Seguici su

Nazionali

Svizzera – Bulgaria: probabili formazioni e dove vederla

A chiudere il girone C per la qualificazione ai mondiali di Qatar 2022 si gioca a Lucerna  la partita tra Svizzera e Bulgaria. La Svizzera, così come l’Italia, ha una ghiotta occasione per assicurarsi fin da subito la qualificazione mondiale.

Svizzera – Bulgaria

Nonostante la nazionale svizzera sia la favorita, anche quella bulgara ha dimostrato carattere e bel gioco, riuscendo a battere l’Irlanda del Nord nell’ultima partita. Sicuramente, questa squadra può mettere in difficoltà anche la Svizzera, impedendo agli elvetici di qualificarsi direttamente ai mondiali di Qatar e costringendoli a giocarsi i playoff contro un’altra seconda classificata di un altro girone. Ma questo non è ancora certo.

La Svizzera ha dimostrato di saper soffrire durante le partite. Anche il pareggio che è maturato contro l'Italia ha dimostrato che la squadra è una diretta concorrente alla qualificazione per i mondiali. Sicuramente, i giocatori che giocano nei vari campionati europei che ora sono in questa Nazionale hanno fornito quell’esperienza che in molti casi è mancata agli Azzurri di Mancini. Come l’Irlanda del Nord sarà un brutto cliente per i ragazzi del Mancio, così anche la Bulgaria sarà un bel banco di prova per gli elvetici. 

Sarà molto probabilmente la Svizzera a gestire il match e a tentare il colpaccio. Un’ipotetica qualificazione, infatti, darebbe davvero grande soddisfazione all'allenatore degli Svizzeri, che è sempre stato alla ricerca di risultati importanti. Un traguardo storico che darebbe anche merito e valore a questi ragazzi che si sono impegnati in questo lungo progetto con la nazionale.

Ricordiamo inoltre che la Svizzera ha due reti in meno nella differenza reti rispetto all'Italia. Perciò vogliamo quindi riassumere tutte le ipotetiche situazioni in cui le due compagini in lotta per il primo posto potrebbero trovarsi. La Svizzera si qualifica se l'Italia perde, se L'Italia vince di un gol e la Svizzera vince 4-0 o se L'Italia vince 1-0 e la Svizzera 3-0, con i gol segnati in trasferta negli scontri diretti che permetterebbero agli elvetici di festeggiare in anticipo.. L’allenatore della squadra di casa metterà in campo i suoi con il solito 4-2-3-1, che ha costretto l'Italia a faticare fino all’ultimo squillo per tentare la vittoria. La Bulgaria proverà invece a mettere in difficoltà gli elvetici con un canonico 4-4-2, spregiudicato quanto basta per creare qualche problema alla difesa dei padroni di casa, precisa proprio come un orologio svizzero. Il paragone calza a pennello!

Orario di Irlanda del Svizzera – Bulgaria e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Svizzera e Bulgaria si giocherà lunedì 15 novembre alle ore 20:45 alla Swissporarena di Lucerna. La partita non ha attualmente una programmazione prevista per la televisione italiana. Pertanto, non verrà trasmessa né dalla Rai né da Sky.

Irlanda del Svizzera – Bulgaria: formazioni e convocati

Convocati Svizzera – Bulgaria

Svizzera

Köhn, Omlin, Sommer, Akanji, Comert, Okoh, Garcia, Mbabu, Rodriguez, Schar, Widmer, Aebischer, Imeri, Frei, Freuler, Gavranovic, Okafor, Shaqiri, Sow, Steffen, Vargas, Zakaria, Zeqiri, Zuber

Bulgaria

Georgiev, Lukov, Vutsov; Bozhikov, Antov, Hristov, Hristov, Nedyalkov, Turitsov, Velkovski; Kostadinov, Nedelev, Chochev, Malinov, Vitanov, Karagaren, Yankov, Iliev, Tsonev, Kirilov; Despodov, Iliev, Yomov, Delev, Iliev

Probabili formazioni Svizzera – Bulgaria

Probabile formazione Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Akanji, Schar, Rodriguez; Zakaria, Freuler; Vargas, Shaqiri, Steffen; Okafor.

Probabile formazione Bulgaria (4-4-2): Georgiev; A. Hristov, Antov, P. Hristov, Nedyalkov; Yomov, Kostadinov, Vitanov, Yankov; Despodov, A. Iliev

Svizzera – Bulgaria: i giocatori da tenere d'occhio

Xherdan Shaqiri

Torniamo a parlare di Shaqiri, giocatore molto forte che non ha però segnato nella gara contro l'Italia. Potrebbe essere decisivo contro un avversario di minor livello come la Bulgaria.

Radoslav Kirilov

Il bomber di questa nazionale. Non sarà certo ai livelli degli elvetici, ma potrà comunque creare più di qualche problema all'arcigna difesa svizzera. Da tenere d'occhio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali