Seguici su

Nazionali

Uruguay – Argentina: probabili formazioni e dove vederla

L'Uruguay, dopo la partita in casa dell’Argentina, si gioca il ritorno in casa a Montevideo per le qualificazioni ai mondiali di Qatar 2022. Nella partita di andata, l'Argentina si era Imposta per 3-0, con i gol di Messi e Lautaro Martinez, i due migliori della nazionale albiceleste. In questa partita, l'Argentina, che è distante solo 6 punti dal Brasile, avrà bisogno della vittoria per non rimanere troppo indietro rispetto ai rivali storici della nazionale verdeoro. 

Uruguay – Argentina

Per quanto riguarda l’Uruguay, deve cercare in tutti i modi di qualificarsi perché nel girone sudamericano ci sono 4 posti disponibili. Un ipotetico quinto posto significherebbe quindi andare a giocare uno spareggio con le squadre dell’interzona. E questo non è sicuramente quello che vuole la nazionale di Tabarez, essendo una squadra blasonata in questo girone e avendo da parte sua anche calciatori che possono fare la differenza. L’Uruguay vorrà farsi valere dopo la brutta figura del 3-0 dell'andata. Le convocazioni di Tabarez evidenziano la molteplicità dei giocatori di nazionalità uruguaiana nel nostro campionato. L ‘allenatore ha convocato vari giocatori che giocano nel campionato italiano, come Mati Vecino, Diego Godin, Lucas Torreira.

Tabarez proverà in tutti i modi a portare la vittoria a casa con questi giocatori d’esperienza e alcuni giovani. Questo tipo di equilibrio tra giocatori costituisce spesso la chiave per la vittoria.

Anche l'allenatore dell’albiceleste Scaloni è un uomo di esperienza. Infatti, si affida a un trascinatore come Lionel Messi. Il CT dell’Argentina ha convocato addirittura 8 giocatori che giocano nel campionato italiano, tra cui Paulo Dybala, Lautaro Martinez, Juan Musso e tanti altri. Non ce la farà Nico Gonzalez, ancora positivo al Coronavirus. Nonostante l’assenza dell’attaccante della Fiorentina, la rosa guidata da Leo Messi rimane comunque di un livello superiore. Scaloni si affiderà al trio offensivo Messi – Lautaro – Di Maria, già risultato decisivo in moltissime partite culminate poi con la vittoria della Copa America di quest’estate. Anche la panchina dell’albiceleste può contare su moltissime risorse, come Joaquin Correa, per esempio. Il Tucu parte spesso dalla panchina, ma risulta quasi sempre decisivo, specialmente con la maglia dell’Argentina.

Tornando all’Uruguay, non dimentichiamoci del perno dell’attacco dei padroni di casa: Luis Suarez. Il pistolero è il migliore della rosa di Tabarez e sta nuovamente guidando il suo Atletico Madrid verso il successo in Spagna. Aspettiamoci una grande prova di carattere anche da parte sua.

Orario di Uruguay – Argentina e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Uruguay e Argentina si giocherà sabato 13 novembre alle ore 00:00 (ora italiana) al Campeon del Siglo Stadium di Montevideo. Il match sarà trasmesso in diretto dall'emittente italiana ComoTV.

Uruguay – Argentina: formazioni e convocati

Convocati Uruguay – Argentina

Uruguay

Fernando Muslera, Martín Campaña, Kevin Dawson, Diego Godín, José María Giménez, Sebastián Coates, Ronald Araujo, Giovanni González, Martín Cáceres, Damián Suárez, Joaquín Piquerez, Lucas Torreira, Rodrigo Bentancur, Matías Vecino, Mauro Arambarri, Fernando Gorriarán, Nahitan Nández, Manuel Ugarte, Brian Rodríguez, Gastón Pereiro,  Jonathan Rodríguez, Agustín Álvarez, Facundo Torres, Darwin Núñez, Luis Suarez

Argentina

Armani, Emiliano Martinez, Musso, Molina, Montiel, Romero, Pezzella, Otamendi, Martinez Quarta, Tagliafico, Marcos Acuna, Guido Rodriguez., Paredes, Lisandro Martinez, Enzo Fernandez, De Paul, Palacios, Lo Celso, Dominguez, Di Maria, Messi, Angel Correa, Lautaro Martinez, Dybala, Julian Alvarez, Joaquin Correa, Almada, Santiago Simon, Zeballos, Medina, Soulé, Gaston Avila, Gomes Gerth.

Probabili formazioni Uruguay – Argentina

Probabile formazione Uruguay (4-2-1-2): Muslera, Gonzalez, Gimenez, Godin, Piquerez, Nandez, Vecino, Bentancur, Arambarri, Suarez, Alvarez. CT. Tabarez

Probabile formazione Argentina (4-3-3): Martinez, Molina, Otamendi, Romero, Tagliafico, De Paul, Paredes, Lo Celso, Messi, Lautaro Martinez, Di Maria. CT. Scaloni

Uruguay – Argentina: i giocatori da tenere d'occhio

Luis Suarez

Come già detto, sbaglia raramente partite di questo genere. Si carica la squadra sulle spalle e timbra sempre il cartellino.

Lautaro Martinez

Insistiamo sul Toro perché ha bisogno di riscattarsi. Arriva da un periodo negativo con la maglia dell'Inter, un periodo in cui è stato parecchio criticato e sfortunato. Un gol nel match contro l'Uruguay costituirebbe un'importante sliding-door per questo suo momento buio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali