Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Genoa: gli obiettivi di Sheva per gennaio

esultanza gol Matias Vecino inter

Il calciomercato di gennaio si avvicina e Andriy Shevchenko, allenatore del Genoa, si aspetta che la 777 Partners, nuova dirigenza dei grifoni possa regalare nuovi rinforzi per il suo organico, attualmente inadeguato per centrare la salvezza. Un solo punto in sei partite è il magro bottino da quando il Cerbiatto di Kiev ha preso la guida del club in campionato subentrando a Davide Ballardini. Il mese di gennaio sarà decisivo per il futuro di Sheva. Dovrà dimostrare di essere all’altezza di una piazza esigente come quella rossoblù ma per farlo sarà necessario che l’entourage rossoblú gli regali qualche buon colpo di mercato. L’obiettivo sarà di rendere competitivo l’organico con nuovi acquisti, giocatori affamati di vittoria e che conoscono bene il nostro campionato. Scopriamo quali sono gli obiettivi della società ligure per la prossima sessione invernale.

Obiettivo Matias Vecino a centrocampo

Il primo nome richiesto da Shevchenko è quello di Matias Vecino. Dopo un lungo infortunio il 30enne non ha trovato molto spazio nell’Inter di Simone Inzaghi. Il centrocampista uruguaiano vuole giocare l’ultimo scorcio della sua carriera con un ruolo da protagonista, anche in una squadra con meno ambizioni come potrebbe essere quella rossoblù. Il suo contratto che lo lega ai nerazzurri scadrà il 30 giugno 2022 e ci sarà da far fronte con la concorrenza del Napoli di Luciano Spalletti che lo vuole per ampliare la sua rosa. Dalla Spagna c’è anche il Betis interessato al centrocampista classe 91, il tecnico cileno Manuel Pellegrini che lo conosce molto bene lo avrebbe richiesto come possibile rinforzo per la finestra di mercato invernale. Il valore di mercato del mediano ex Cagliari è di 8 milioni di euro, cifra abbordabile per l’ambiziosa dirigenza del Genoa.

Calciomercato invernale Genoa: Samu Castillejo in uscita dal Milan

L’amicizia tra Maldini e Shevchenko potrebbe giocare a favore per il passaggio di Samu Castillejo dal Milan al Genoa. L’ala destra spagnola non rientra nel progetto del Diavolo e ha bisogno di giocare con continuità per ritrovare la forma migliore. Tra i suoi estimatori c’è anche il Getafe dalla Liga Spagnola e l’Hertha Berlino in Bundesliga. Tuttavia la sua volontà potrebbe essere quella di restare in Serie A per provare a centrare la salvezza con la squadra ligure. Sicuramente in rossoblú Sheva gli può garantire il posto da titolare e il giocatore ha i mezzi per fare bene in una realtà come quella del Genoa. Un bersaglio che potrebbe essere centrato per la cifra di 5-6 milioni di euro da versare sulle casse della società rossonera.

Amin Younes, occasione low-cost dal Napoli

Era stato seguito ai tempi in cui giocava con il Napoli, Amin Younes è poi finito in Bundesliga in prestito biennale al Eintracht Francoforte. Il calciatore tedesco è stato messo fuori rosa per via del suo bizzoso caratterino. Diamo per scontato che la squadra tedesca non avrà nessuna intenzione di riscattare il classe 93. Il giocatore rientrerà alla base e potrebbe ritrovare la sua verve approdando al Genoa di Sheva. Il contratto di Younes con il Napoli scadrà a fine giugno del 2022, non dovrebbero esserci opposizioni della dirigenza partenopea per un suo eventuale passaggio ai grifoni. Anche il costo dell’operazione sarebbe abbastanza contenuto visto il valore di mercato del centrocampista ex Ajax pari a 3 milioni di euro.

Genoa: gli altri obiettivi in attacco di Sheva

Dalle ultime indiscrezioni di mercato i rossoblù stanno seguendo per puntellare il reparto offensivo, Jorgen Strand Larsen del Groningen. Il centravanti norvegese ha segnato 9 reti in 18 presenze nella Eredivisie olandese. Ci vorrà un’offerta di 5 milioni di euro per assicurarsi le sue prestazioni. L’obiettivo numero uno di Shevchenko per l’attacco del Genoa è Aleksey Miranchuk in uscita dall’Atalanta. Se la società bergamasca riuscirà a prendere Jeremie Boga dal Sassuolo potrebbero aumentare le possibilità che la trattativa vada in porto. La dirigenza ligure spera di ottenere il giocatore russo in prestito dalla Dea a gennaio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato