercoledí 24 Novembre alle ore 21:00 allo Stadio Anfield di Liverpool.

La gara sarà trasmessa in diretta ed esclusiva televisiva su Sky ( canali 203 e 253 del satellite), disponibile anche in Streaming su Now o l’App Sky Go.

Liverpool – Porto, le probabili formazioni

Probabile formazione Liverpool

(3-4-3): Alisson; Williams, Konate, Matip, Tsimikas; Oxlade-Chamberlain, Henderson, Morton; Salah, Origi, Minamino

Allenatore: Jürgen Klopp

Probabile formazione Porto

(4-4-2): Marchesin; Corona, Pepe, Mbemba, Sanusi; Otavio, Uribe, Oliveira, Diaz; Taremi, Evanilson

Allenatore: Sergio Conceicao

La situazione del girone B

Ancora 180 minuti e verrà decretato il verdetto di chi sarà la squadra ad occupare il secondo seed per qualificarsi agli ottavi di finale e quella che invece andrà in Europa League. Il Liverpool è già virtualmente in vacanza da due giornate di UCL. Al Porto non basterà battere i Reds se l’Atletico farà altrettanto con il Milan, sarà decisivo l’ultimo turno dove potremmo avere un vero scontro diretto tra Porto – Atletico Madrid. Attenzione però, non tutto è perduto se il Milan batte gli uomini di Diego Simeone e i Reds fanno il loro dovere con i lusitani.

Classifica: Liverpool 12 pt, Porto 5 pt, Atletico Madrid 4 pt, Milan 1 pt.

Dinamo Kiev – Bayern Monaco: precedenti, statistiche e curiosità

• L'ultima sfida tra Liverpool e Porto si è giocata allo Stadio do Dragão di Oporto, il Liverpool ha vinto con un sonoro 5-1. I goal per i reds sono stati messi a segno: doppiette di Salah e di Firmino, Mane. Per i portoghesi ha segnato l'iraniano Mehri Taremi.

• Il Porto ha perso 13 delle 17 partite giocate contro squadre di Premier League, soltanto una vittoria e tre i pareggi.

• Il portoghese Diogo Jota ha segnato sei delle ultime sette reti del Liverpool nel primo tempo.

• Luis Diaz è stato il primo marcatore della partita quattro volte su cinque per il Porto.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League