Seguici su

Pronostico

Pordenone – Ascoli: Pronostico, probabili formazioni e dove vederla in TV

Pronostico Pordenone - Ascoli

Pordenone e Ascoli si sfidano sabato pomeriggio allo stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro per il tredicesimo turno del girone d’andata di Serie B. Una sfida da vincere per il Pordenone ancora a secco di vittorie e desolatamente in coda alla classifica con appena 3 punti. L’Ascoli vorrà invece bissare il successo interno contro il pericolante Vicenza per mantenersi in contatto con la zona play-off. Analizziamo alcuni dei aspetti rilevanti di questa gara per sfruttare le quote per le scommesse migliori e per riuscire a fare un pronostico su Pordenone – Ascoli.

Pordenone – Ascoli: pronostico consigliato

Pronostico 1X2 – 1 @ 2.70 – Goldbet

Per il Pordenone si tratta di una vera e propria finale che non si può fallire se non si vuole perdere uno degli ultimi treni per la salvezza. Da quando Tedino è tornato nella sua vecchia squadra i segnali di crescita ci sono stati e contro l’Ascoli i friulani potrebbero finalmente cogliere il primo successo stagionale.

VISITARE GOLDBET

Pronostico Risultato esatto – 1-0 @ 8.50 – Lottomatica

Il problema principale per il Pordenone è quello legato ai gol subiti, troppi per una squadra che vuole giocarsi la permanenza nella cadetteria. Con Tedino in panchina però la difesa è parsa più quadrata e gli score limitati delle ultime gare devono essere interpretati positivamente. Con un zampata in avanti delle sue pantere i friulani potrebbero aggiudicarsi la gara.

VISITARE LOTTOMATICA

Pronostico Marcatore sì/no –  Folorunsho sì @ 3.75 – Eurobet

L’attaccante di origini nigeriane di proprietà del Napoli in questa stagione è andato a segno soltanto una volta, ma questo è legato anche alle difficoltà di tutta la squadra a proporsi in avanti in maniera pericolosa. Contro l’Ascoli la giovane punta dei Ramarri potrebbe finalmente risultare determinante.

VISITARE EUROBET

Le quote di Pordenone – Ascoli

Ascoli leggermente favorito contro il Pordenone, sia per le 3 vittorie ottenute in trasferta, sia per le difficoltà dei Neroverdi in questo campionato.

  • Pordenone: 2.70
  • Pareggio: 3.20
  • Ascoli: 2.60

Consigliamo di verificare le quote segnalate perché potrebbero subire variazioni senza preavviso.

Pordenone – Ascoli: probabili formazioni e notizie

Pordenone: I Ramarri hanno lavorato intensamente durante questa pausa in vista di una partita fondamentale per continuare a coltivare speranze di salvezza. Hanno svolto un lavoro differenziato Bassoli, Misuraca e Tsadjout che restano quindi in forte dubbio per la gara di sabato.

Ascoli: Sottil ha preparato la trasferta in Friuli con quasi tutta la squadra a disposizione. Iliev, impegnato con la sua nazionale, ha fatto rientro ad Ascoli nella giornata di giovedì. Intanto continuano a rincorrersi le voci su una possibile partenza di Sabiri nella finestra di mercato di gennaio, ma per ora la società smentisce.

Probabile formazione Pordenone

(4-3-3): Perisan; El Kaouakibi, Camporese, Stefani, Falasco; Misuraca, Pasa, Kupisz; Ciciretti, Tsadjout, Folorunsho. All.: Tedino.

Probabile formazione Ascoli

(4-3-1-2): Leali, Salvi, Botteghin, Avlonitis, D’Irazio, Eramo, Buchel, D’Orazio, Collacono, Iliev, Dionisi. All.: Sottil.

Orario di Pordenone – Ascoli e dove vederla in tv o in streaming

La sfida tra Pordenone e Ascoli verrà disputata sabato 20 novembre alle ore 14.00 allo stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro. In seguito al recente provvedimento del governo, dall’11 ottobre la capienza degli stadi passerà dal 50% al al 75% del totale. La gara verrà trasmessa da Dazn sia sull’app che sul sito ufficiale sul canale relativo al match, sulla piattaforma digitale di Sky e sull’app Sky Go, e infine sull’ app di Helbiz Live.

Dove vedere Pordenone – Ascoli: tutte le informazioni utili

  • Orario: 14.00
  • Pordenone Ascoli in TV: Dazn tramite decoder apposito o smart TV, Sky via satellite
  • Pordenone Ascoli in streaming: Dazn su app e sito ufficiale, App di Sky Go, App di Helbiz Live

Pordenone – Ascoli: Statistiche e punti chiave del match

  • Risultati turno precedente: Il muro del Pordenone deve cedere agli attacchi del Brescia al 77’ grazie a un gol di Moreo, bravo a cogliere la difesa neroverde impreparata durante un capovolgimento di fronte. L’Ascoli torna invece alla vittoria tra le mura amiche contro un Vicenza che però rimane in partita sino alla fine. Apre Dionisi al 20’, raddoppio del Picchio grazie a un’autorete di Brosco sul finire della prima frazione. Gol della Lanerossi firmato da Diaw al 62’. 
  • Classifica Pordenone: Ramarri ancora desolatamente ultimi con appena 3 punti.
  • Classifica Ascoli: Picchio decimo insieme al Monza con 18 punti.
  • Precedenti: Nei 4 precedenti in Serie B Pordenone imbattuto con 2 vittorie all’attivo e 2 pareggi. Nell’ultima al Teghil 1-1 finale.  
  • Sono 2 i punti racimolati dai Ramarri nelle 6 gare sinora dispute sul campo amico. 15  gol subiti, 6 invece quelli messi a segno.
  • L’Ascoli non vince in trasferta da 3 turni e nelle ultime 4 apparizioni lontano dal Del Duca ha sempre subito gol.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Pronostico