Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 19^ giornata

Lorenzo Insigne Napoli

L'ultimo turno dell'anno solare è alle porte: nel seguente articolo analizzeremo la 19^ giornata di Serie A, per capire chi schierare al fantacalcio, chi evitare e le possibili sorprese.

Consigli fantacalcio partita per partita

Udinese-Salernitana (martedì 21 dicembre ore 18:30)

Beto è sempre un sì, a maggior ragione contro una delle peggiori difese del campionato; piace anche Deulofeu per questa partita così come Molina e Udogie, mentre i tre mediani sono poco fantacalcistici. Promossa la linea difensiva, in particolare il solito Nuytinck.

Simy fa ancora fatica, Ribery da buon voto ma il migliore nei tre davanti rimane sempre Federico Bonazzoli. Se cercate bonus non passate per il centrocampo granata, da schierare soltanto in emergenza; da evitare anche i tre centrali, Beto è un cliente molto scomodo.

  • Consigliati: Beto, Molina, Bonazzoli
  • Sconsigliati: Walace, Simy, Gagliolo
  • Possibile sorpresa: Becao

Juventus-Cagliari (martedì 21 dicembre ore 20:45)

Via libera al blocco Juve, ancora senza Paulo Dybala e quindi con Morata a guidare l'attacco. Se avete Kean in rosa è un'ottima occasione per lanciarlo, idem per Kulusevski e Bernardeschi; Mckennie può far male con gli inserimenti, Locatelli da buon voto e perché no, anche bonus. Bonucci da rigorista è imprescindibile, ok anche il resto del reparto.

Joao Pedro è schierabile anche contro la Juve, potete pensarci se vi mancano alternative di livello; no a Keita così come Pavoletti. Nandez (in dubbio) sulla destra non è una cattiva idea perché i bianconeri soffrono su quella fascia, da evitare invece Dalbert nel duello tutto sudamericano contro Cuadrado. No categorico ai tre centrali, a rischio insufficienza grave anche stavolta.

  • Consigliati: Morata, Mckennie, Nandez
  • Sconsigliati: Kaio Jorge, Keita, Dalbert
  • Possibile sorpresa: Bernardeschi

Genoa-Atalanta (martedì 21 dicembre ore 20:45)

Il Genoa ha bisogno dei gol di Mattia Destro, potete schierarlo anche se non è una prima scelta di giornata; da evitare invece Pandev ed Ekuban, sempre più in difficoltà. Cambiaso questa volta è da accantonare, Sabelli è ancora sconsigliato così come il trio di centrocampo. Da evitare anche Criscito, il gioco non vale la candela contro lo straripante attacco dei bergamaschi.

Zapata ovviamente si schiera, idem per Pasalic e Malinovskyi; Muriel e Ilicic da mettere sempre con una riserva, soprattutto il colombiano. Pessina è un buon jolly per il vostro centrocampo, ok anche Freuler mentre De Roon è nulla più di un rincalzo. Sì agli esterni e ai tre centrali, occhio anche in zona bonus.

  • Consigliati: Destro, Zapata, Malinovskyi
  • Sconsigliati: Cambiaso, Criscito, De Roon
  • Possibile sorpresa: Hateboer

Venezia-Lazio (mercoledì 22 dicembre ore 16:30)

Puntate ancora su Mattia Aramu contro una Lazio che subisce tanto, Henry è un'opzione soltanto in caso di emergenza mentre Johnsen ha poco da offrire al fantacalcio. Stavolta sconsigliamo Busio che può soffrire il centrocampo biancoceleste, da evitare ovviamente anche Ampadu e Crnigoj come l'intero reparto difensivo.

Con Immobile out puntiamo ancora su Felipe Anderson, tornato al bonus contro il Genoa nell'insolita posizione di falso nove; promossi a pieni voti Pedro e Zaccagni. Milinkovic e Luis Alberto da primissima scelta a centrocampo, ok anche Basic e Cataldi. Meglio Acerbi di Luiz Felipe, il brasiliano può soffrire la fisicità di Henry.

  • Consigliati: Aramu, Pedro, Milinkovic-Savic
  • Sconsigliati: Busio, Caldara, Luiz Felipe
  • Possibile sorpresa: Cataldi

Sassuolo-Bologna (mercoledì 22 dicembre ore 16:30)

Partita che preannuncia gol e spettacolo: dentro quindi Berardi e Scamacca senza indugi, da schierare anche Raspadori che ha ritrovato gol e stato di forma. Davide Frattesi non può mai mancare nel vostro centrocampo, ok anche Traorè come jolly mentre da Maxime Lopez è doveroso aspettarsi non più di una sufficienza tranquilla. Rogerio e Ferrario meglio di Chiriches e Toljan.

Arnautovic e Barrow possono trovare sicuramente spazio nel vostro attacco, Soriano è da schierare soltanto in mancanza di alternative valide; meglio di lui Svanberg, mentre Dominguez può accomodarsi in panchina. Sconsigliamo Hickey che avrà poca licenza di offendere contro Berardi, ok dall'altra parte Orsolini; il trio difensivo è invece da evitare in blocco.

  • Consigliati: Berardi, Frattesi, Arnautovic
  • Sconsigliati: Toljan, Hickey, Medel
  • Possibile sorpresa: Traorè

Verona-Fiorentina (mercoledì 22 dicembre ore 18:30)

Il Cholito Simeone merita la vostra piena fiducia, oltretutto contro la sua ex squadra; Caprari ok se vi manca una terza punta, Barak imprescindibile a centrocampo. Gli esterni dei veneti non sono mai una brutta idea, Ilic e Tameze sono invece da panchinare in questa giornata. Da evitare i tre centrali, poche garanzie e un avversario di assoluto livello.

Vlahovic non si discute, puntiamo forte anche su Nico Gonzalez; Callejon poco incisivo in zona bonus, potete fare altre scelte. Bonaventura da buon voto e anche di più, Castrovilli va aspettato mentre Torreira è da sufficienza. Milenkovic da confermare, Odriozola da evitare.

  • Consigliati: Barak, Vlahovic, Bonaventura
  • Sconsigliati: Ilic, Lasagna, Castrovilli
  • Possibile sorpresa: Faraoni

Roma-Sampdoria (mercoledì 22 dicembre ore 18:30)

Abraham in queste partite non si può lasciare fuori, chi ha Zaniolo stavolta può lanciarlo dopo il gol a Bergamo. Mkhitaryan e Veretout cercano continuità, Cristante invece può accomodarsi in panchina; da evitare Vina in zona-Candreva, Karsdorp può avere più libertà. Promossi i tre centrali, sempre pericolosi anche su palla inattiva.

Caputo è un nome da non accantonare a prescindere in caso di emergenza, Gabbiadini e Quagliarella possono invece rimanere fuori senza particolari rimpianti. Candreva si schiera anche a Roma, Thorsby stavolta va evitato così come i suoi compagni di reparto. In difesa salviamo il solo Augello.

  • Consigliati: Abraham, Veretout, Candreva
  • Sconsigliati: Vina, Quagliarella, Gabbiadini
  • Possibile sorpresa: Mancini

Inter-Torino (mercoledì 22 dicembre ore 18:30)

Dzeko e Lautaro in campo senza discussioni, chi ha Sanchez deve sfruttare il suo momento di forma e schierarlo. Dumfries in crescita è una buona idea in difesa, Perisic e Dimarco ormai si schierano sempre e comunque. Calhanoglu può risultare decisivo dalla distanza contro una difesa chiusa come quella del Toro, Brozovic ok se non avete abbastanza centrocampisti offensivi; Gagliardini in queste partite è spesso un fattore, potete schierarlo se lo avete preso. Skriniar, De Vrij e Bastoni, soprattutto con il modificatore, non si lasciano fuori.

Sanabria si sbatte ma contro l'Inter è difficile per tutti; in questo senso anche Pjaca e Brekalo vanno lasciati fuori. Singo e Pobega possono strappare una sufficienza, da evitare invece Lukic così come Vojvoda che dovrà contenere uno scatenato Dumfries. Ci fidiamo di Bremer anche contro il miglior attacco, no ovviamente ai due braccetti.

  • Consigliati: Dzeko, Lautaro, Bremer
  • Sconsigliati: Sanabria, Pjaca, Singo
  • Possibile sorpresa: Gagliardini

Empoli-Milan (mercoledì 22 dicembre ore 20:45)

Pinamonti rimane schierabile anche contro il Milan, potete pensarci se vi mancano alternative valide davanti; Cutrone e Bajrami non offrono garanzie e sono quindi da evitare. Henderson meglio di Ricci e Zurkowski, ma il consiglio è comunque quello di schierarli soltanto in emergenza. No secco a tutta la linea difensiva dei toscani.

Giroud torna titolare e si mette, da schierare anche Brahim Diaz mentre ci ispira molto Messias. Saelemaekers e Tonali da buon voto e possibili bonus, Kessiè da rigorista è un must in ogni centrocampo. Theo (verso il recupero) e Tomori sempre in campo, promossi anche Romagnoli e Florenzi.

  • Consigliati: Pinamonti, Giroud, Brahim Diaz
  • Sconsigliati: Cutrone, Bajrami, Stojanovic
  • Possibile sorpresa: Theo Hernandez

Napoli-Spezia (mercoledì 22 dicembre ore 20:45)

Mertens non si discute, sì deciso a Politano e Lozano a prescindere dal minutaggio. Zielinski è sempre un fattore, promosso anche Anguissa mentre Elmas può far male anche in poco tempo. Può essere la partita di Di Lorenzo, Rrahmani è un'ottima idea se utilizzate il modificatore.

Difficile pescare tra i liguri in questa giornata: in attacco nessuno offre garanzie ed è quindi consigliato fare altre scelte, mentre a centrocampo oltre a Maggiore nessuno ha i mezzi per puntare alla sufficienza. Contro il Napoli sono da evitare anche Reca e Bastoni, così come il resto del reparto arretrato di Thiago Motta.

  • Consigliati: Mertens, Zielinski, Maggiore
  • Sconsigliati: Manaj, N'Zola, Bastoni S.
  • Possibile sorpresa: Di Lorenzo

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 19^ giornata

Wojciech Szczesny: dopo un inizio di campionato in bilico nell'ultimo periodo la Juventus ha ritrovato quella solidità difensiva che rappresenta un marchio di fabbrica delle squadre di Massimiliano Allegri, grazie anche alle prestazioni del suo numero 1. Nell'anticipo di martedì sera la Juventus affronta il Cagliari in casa, dopo aver subito soltanto un gol nelle ultime tre partite giocate tra le mura amiche.

Juan Cuadrado: dall'infortunio accusato da Chiesa contro l'Atalanta il colombiano ha visto avanzare il suo raggio d'azione, passando dal ruolo di terzino a quello di esterno alto di un 442. Al fantacalcio, schierare un difensore in un ruolo offensivo è un lusso che non potete non permettervi.

Hakan Calhanoglu: mercoledì a San Siro la straripante Inter di Simone Inzaghi sarà impegnata contro il Torino, attualmente quarta miglior difesa della Serie A 2021/22. Per scardinare la rocciosa difesa costruita da Juric, come già accaduto a Venezia i nerazzurri potrebbero aver bisogno del turco, specialista in tiri dalla distanza e calci piazzati.

Dries Mertens: dall'infortunio di Osimhen contro l'Inter Dries si è ripreso il Napoli, tornando a essere quel “bomber per caso” capace di raggiungere e superare Diego Armando Maradona come marcatore all-time degli azzurri. Mercoledì sera, nello stadio che porta il nome proprio del Pibe de Oro, il Napoli affronterà lo Spezia, peggior difesa del campionato fino a questo momento.

Lautaro Martinez: arrivato a cinque gol consecutivi grazie al gol siglato contro la Salernitana, il numero 10 nerazzurro è, oltre che uno degli attaccanti più in forma al momento, il giocatore che produce più xG nell'intero campionato di Serie A (12.65, quasi due in più del secondo in classifica). L'iniziale esclusione dagli 11 titolari nella partita di venerdì vi assicura inoltre una copertura dall'eventuale turnover: il Toro, contro il Toro, è la nostra punta di diamante per la 19^ giornata.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Chi schierare