Seguici su

Statistiche

Fantacalcio, i giocatori “piú cattivi” della serie A

Marten Thorsby Sampdoria

Siamo arrivati alla 12ª giornata di campionato, i fantallenatori possono vedere quali sono stati i giocatori “piú cattivi” della Serie A e possiamo dividerli in tre categorie: i giocatori che hanno fatto piú falli, quelli che hanno ricevuto piú cartellini gialli e i calciatori con piú cartellini rossi.

I giocatori che hanno fatto piú falli dopo dodici giornate di campionato

Nella Top 15 dei giocatori che hanno commesso piú falli troviamo ben nove centrocampisti, cinque i difensori e un solo attaccante. Il Torino è nettamente la squadra piú fallosa con 111 falli, distaccata a 89 c'è il Verona, terzo posto per la Salernitana con 88. Le compagini “piú buone” sono Lazio e Napoli a quota 64.

12ª giornata di Serie A, i piú “fallosi” del campionato

Con 22 falli troviamo ben due giocatori della Roma, il centrocampista Lorenzo Pellegrini e il difensore Gianluca Mancini, con loro anche l’Olandese dell’Atalanta (nelle ultime gare impiegato come difensore centrale) Marten De Roon. A quota 25 falli sorprendentemente in questa speciale classifica dei “piú fallosi” c’è un attaccante, il Brasiliano Joao Pedro del Cagliari. Sul gradino piú basso del podio Sasa Lukic del Torino con 30 falli. Ex aequo al comando, si dividono il premio del giocatore con piú falli, Tommaso Pobega sempre del Toro e Morten Thorsby della Sampdoria, appaiati con 32 falli commessi.

L’attaccante Dusan Vlahovic della Fiorentina è il piú picchiato (32 falli subiti), secondo posto per Josip Ilicic dell’Atalanta (27 falli subiti), medaglia di bronzo per Federico Bonazzoli della Salernitana e Nicolas Gonzalez (26 falli subiti).

12ª giornata di campionato, i giocatori che hanno ricevuto piú cartellini gialli

L’ammonizione in termini fantacalcistici porta un malus di -0.5 sul voto finale del giocatore, a volte è anche una beffa per i fantallenatori che perdono per mezzo punto. Inoltre i calciatori, dopo 5 ammonizioni, sono diffidati e non possono giocare la gara successiva.

I calciatori con piú cartellini gialli dopo dodici giornate di Serie A

I giocatori con piú ammonizioni appaiati a quota 5 cartellini gialli sono ben sette: Petar Stojanovic difensore dell’Empoli, Dimitrios Nikolau difensore del Cagliari, Maxime Lopez centrocampista del Sassuolo, Lucas Martinez Quarta difensore della Fiorentina, Tommaso Pobega centrocampista del Torino, Bartosz Bereszynski difensore della Sampdoria, José Luis Palomino difensore dell’Atalanta. Solitario in vetta con 6 ammonizioni troviamo Morten Thorsby della Sampdoria.

Il podio delle squadre con piú cartellini gialli ricevuti è: 1º posto per il Venezia con 39 ammonizioni, 2º posto per la Sampdoria con 37 ammonizioni, 3º posto per il Genoa con 35 ammonizioni. Le squadre che hanno ricevuto meno Malus a 0,5 sono il Napoli e l’Udinese con 21 cartellini gialli totali.

I giocatori che hanno ricevuto piú cartellini rossi dopo 12 giornate di campionato

Un cartellino rosso ricevuto per il calciatore che il Fantallenatore ha schierato nella propria formazione porta un malus di -1 oltre che un voto estremamente negativo in pagella.

I calciatori con piú espulsioni alla 12ª giornata di Serie A

Soltanto un giocatore ha ricevuto due cartellini rossi fino ad ora, si tratta di Roberto Soriano del Bologna. La capolista Napoli ha ricevuto 2 espulsioni, una per Victor Oshimen e l'altra per il difensore Kalidou Koulibaly. Il Bologna e la Fiorentina con 4 “rossi” sono i club piú soggetti al malus -1. Tra i portieri, soltanto quello della Viola, Bartłomiej Drągowski ha ricevuto un cartellino rosso.

In totale sono 29 i giocatori con un cartellino rosso: Soumaoro, Soriano, Schouten (Bologna); Zappa, Caceres (Cagliari); Ricci (Empoli); Gonzalez, Milenkovic, Sottil, Drągowski (Fiorentina); Acerbi, Felipe (Lazio); Theo Hernandez (Milan); Koulibaly, Osimhen (Napoli); Zaniolo, Pellegrini (Roma); Kastanos, Strandberg (Salernitana); Adrien Silva (Sampdoria); Amian, Bastoni (Siena); Djidji (Torino); Makengo, Pereyra (Udinese); Ampadu (Venezia); Veloso, Bessa, Kalinic (Verona).


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Statistiche