Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Juventus: le principali notizie e indiscrezioni sul futuro di De Ligt

Matthijs de Ligt Juventus

Diventato uno dei pilastri della retroguardia difensiva della Juventus in coppia con Leonardo Bonucci, Matthijs De Ligt potrebbe lasciare la squadra bianconera nella prossima sessione di calciomercato in estate. Stando alle dichiarazioni dell’ultim’ora del suo procuratore, Mino Raiola, il calciatore olandese è in procinto di iniziare una nuova avventura nella sua radiosa carriera e salutare la Vecchia Signora.

Le parole di Raiola e le ultime dichiarazioni di De Ligt

De Ligt ora è pronto per un nuovo step. Lo pensa anche Matthijs stesso. In Italia si dice: non puoi adorare Dio e il diavolo. Devi fare una scelta. Io lo faccio per i miei giocatori. Questo non significa che voglio distruggere i club, come molti pensano. Ci tengo a difendere i miei calciatori ed i loro interessi economici”. Le parole di Raiola ai microfoni stanno facendo tremare la Vecchia Signora che rischia di perdere il suo baluardo in difesa. “Futuro in Premier League? Ci sono anche altri top club” ha aggiunto l’agente dell’ex difensore dei Lancieri di Amsterdam. Intanto il giocatore ha glissato sull’argomento dopo la partita vinta dalla Juventus contro il Bologna: “Ieri è stata una partita dove abbiamo giocato con maturità, possiamo migliorare tanto in costruzione, ma abbiamo fatto una buona gara. Il Bologna non ha avuto grandi occasioni, ma dobbiamo migliorare in fase offensiva. Voglio vincere sempre e far tutto per vincere, a volte sono arrabbiato e non capisco quando i giocatori fanno errori di mentalità ed è un qualcosa che non mi piace. Quando sbaglia qualcosa di tecnico va bene, ma non per quanto riguarda la mentalità“. Insomma il giocatore sta giocando alla grande e non come qualcuno che sta per cambiare squadra, ad ogni modo tutte le Big europee hanno drizzato le antenne e sono pronte a candidarsi come pretendenti per l’acquisto di uno dei più forti difensori del mondo.

Il Barcellona vuole ripartire da De Ligt in difesa

Dopo le dichiarazioni di Mino Raiola sembra che una delle possibili destinazioni di De Ligt possa essere il Barcellona. Anche Real Madrid, Paris Saint Germain e le big della Premier League (Manchester City e Chelsea su tutte) sono pronte a darsi battaglia per accaparrarsi il forte centrale olandese della Juventus. Tre anni fa Fabio Paratici avviò la trattativa durante la cerimonia del “Golden Boy” e approfittando della premiazione di De Ligt aveva incontrato il Direttore Sportivo dell’Ajax Edwin Van Der Sar. L’incontro avvenuto tra le due parti si rivelò fruttuoso, infatti sei mesi dopo il 22enne olandese era un giocatore della Juve. Quest’anno il Presidente del Barca, Joan Laporta ha emulato le gesta del ds bianconero incontrando alla Nuvola Lavazza di Torino l’agente del calciatore per parlare del futuro del suo assistito, ispirato dal fascino della Mole Antonelliana. Con l’addio di Lionel Messi, i blaugrana sono in fase di ‘rebuilding con tanti talenti importanti in rosa come Pedri, Gavi e Ansu Fati. De Ligt sarebbe la ciliegina sulla torta per coltivare questo progetto di giovani talenti e rinforzare il reparto arretrato.

Il contratto di De Ligt con la Juventus e la clausola rescissoria

Uno dei colpi di mercato più importanti della Juventus negli ultimi anni, Matthijs De Ligt era arrivato nella stagione 2019-20 dall’Ajax dove era già il capitano all’età di 18 anni. Ha firmato un contratto che lo lega con la Vecchia Signora fino al 30 giugno 2024. Dopo due stagioni in crescendo, quest’anno ha giocato 19 partite tra campionato e Champions League, realizzando anche un goal contro lo Spezia. Nella prossima finestra di calciomercato estiva si attiverà la clausola rescissoria di 150 milioni di euro prevista del suo contratto che gli permetterà di lasciare la sua attuale squadra. 94 presenze in maglia bianconera, il traguardo delle 100 partite si avvicina ma la permanenza del difensore classe 99 è tutt'altro che sicura.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato