Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, le principali notizie e le indiscrezioni di oggi 5 Dicembre 2021

Nicolò Rovella Genoa

Le principali notizie e indiscrezioni sulla Juventus

La Juventus ha programmato due operazioni da concludere possibilmente a gennaio, il ritorno di Nicolò Rovella dal prestito al Genoa e la vendita di due giocatori in esubero: Aaron Ramsey e Arthur.

La Juventus pensa di far rientrare Nicolò Rovella a gennaio

Con la bufera delle plusvalenze in corso, la Juventus sta pensando di rinforzarsi per la prossima finestra di calciomercato con il rientro anticipato del prestito di Nicolò Rovella. L’idea è di far tornare alla base il giocatore di proprietà bianconera dal prestito al Genoa viste le ottime prestazioni del 20enne con la maglia rossoblù in Serie A. Il classe 2001 sta dimostrando grande carisma in campo ed è una delle poche note liete di questa stagione per la squadra ligure. La Juventus lo aveva pagato 22 milioni di euro + bonus, investimento che dimostra quanto la dirigenza bianconera abbia intenzione di puntare su questo talentuoso centrocampista.

Due giocatori bianconeri possono partire nella prossima sessione di mercato

Aaron Ramsey sembra aver trovato la squadra pronta ad acquistarlo. Sarebbe un sollievo per la Juventus che si libererebbe di un oneroso ingaggio, l’Everton di Rafa Benitez è tornato alla ribalta per il centrocampista gallese. La squadra inglese aveva già mostrato interesse in autunno e finalmente sembra che ci siano i presupposti per imbastire una trattativa. Per ammortizzare i 72 milioni di euro investiti per il brasiliano Arthur, la Juve sembra stia valutando di mandare in prestito il classe 96 per non svenderlo e dover far fronte ad una minusvalenza. Su di lui sembra esserci un interesse del Siviglia di Monchi.

Bologna: Interesse a centrocampo ‘made in Cile’

I talent scout del Bologna hanno individuato in Marcelino Ignacio Nunez Espinoza il prossimo possibile colpo a centrocampo. Nunez gioca nell’Universidad Católica nel campionato cileno ed è già nel giro della nazionale. Centrocampista completo ( 28 presenze: 7 goal e 6 assist in campionato), può giocare anche come trequartista e adattarsi all'occorrenza al ruolo di terzino destro. La società rossoblù è pronta a versare 3,5 milioni di euro sulle casse della squadra sudamericana. Anche i brasiliani del Fluminense hanno mostrato interesse per il classe 2000 e sono pronti ad inserirsi nella trattativa.

Milan, spunta un nome nuovo come sostituto di Kjaer

Nuova opzione in difesa per il Milan in ottica di rimpiazzare Simon Kjaer nel periodo in cui resterà fermo ai box. Il nome di Samuel Umtiti è circolato nelle ultime ore, il giocatore francese non sta giocando al Barcellona ma resta un difensore di caratura internazionale che ha vestito anche la maglia della nazionale francese. A 28 anni potrebbe rilanciarsi sotto la guida di Stefano Pioli e i blaugrana non dovrebbero complicare troppo un’eventuale trattativa con la dirigenza milanese. L’ex Lione ha una valutazione di 5 milioni di euro, per acquistare il difensore classe 93, i rossoneri dovranno sborsarne circa 10.

La Sampdoria pensa a Stankovic come nuovo allenatore

I blucerchiati stanno alternando prestazioni altalenanti quest’anno e il destino di Roberto D’Aversa è stato più volte in bilico quest’anno. Tra i candidati a guidare la panchina della Sampdoria c’è una vecchia conoscenza del calcio italiano, Dejan Stankovic. L’ex bandiera dell’Inter attualmente allena la Stella Rossa. Ai microfoni ha dichiarato: ” la ​Stella Rossa è una macchina molto potente, ma dal consumo molto alto. Vorrei restare in questo club per sempre, tuttavia è inevitabile che andremo tutti per la nostra strada” ha dichiarato l’ex giocatore della Lazio, “Media, management, tifosi, altri club… C’è molta pressione su di me e la sento. Si vede dai capelli che sto perdendo. Ho dovuto smettere di fumare, lo stavo facendo veramente troppo. I miei piani? cercherò di fare il tutto per tutto per alzare dei trofei a maggio”. Non ci stupirebbe vedere Stankovic presentato dal funambolico presidente doriano Massimo Ferrero nelle prossime settimane.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato