Seguici su

Europa League

Europa League: tutte le squadre qualificate e le possibili avversarie delle italiane

sorteggi europa league 2020-2021

Terminata la fase a gironi dell’Europa League, è stato completato il tabellone delle 16 squadre che andranno a giocare gli spareggi della fase a eliminazione diretta.

Europa League, il sorteggio degli spareggi per la fase a eliminazione diretta

Nel sorteggio degli spareggi per la fase a eliminazione diretta sono incluse le otto seconde classificate degli otto gironi di Uefa Europa League che saranno le teste di serie. Le non teste di serie saranno invece le otto terze classificate della fase a gironi della Champions League. Come di consueto, Il sorteggio si svolgerà il 13 dicembre 2021 alle 13:30 (CET) a Nyon in Svizzera.

Dai un'occhiata alle partite di Europa League

Regolamento del sorteggio

Le seconde classificate degli otto gironi dell’Europa League (Teste di Serie) vengono sorteggiate contro le terze classificate dei gironi di Champions League (Non teste di serie). Le teste di serie giocheranno in casa la partita di ritorno. Le squadre della stessa nazionalità non possono essere sorteggiate contro.

Le date degli spareggi per la fase a eliminazione diretta

Le partite di andata degli spareggi per la fase a eliminazione diretta di UEFA Europa League si giocheranno il 17 febbraio 2021. Le gare di ritorno saranno disputate il 24 febbraio 2021. Le otto vincitrici di questa fase a eliminazione diretta affronteranno le prime classificate dei gironi di Europa League agli ottavi di finale.

Europa League, le squadre che parteciperanno agli spareggi della fase a eliminazione diretta

Le seconde classificate della fase a gironi di Uefa Europa League – teste di serie

Le otto squadre che si sono classificate al secondo posto nella fase a gironi dell’Europa League saranno le teste di serie nel sorteggio per gli spareggi della fase a eliminazione diretta, chiaramente non potranno essere sorteggiate contro. Il Napoli ha agguantato il secondo posto vincendo per 3-2 l’ultima partita contro il Leicester allo Stadio Diego Armando Maradona. Nel gruppo A, i Rangers Glasgow grazie al punticino conquistato a Lione, hanno estromesso lo Sparta Praga che ha vinto 2-0 contro il Brondby. Nel gruppo B il Real Sociedad vincendo 3-0 contro il PSV lo ha scavalcato in classifica e conquistando la seconda piazza. Nel gruppo D era già tutto deciso e al secondo posto troviamo i greci dell’Olympiakos che hanno perso l’ultima partita contro la già eliminata Anversa. Nel gruppo E la Lazio non va oltre il pareggio 0-0 contro il Galatasaray e parteciperà agli spareggi. Nel gruppo F il Braga mantiene il secondo seed e il punto di vantaggio sul Midtjylland. Nel gruppo G il Betis è arrivato alle spalle del Bayern Leverkusen. Nel gruppo H la Dinamo Zagabria conquista il secondo posto vincendo contro la capolista West Ham.

Le otto squadre teste di serie:

➢ Betis (Spagna)

➢ Rangers Glasgow (Scozia)

➢ Napoli (Italia)

➢ Olympiakos (Grecia)

➢ Real Sociedad (Spagna)

➢ Dinamo Zagabria (Croazia)

➢ Lazio (Italia)

➢ Braga (Portogallo)

Le terze classificate dei gironi di Champions League – non teste di serie

L’ultima partita che era stata rinviata per neve, ha visto perdere l’Atalanta in casa contro il Villarreal per 3-2. Così i bergamaschi saranno una delle ‘non teste di serie’ di questa fase a eliminazione diretta dell’Europa League. Insieme alla Dea, troviamo il Barcellona, i blaugrana non venivano eliminati alla fase a gironi dall’edizione del 2000-01. Tra le deluse troviamo anche il Borussia Dortmund e il Siviglia, non avevano un girone irresistibile, ma sono state beffate rispettivamente da Sporting e Salisburgo. I tedeschi del Lipsia non hanno potuto nulla in un girone con Manchester City e Paris Saint Germain. Il Porto ha lottato fino all’ultimo nel raggruppamento ‘della morte', perdendo l’ultima partita contro l’Atletico Madrid, riuscendo comunque a mantenere un punto di vantaggio sul Milan che ha perso ad Anfield contro il Liverpool, pertanto i lusitani sono arrivati terzi nel girone. Lo Sheriff Tiraspol è andato ben oltre le aspettative classificandosi al terzo posto con ben 7 punti. Infine troviamo lo Zenit che ha concluso il suo girone alle spalle di Juventus e Chelsea.

Le otto squadre non teste di serie

➢ Barcellona (Spagna)

➢ Borussia Dortmund (Germania)

➢ Lipsia (Germania)

➢ Porto (Portogallo)

➢ Siviglia (Spagna)

➢ Sheriff Tiraspol (Moldavia)

➢ Zenit (Russia)

➢ Atalanta (Italia)

Spareggi fase a eliminazione diretta, le possibili avversarie delle italiane

Tra le teste di serie troviamo Lazio e Napoli arrivate seconde nei rispettivi gironi che non potranno affrontare l'altra italiana non testa di serie, l'Atalanta.  I biancocelesti di Maurizio Sarri e i partenopei di Luciano Spalletti potranno affrontare tutte le restanti retrocesse dalla Champions League. Le avversarie più forti sulla carta sono Barcellona e Borussia Dortmund. Anche Porto, Lipsia e Siviglia non sono avversarie facili. Le più abbordabili sono forse Sheriff Tiraspol e Zenit, con il senno di poi visto che non bisogna mai sottovalutare nessuna delle avversarie. L'Atalanta di Gasperini potrebbe affrontare tutte le teste di serie ad eccezione di Lazio e Napoli. Sarebbe preferibile evitare le due spagnole, Betis e Real Sociedad e magari pescare Olympiakos o Braga. Dinamo Zagabria e Rangers Glasgow sono avversari ostici soprattutto per le loro rinomate tifoserie calde. Ad ogni modo per la Dea, vale lo stesso discorso delle altre due italiane: vietato prendere sotto gamba qualsiasi squadra uscirà dalle urne.

Le squadre qualificate agli ottavi dell'Europa League e quelle retrocesse agli spareggi della fase a eliminazione diretta della Conference League

Le prime classificate della fase a gironi qualificate agli ottavi della fase eliminatoria di Uefa Europa League 

➢ Bayern Leverkusen (Germania)

➢ Eintracht Francoforte (Germania)

➢ Lione (Francia)

➢ Monaco (Francia)

➢ Spartak Mosca (Russia)

➢ West Ham (Inghilterra)

➢ Galatasaray (Turchia)

➢ Stella Rossa (Croazia)

Le squadre che parteciperanno agli spareggi della fase a eliminazione diretta della Conference League

Le terze classificate della fase a gironi di Europa League vengono ‘retrocesse’ agli spareggi della fase a eliminazione diretta di Uefa Europa Conference League. Di seguito l’elenco delle squadre arrivate al terzo posto negli otto gruppi. 

➢ Celtic (Scozia)

➢ Fenerbahce (Turchia)

➢ Leicester City (Inghilterra)

➢ PSV (Olanda)

➢ Sparta Praga (Repubblica Ceca)

➢ Marsiglia (Francia)

➢ Midtjylland (Danimarca)

➢ Rapid Vienna (Austria)

UEFA Europa League, le classifiche dei gruppi della fase a gironi

Gruppo A

Lione 16

Rangers 8

Sparta Praga 7

Brondby 2

 

Gruppo B

Monaco 12

Real Sociedad 9

PSV 8 

Sturm Graz 2

 

Gruppo C

Spartak Mosca 10

Napoli 10

Leicester 8

Legia Varsavia 6

 

Gruppo D

Eintracht Francoforte 12

Olympiakos 9

Fenerbahce 6

Anversa 5

 

Gruppo E

Galatasaray 12

Lazio 9

Marsiglia 7

Lokomotiv Mosca 2

 

Girone F

Stella Rossa 11

Braga 10

Midtjylland 9

Ludogorets 2

 

Girone G

Leverkusen 13

Betis 10

Celtic 9

Ferencvaros 3

 

Girone H

West Ham 13

Dinamo Zagabria 10

Rapid Vienna 6

Genk 5


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Europa League