Seguici su

Nazionali

Qualificazioni ai Mondiali, Irlanda del Nord-Italia 0-0: azzurri ai play-off

Francesco Acerbi Nazionale Italia

L’Italia non ce la fa: al Mondiale ci va la Svizzera. Gli azzurri impattano contro il muro nordirlandese e dovranno guadagnarsi Qatar 2022 attraverso i play-off

In virtù della larga vittoria della Svizzera, l’Italia non ce la fa. Gli azzurri Campioni d’Europa non hanno ottenuto il pass diretto per l’accesso ai Mondiali in Qatar del 2022: ci andranno gli svizzeri. L’Italia dovrà quindi passare per i temibilissimi play-off, nella speranza di vincere il suo girone e di qualificarsi così in extremis. Dopo la delusione del 2017 contro la Svezia, l’Italia rischia di rimanere fuori dalla seconda Coppa del Mondo consecutiva.

Irlanda del Nord-Italia 0-0: risultato e tabellino

Irlanda del Nord (4-1-4-1): Peacock-Farrell; Catchart, Flanagan, J. Evans, Lewis; S. Davis; McCan, Dallas, Saville (dal 71’ C. Evans), White (dal 71’ Washington); Magennis. All. Ian Baraclough

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson (dall’80′ Scamacca); Barella (dal 63’ Belotti), Jorginho (dal 68’ Locatelli), Tonali (dal 46’ Cristante); Berardi, Insigne (dal 68’ Bernardeschi), Chiesa. All. Roberto Mancini

Gol: –

Assist: –

Ammoniti: Tonali, Magennis

Espulsi: –

Irlanda del Nord-Italia 0-0: il racconto del match

L’Italia parte forte. Pressing alto e grande aggressività: d’altronde, c’è bisogno di vincere e, se possibile, segnare diversi gol. L’Irlanda del Nord però si chiude molto bene: difesa alta, squadra corta e compatta, risulta difficilmente superabile dagli azzurri. Col passare dei minuti la squadra di Mancini avvia un assedio nei confronti dei padroni di casa, che però sono molto tosti soprattutto dal punto di vista fisico. Barella ci prova con qualche inserimento senza palla, ma Bonucci e Acerbi non trovano il momento giusto. L’Italia si aggrappa agli spunti di Chiesa in uno contro uno sulla sinistra e al movimento di Insigne fra le linee, ma di occasioni nitide non ce ne sono. Nessuna parata ovviamente per Donnarumma, un paio invece per il portiere nordirlandese – due destri comodi da fuori area da parte di Barella e Insigne. È 0-0.

Il secondo tempo inizia in maniera decisamente più aperta e scoppiettante. Prima il diagonale destro di Insigne a lato di poco, poi il tiro di Saville a botta sicura ma Donnarumma respinge con reattività. L’Italia spinge forte: pericoloso Chiesa al 63’ con un sinistro a giro sul secondo palo, ma esce di poco. Pressing costante degli ospiti, ma l’Irlanda del Nord non cede un centimetro e riparte in contropiede. La squadra di Mancini ci prova fino all’ultimo, ma il muro nordirlandese regge. Il match finisce 0-0. In virtù della netta vittoria della Svizzera sulla Bulgaria, gli azzurri dovranno passare per i play-off per accedere ai Mondiali in Qatar del 2022.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali