Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, le ultimissime prima della 18^ giornata: recuperato Zielinski, rischio Immobile

esultanza gol Piotr Zielinski Napoli

Le ultime dai campi prima di schierare la formazione: Giroud va in panchina, Dybala resta a casa

Attenzione, attenzione! Altro giro altra formazione da schierare, non solo di venerdì ma stavolta anche alle 18.30. Sarà Lazio-Genoa ad inaugurare la 18^ giornata di Serie A. Come sempre vi invitiamo a seguire i nostri consigli generali (che trovate qui) ma sappiamo che state aspettando con ansia le ultime dai campi. Ecco qualche informazione che potrebbe rivelarsi fondamentale per voi.

Fuga per la vittoria

Prove di scatto decisivo verso il titolo di campione d'inverno quelle a cui l'Inter si prepara per la trasferta di Salerno. Tra noie societarie e tasso tecnico decisamente inferiore, gli uomini di Colantuono non possono minimamente impensierire Dzeko e compagni. Eccetto quelli in tribuna e gli infortunati, schierate tutti i nerazzurri che avete in squadra ed evitate i campani per quanto possibile: al massimo buttate dentro un Simy che non ci sta mai male.

Chi vuole fuggire da questa stagione disastrosa è la Juventus che proverà a rialzarsi (quante volte lo avremo scritto in 17 giornate?!) in quel di Bologna. Confermata l'assenza precauzionale di Dybala, schierate senza dubbio il rigorista Bonucci. Cuadrado è la solita certezza, evitate invece i centrocampisti bianconeri: pochi bonus, tanti errori. Dall'altra parte, Arnautovic è ancora acciaccato, meglio Barrow dell'austriaco. Mihajlovic recupera in extermis Skorupski, con la Juve così in difficoltà in zona gol potrebbe anche essere una buona scelta. Soriano non credo abbia mai fatto così male in carriera e quindi teniamolo fuori se possibile. Punterei su Svanberg: ho la sensazione che a fine partita varrà 40 milioni.

Fuori i secondi

Non è un match di box quello di cui vi stiamo parlando, ma la tensione con cui si arriva a Milan-Napoli (posticipo di domenica sera) è di poco inferiore ad un nostalgico Foreman-Ali. Certamente, non è il momento migliore per le due squadre che tra infortuni e risultati stanno vivendo un periodo difficile. Fuori i secondi dunque per designare la vera antagonista dell'Inter per la corsa Scudetto. Fuori anche i portieri e i difensori di entrambe le squadre se potete, ci aspettiamo un match ricco di gol. Proprio per questo, invece consigliatissimi i giocatori offensivi di entrambe le squadre, a partire dall'immortale Ibra (ancora titolare anche se Giroud è parzialmente recuperato), passando per Mertens e finendo a B.Diaz e Zielinski che ha recuperato a tempo di record

Essendomi già arrivata la querela da Gasperini Gianpiero per aver escluso la sua Atalanta dal discorso Scudetto, un discorso analogo per l'antagonista dell'Inter va fatto anche per la Dea. I bergamaschi sono pronti ad approfittare dello scontro diretto citato sopra per prendersi la seconda piazza. Difronte ci sarà la Roma, anche qui vale il discorso portieri fatto in precedenza: noi li eviteremmo, se siete in emergenza meglio Musso di Rui Patricio. Scegliete Koopmeiners e Freuler, se sarà vittoria l'Atalanta la otterrà in mezzo al campo. Bene le punte: Zapata top, Abraham sicuramente prenderà un palo, per i gol ci stiamo attrezzando. Un'incognita riguarda la presenza di Smalling, voi non schieratelo a prescindere e toglietevi ogni dubbio.

Corsi e ricorsi storici

Affascinante l'incrocio tra Juric e la sua ex squadra: se abbiamo capito un po' il tecnico serbo la incarta a Tudor. Tenete fuori per una volta Simeone, anche perché se continua con questa media l'anno prossimo lo compra il Real Madrid. Lukic vincerà il duello serbo con Ilic, scegliete il granata. Acciaccato Bremer, ma schieratelo senza problemi se siete coperti nel ruolo. Nella sfida tra le repubbliche marinare Sampdoria-Venezia c'è un non so che di romantico. Evito di nominare i performantissimi Candreva e Aramu, per consigliarvi uno dei miei calciatori preferiti dell'intera Serie A: Busio. Affiancategli Thorsby se volete un blucerchiato. Restando sempre a Genova, gli uomini di Sheva vanno in trasferta a Roma: a parte Criscito e Destro, gli altri potete lasciarli in panchina. Disastro Immobile per i suoi fantamister: ennesimo probabile forfait per il bomber azzurro non si è allenato nella rifinitura e difficilmente sarà della partita. Magra consolazione il fatto che Lazio-Genoa si la prima gara del turno e potete constatare o meno la sua presenza in campo prima di schierare la formazione. Non abbiate paura invece di schierare gli altri biancocelesti: ci aspettiamo bonus a grappoli.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio