Seguici su

Fantacalcio

Consigli fantacalcio, le ultimissime prima della 19^ giornata: Insigne ed Immobile positivi al Covid, out Ibra

Zlatan Ibrahimovic Milan

Le ultime dai campi prima di schierare la formazione: si fermano N'zola e Praet, recuperati Darmian e Cambiaso

Ultimo turno dell'anno della nostra amata Serie A e di conseguenza anche per il fantacalcio. Vi starete chiedendo quale difensore dello Spezia tra Amian e Nikolaou segnerà in casa del Napoli e sarà schierato dal vostro avversario per completare l'anno in maniera esaltante. Per rendere un po' meno amara questa fine avrete sicuramente letto i nostri consigli (che trovate qui), ma siete in fibrillazione per le ultime chicche prima di schierare la formazione.

Vi ricordiamo che nonostante Udinese-Salernitana non si giocherà causa positivi nel gruppo squadra dei campani, la formazioni (deroghe delle leghe private a parte) va schierata entro e non oltre le 18.30, orario in cui era prevista la gara.

Calvario Immobile

Lo avete strapagato. Vi sembrava l'unico bomber su cui puntare quest'anno dopo le partenze di CR7 e Lukaku. Invece, dopo un inizio davvero confortante per Ciro Immobile sono rimasti solo i problemi. Il fastidio procuratosi nell'ultimo ritiro della Nazionale prima della Svizzera lo ha condizionato nell'ultimo mese. Adesso che la forma migliore stava tornando ad intravedersi ci si è messo di mezzo il Covid. Dopo la positività della moglie Jessica, Ciro era subito stato messo in quarantena non potendo così prender parte agli ultimi allenamenti pre trasferta a Venezia. Successivamente il tampone molecolare ha dato esito positivo anche per lui che quindi non potrà partecipare alla partita assieme ai compagni. Speriamo che questo calvario per Immobile finisca con il finire del 2021.

Nella sfida tra Venezia e Lazio, i lagunari puntano tutto su Aramu-Henry apparsi i più in forma della compagine veneta e di conseguenza schierabili nonostante l'impegno difficile. Sarri potrebbe far rifiatare Milinkovic Savic, con Basic che scalpita. Non rinunciate comunque al serbo soprattutto se coperti nel ruolo.

Davide contro Golia

È una giornata, la 19^, che vede difronte tante grandi squadre a confronto con le piccole. Il paragone biblico è presto fatto, ma non siamo di certo noi a dovervi ricordare come va a finire questa storia. Occhio dunque a fidarvi troppo delle super favorite che, spesso, in vista della pausa natalizia accusano qualche battuta d'arresto inaspettata. Soprattutto in quest'ottica, vista l'ovvietà di schierare tutti i calciatori delle big, ci soffermiamo su qualche nome che invece potrebbe fare la differenza tra le piccole.

L'Atalanta è attesa a Genova dai grifoni rossoblu. Destro non è al meglio ma va schierato al pari di Criscito pur sempre rigorista. Recuperato anche Cambiaso, ma tenetelo fuori. Restando alla giornata di oggi, la Juventus ospita il Cagliari in piena crisi. I bianconeri non se la passano di certo benissimo e anche per questo vi consigliamo un voglioso Pavoletti, piuttosto che i terzini Dalbert e Zappa che potrebbero dar molto fastidio alle fasce di Allegri vista anche la possibilità del riposo di Cuadrado che è diffidato.

Il Torino non è di certo da considerarsi una “piccola”, ma in casa di un Inter in forma smagliante non c'è dubbio su chi ha i favori del pronostico. Nei granata mancherà Praet, al suo posto Brekalo darà fastidio tra le linee di Inzaghi. Bremer soffrirà, ma dovesse vincere il suo duello con Dzeko il super voto in pagella è assicurato. Per i nerazzurri importante il recupero di Darmian che può già partire dal 1′. Super galvanizzata, la Roma, reduce dalla vittoria con goleada a Bergamo, ospita la Sampdoria. Gabbiadini non è panchinabile in questo momento, alla stregua di Candreva. Bene anche Ekdal, che contro le grandi spesso ha il vizietto del bonus.

Impegno non banale al Castellani di Empoli per il Milan a cui continuano a mancare punti e uomini. Pioli non recupera nessuno degli assenti contro il Napoli e perde anche Ibra per sovracarico al ginocchio. Nei toscani sta facendo benissimo Henderson, prima o poi ci scappa il +3. Chiude la giornata il Napoli di Spalletti che ospita lo Spezia. Gli azzurri perdono nuovamente capitan Insigne risultato positivo al Covid. Mertens sarà di nuovo titolare dopo l'apparizione di Petagna, confermato invece Lozano. Nei bianconeri si è fermato Nzola, così al centro dell'attacco agirà Colley: se potete, risparmiatelo. Puntate invece sui difensori Amian e Nikolaou, ma solo perché li abbiamo citati all'inizio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantacalcio